Scheda 76
Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre vantaggi in termini di impatto sull'ambiente Gli autoveicoli adibiti al trasporto di cose prodotte in uno Stato estero sono esenti dalla disciplina dell'autotrasporto di cose in conto proprio. La scheda di trasporto può essere sostituita da altri documenti equivalenti purchè riportanti gli stessi dati contenuti nella scheda Il limitatore di velocità è obbligatorio per tutti i veicoli delle categorie M2, M3, N2, N3 I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono necessari per il trasporto delle merci pericolose Per il trasporto di carta con pallet è richiesto l'uso di veicoli per trasporto specifico Per l'effettuazione di trasporto di cose in conto proprio, l'impresa deve ottenere, per ciascun autoveicolo di massa complessiva superiore a 6 t, una licenza La CMR regola la sola responsabilità del vettore Più colli di piccole dimensioni devono essere concentrati nella parte anteriore del piano di carico I veicoli cisterna sono soggetti al fenomeno del sovraccarico dell'asse posteriore Rientrano nelle disposizioni di trasporto in regime ATP i prodotti di scarto delle industrie metallurgiche Le carrozzerie per il trasporto di derrate deperibili in regime ATP sono munite di targhetta VIN I veicoli attrezzati per il trasporto esclusivo di animali vivi sono veicoli per uso speciale La normativa internazionale ADR si applica ai trasporti di materiali per l'edilizia Le autopompe per calcestruzzo sono veicoli per uso speciale Un errato posizionamento del carico può diminuire il rendimento del motore Il trasporto stradale non è rilevante in termini di tributo di vite umane A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di sostanze pericolose con modalità diverse dalla cisterna deve trovarsi facoltativamente, l'autorizzazione sanitaria di idoneità del veicolo La scheda di trasporto è principalmente sostituita dal contratto di trasporto solo se redatto in forma scritta e contenente i dati minimi di legge ed avere data certa La licenza per il trasporto in conto proprio non deve accompagnare la carta di circolazione I furgoni isotermici per il trasporto di derrate in regime ATP sono veicoli per trasporto specifico I territori italiani considerati extradoganali sono quelli della Regione Friuli Venezia-Giulia Le merci movimentate con pallet non vanno stabilizzate con cinghie per consentire maggiore flessibilità della movimentazione Il mittente può cambiare la destinazione del trasporto solo se è effettuato in ambito nazionale L'unione doganale comporta l'adozione di una tariffa doganale libera nei rapporti fra Stati membri e Paesi terzi Durante il trasporto di derrate surgelate e congelate la temperatura più elevata delle derrate nella zona centrale del carico non deve superare la temperatura indicata Per unità di trasporto s'intende un autocarro con o senza rimorchio Rientrano nelle disposizioni di trasporto in regime ATP le merci pericolose Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti si utilizzano, di norma, veicoli classificati mezzo d'opera muniti di cassone ribaltabile La crescita del trasporto merci su strada aumenta la possibilità di incidenti stradali Il sistema logistico permette la distribuzione delle sole merci Innalzare il baricentro del veicolo può compromettere la stabilità di marcia A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di alimenti surgelati deve trovarsi la licenza comunale per l'esercizio del servizio E' ammessa la tolleranza di sovraccarico del 5% del peso complessivo a pieno carico ammissibile del veicolo per il trasporto dei rifiuti solidi urbani Il trasporto in regime di cabotaggio è un servizio che utilizza diverse modalità di trasporto (strada, nave, treno, ecc.) per effettuare il percorso dal luogo di carico a quello di destinazione La sostenibilità del sistema trasporti non è influenzata dalle reti transeuropee di trasporto Per il trasporto di prodotti alimentari non deteriorabili non è necessario il rispetto di particolari prescrizioni Un collo molto pesante deve essere adeguatamente ancorato Nel caso in cui si verifichino dei danni alle persone, al materiale o ad altre merci o si debbano sostenere spese causate dall'imperfezione dell'imballaggio o da un difettoso od inadeguato fissaggio delle merci sul veicolo, la responsabilità è sempre del vettore anche se il carico della merce è stato fatto dal mittente Per circolare nell'ambito dell'Unione europea, un veicolo che effettua trasporto per conto di terzi deve avere a bordo un certificato che attesti la categoria d'inquinamento del veicolo (EURO 1, 2, 3 ecc.) Un'errata sistemazione del carico può provocare malfunzionamento del cronotachigrafo Le trattrici stradali sono veicoli per uso speciale Nel caso in cui si verifichino dei danni alle persone, al materiale o ad altre merci o si debbano sostenere spese causate dall'imperfezione dell'imballaggio o da un difettoso od inadeguato fissaggio delle merci sul veicolo, la responsabilità è del mittente quando il vettore ha segnalato sulla lettera di vettura le anomalie riscontrate La lettera di vettura internazionale CMR ha un quarto esemplare, di colore bianco, che può servire a fini statistici Il trasporto ferroviario, rispetto a quello stradale, è meno costoso in termini di inquinamento Per un trasporto di merci tra Italia e Polonia non serve nessuna autorizzazione Il trasporto internazionale di cose per conto terzi in ambito UE è liberalizzato per alcune tipologie di trasporto e soggetto solo al possesso della licenza comunitaria per le altre L'installazione del sistema frenante ABS è obbligatoria solo per i veicoli delle categorie M2, M3, N2, N3 Il carico deve essere sistemato in modo da mantenerne basso il baricentro Il sistema di navigazione satellitare Galileo consente di seguire l'iter delle merci in qualsiasi punto La sigla ATP si riferisce a accordo internazionale per il trasporto delle merci pericolose I container e le casse mobili non hanno dimensioni standard A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di sostanze pericolose con modalità diverse dalla cisterna deve trovarsi facoltativamente, il certificato Per unità di trasporto s'intende un complesso veicolare costituito da trattore e un semirimorchio Il trasporto di collettame può essere effettuato con veicolo munito di carrozzeria con cassone aperto Il carico utile è la massa massima delle merci che un veicolo può trasportare Un unico collo molto pesante deve essere posizionato all'estremità anteriore del piano di carico Le principali difficoltà del sistema dei trasporti europei sono dovute a crescita squilibrata delle diverse modalità di trasporto All'arrivo in dogana della merce vincolata a T1, la Guardia di finanza riceve il documento dal conducente e lo consegna agli uffici doganali senza altra formalità I vettori sono imprese che esercitano attività di autotrasporto in conto proprio
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy