Scheda 213
Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria Il raggiungimento del migliore equilibrio tra addetti e beni utilizzati nell'organizzazione aziendale delle imprese di trasporto, dipende anche dalla forma giuridica dell'impresa Gli autobus devono essere muniti di estintori Gli autobus sono muniti di barella In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari l'Italia si rifà ad una disciplina di carattere generale Nel contratto di trasporto di persone, il vettore è responsabile per la mancata esecuzione del trasporto Possono essere causa di pericolo il tipo di veicolo impiegato In materia di mobilità il trasporto combinato strada-ferrovia è consentito, in ambito comunitario, solo per il trasporto di merci e non per il trasporto di persone Nel servizio di linea il biglietto non è cedibile se è vietato dalle condizioni generali di trasporto Gli autobus fino a 30 posti devono essere equipaggiati con estintori da uno a cinque litri a schiuma L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda il conducente e i passeggeri degli autoveicoli che ne sono provvisti In via generale, per guidare all'estero occorre essere muniti di contrassegno di Stato, ad eccezione dei veicoli immatricolati con le targhe aventi già l'indicazione dello Stato e della CE Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto di non tenere atteggiamenti scorretti e usare parole volgari Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere utilizzate nelle normali condizioni di impiego per la salita e la discesa dei passeggeri La rete integrata di trasporti comporta quasi sempre il trasbordo di passeggeri da un mezzo all'altro Il conducente di un autobus deve assicurare un adeguato grado di comfort di marcia ai passeggeri tramite curve percorse a velocità adeguata in relazione al raggio della curva La corsia di decelerazione consente l'uscita dei veicoli da una carreggiata senza provocare rallentamenti ai veicoli non interessati da tale manovra La cassetta del pronto soccorso degli autobus può essere utilizzata solo da personale medico Il conducente di un autobus deve assicurare un adeguato grado di comfort di marcia ai passeggeri tramite manovre graduali (dolci) ad eccezione di partenze e frenate La responsabilità civile grava esclusivamente sul proprietario del veicolo La responsabilità civile da fatto illecito non obbliga chi ha commesso il fatto a risarcire il danno I servizi regolari sono soggetti ad autorizzazione, che ha validità 5 anni L'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva è dovuto al notevole valore della distanza tra il centro dell'asse anteriore e quello dell'asse posteriore Il viaggiatore non deve occupare più di un posto a sedere Con il contratto di trasporto, il vettore si obbliga tra l'altro a custodire i bagagli con diligenza Il rapporto contrattuale nel trasporto di persone è concluso quando viene meno ogni relazione materiale fra il viaggiatore ed il mezzo Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza istruttori di guida nell'esercizio della loro funzione (anche durante le prove d'esame) Il piazzale dell'autostazione è una zona sicura ove non si verifica mai interferenza tra autobus e viaggiatore Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto solo gli alunni della scuola media se autorizzati al trasporto di studenti della scuola media Le imprese che intendono effettuare servizi regolari (di linea) nell'ambito del territorio dei Paesi membri dell'UE, devono tenere a bordo dell'autobus la copia conforme del foglio di viaggio Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate con apposite etichette La licenza comunitaria in copia conforme deve essere sempre tenuta a bordo del veicolo I sistemi di ritenuta per bambini non occorre che siano specificamente omologati La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e il Liechtenstein Gli estintori degli autobus devono essere nel numero minimo stabilito L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con ausilio di audiovisivi La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica a tutti i trasporti internazionali In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo l'originale del foglio di viaggio, se si tratta di un servizio regolare Possono essere causa di pericolo la velocità degli automezzi ed il loro spazio di arresto in condizioni di emergenza Alla classe III appartengono gli autobus destinati al trasporto di più di 22 persone oltre il conducente Il biglietto (documento di trasporto) non deve riportare nome e cognome del viaggiatore Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Francia, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto degli studenti e non può essere munito di sedili per accompagnatori Le autostazioni possono rappresentare importanti complessi di interscambio modale Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati nelle vicinanze del conducente I servizi di linea interregionali sono soggetti ad autorizzazione, rilasciata dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da apposita segnaletica verticale Le cinture di sicurezza sono munite di cinghie e opportuni sistemi di regolazione In materia di trasporto pubblico locale gli utenti autorizzati ad usufruire del servizio sono i soli cittadini residenti nel comune o provincia o regione interessata dal servizio Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, devono avere almeno 16 posti Relativamente alle porte degli autobus le porte di uscita solitamente sono collocate nella parte anteriore del mezzo Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservato presso il competente UMC del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Il documento di trasporto dei viaggiatori di un servizio regolare UE può essere collettivo o individuale La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi occasionali comunitari La responsabilità contrattuale può ricadere sul conducente Lo scuolabus deve essere munito di cassetta del pronto soccorso I servizi regolari sono considerati comunitari anche se l'itinerario attraversa il territorio di uno Stato non membro Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto di studenti e può essere immatricolato a uso di terzi Il conducente di un autobus di linea deve rispettare gli orari di arrivo alle fermate
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy