Scheda 9
Lo spartitraffico è destinato al riparo ed alla sosta dei pedoni Il passaggio pedonale agevola l'intermodalità La carta della mobilità è un particolare tipo di "Carta dei servizi" I diversamente abili su carrozzella salgono e scendono dall'autobus tramite rampe che si comandano a mano Con il contratto di trasporto, il vettore si obbliga a trasferire persone o merci da un luogo all'altro verso un corrispettivo La corsia di decelerazione è una corsia specializzata sulla quale è vietata la fermata Nel servizio di linea il vettore del servizio pubblico di linea è tenuto a rilasciare ai passeggeri il biglietto I diversamente abili su carrozzella salgono e scendono dall'autobus tramite il cronotachigrafo digitale Il salvagente è un agente che aiuta i pedoni nell'attraversamento della strada Gli autobus possono avere diversi comportamenti durante la circolazione a seconda degli sbalzi anteriori o posteriori Il rischio di interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria dell'autobus con la sede stradale aumenta se lo sbalzo posteriore è molto lungo Il marciapiede non può essere percorso da alcun veicolo Il contratto di trasporto stradale di persone, di regola, si perfeziona con il rilascio di un biglietto di viaggio dietro pagamento di un corrispettivo La corsia di accelerazione è una corsia su cui sono vietati la sosta ed il sorpasso Il passeggero ha l'obbligo di auto protezione e di collaborazione con il vettore Negli autobus in servizio di linea, il dispositivo di segnalazione luminosa di pericolo consiste nel lampeggio simultaneo delle luci di arresto (stop) Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore la responsabilità è del conducente e del vettore anche nel caso in cui le cose vengono affidate all'albergatore Agli utenti non è consentito pretendere che il trasporto sia reso in violazione alle norme di sicurezza previste dal vigente codice della strada Il rischio di interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria dell'autobus con la sede stradale aumenta se il tratto di strada è percorso ad alta velocità La responsabilità contrattuale può ricadere sul vettore Le aree di fermata degli autobus possono essere precedute da strisce gialle a zig-zag per segnalare spazi di manovra necessari per la fermata e la ripartenza dell'autobus La responsabilità civile da fatto illecito si fonda sull'obbligo di risarcimento in capo a chiunque cagiona a terzi un danno ingiusto Nelle autostazioni, il fabbricato dei veicoli comprende zone per la rimessa, il parcheggio, la pulizia e il rifornimento degli autobus La sede tranviaria promiscua è una parte della strada aperta alla circolazione ma su cui è vietata la sosta e la fermata degli altri veicoli La corsia riservata consente ed agevola l'ingresso dei veicoli sulla carreggiata I passeggeri in piedi obbligano il conducente a prestare maggiori attenzioni La corsia specializzata di accelerazione consente l'ingresso in autostrada La sede tranviaria è destinata alla separazione di correnti veicolari La responsabilità civile ricade anche sul conducente La corsia di marcia è larga a sufficienza per la circolazione di una fila di veicoli è sempre importante, ai fini di una corretta valutazione dei rischi il rapporto del conducente con i colleghi Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare la presenza della cassetta di pronto soccorso Il conducente dell'autobus, durante il servizio non è tenuto a prestare assistenza ai passeggeri durante il trasporto Nel contratto di trasporto di persone, il vettore è responsabile dei danni che si verificano solamente se effettua il servizio dietro corrispettivo Il personale viaggiante non è tenuto a prestare assistenza durante le operazioni di salita sul mezzo di persone disabili La riserva di infrastrutture specifiche (strade e corsie) agli autobus e filobus destinati al trasporto pubblico migliora il confort dei passeggeri Le autostazioni sono collocate all'interno delle stazioni ferroviarie Il passo carrabile è un accesso a un'area laterale davanti al quale è vietata la sosta Nel servizio di linea il biglietto identifica l'avente diritto al trasporto L'area pedonale è destinata alla circolazione dei pedoni, delle biciclette e degli autobus Il conducente durante il viaggio non deve distrarsi l golfo di fermata ripara dalle intemperie gli autobus La corsia riservata è solitamente delimitata da segnaletica orizzontale gialla I passeggeri in piedi devono risultare distribuiti in modo omogeneo lungo il corridoio o negli spazi appositamente previsti Il parcheggio scambiatore non agevola l'intermodalità Lo spartitraffico è una parte longitudinale non carrabile della strada Le parti contraenti in un contratto di trasporto di linea urbana sono il vettore ed il Comune I golfi di fermata dei veicoli pubblici sono aree di fermata interne alla carreggiata Nelle autostazioni, gli stalli di sosta a spina di pesce sono riservati agli autosnodati Il conducente dell'autobus, durante il servizio informa i passeggeri di eventuali cambi di itinerario dovuti a causa di forza maggiore I passeggeri hanno il dovere di allacciarsi le cinture di sicurezza anche quando il mezzo ne è sprovvisto La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da apposita striscia di colore blu Il conducente dell'autobus, durante il servizio deve partire, dopo la fermata, a porte chiuse L'attraversamento pedonale può trovarsi anche su strade extraurbane Il conducente di un autobus deve assicurare un adeguato grado di comfort di marcia ai passeggeri tramite velocità non uniforme e brusche sterzate Il rapporto contrattuale nel trasporto di persone è concluso quando viene meno ogni relazione materiale fra il viaggiatore ed il mezzo Durante la fermata dell'autobus, il conducente deve prestare particolare attenzione all'apertura delle uscite di sicurezza Nelle autostazioni, il fabbricato dei veicoli può essere attrezzato con appositi spazi per effettuare la manutenzione e la riparazione degli autobus Le parti contraenti in un contratto di trasporto di linea urbana sono il vettore, il Comune ed i passeggeri Il parcheggio scambiatore agevola l'intermodalità
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy