Scheda 679
La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da apposita striscia di colore blu Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, devono avere almeno 16 posti Molti scuolabus sono privi di sistemi di ritenuta(cinture di sicurezza) Il documento di controllo foglio di viaggio deve essere compilato al termine del servizio Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza passeggeri seduti che viaggiano in ambito urbano a bordo di autobus delle categorie M2 e M3 sui quali è autorizzato il trasporto di persone in piedi L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di linea è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali società di persone con i conducenti soci e pochi veicoli Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e l'Austria, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale della licenza comunitaria La sede stradale è riservata alla circolazione dei tram e dei veicoli assimilati Nel contratto di trasporto di persone, il vettore non è responsabile delle eventuali perdite o deterioramenti dei bagagli, a meno che il passeggero riesca a provare che il danno è stato causato da lui Il biglietto (documento di trasporto) non deve indicare le località di partenza ed arrivo del viaggiatore o il tipo di corsa (urbana, interurbana ecc.) I soci di una società di capitali di autotrasporto possono guidare autobus adibiti al servizio di noleggio con conducente La copia conforme della licenza comunitaria non ha validità massima di cinque anni, come l'originale di cui è copia All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone solo a sedere se il campo S.2 della carta di circolazione non riporta alcun numero Gli autobus urbani hanno prevalenza di posti in piedi Per esercitare l'attività di noleggio con conducente di autobus in Italia è necessario il possesso di certificato di abilitazione professionale (CAP) Alla classe B appartengono gli autobus destinati al trasporto di più di 22 persone oltre il conducente I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono svolti in regime di libera concorrenza La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi regolari specializzati La sede tranviaria propria è destinata esclusivamente alla circolazione dei tram Gli scuolabus non sono mai muniti di sedili per accompagnatori L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è contrassegnata dall'iscrizione "AUTOBUS" posta sulla pavimentazione all'interno della zona di fermata Non rientrano tra le tipologie di servizi occasionali quelli a porte chiuse Gli scuolabus non sono considerati autobus a tutti gli effetti I servizi occasionali vengono prestati su richiesta di un committente o di un vettore Alla classe B appartengono gli autobus destinati al noleggio con conducente I servizi regolari assicurano il trasporto di viaggiatori con una frequenza e su un itinerario predeterminati Se previsti in un contratto stipulato tra chi organizza il servizio e il vettore che lo esercita possono non essere autorizzati i servizi regolari UE I servizi occasionali possono essere nazionali Il conducente di un autobus deve assicurare un adeguato grado di comfort di marcia ai passeggeri tramite velocità non uniforme e brusche sterzate Il marciapiede consente la sosta dei veicoli se dotato di stalli di stazionamento Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto l'obbligo di non parlare con altre persone oltre ai passeggeri mentre sta eseguendo un trasporto Nel contratto di trasporto di persone, il vettore è responsabile anche nel caso di trasporto a titolo gratuito La cassetta del pronto soccorso degli autobus è obbligatoria Il piazzale dell'autostazione non è mai utilizzato dai viaggiatori Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe B non sono destinati al trasporto di persone in piedi Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservato presso l'Autorità competente dello Stato UE destinazione del servizio Gli autobus devono essere muniti di strisce retroriflettenti laterali di colore rosso L'obbligo di protezione del vettore comporta l'adozione di tutte le "misure idonee" per far sì che il trasportato giunga a destinazione incolume Il parcheggio è destinato ai pedoni Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto di studenti e può essere immatricolato a uso di terzi Gli scuolabus possono trasportare solamente alunni della scuola materna Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di almeno un accompagnatore Relativamente alle porte degli autobus la doppia porta è destinata ad essere utilizzata dai passeggeri per scendere dal veicolo unicamente in caso di pericolo imminente Gli scuolabus possono essere dotati del segnale distintivo SCUOLABUS Alla classe A non appartengono gli autobus destinati ai servizi di linea suburbani Nel caso di un servizio occasionale, è un elemento essenziale del contratto di trasporto di persone l'itinerario con le relative soste La corsia di marcia è una corsia riservata Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto l'obbligo di ispezionare il veicolo dopo ogni corsa al fine di restituire oggetti dimenticati all'interno del veicolo La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi regolari e occasionali con o attraverso la Svizzera Si intende per servizio occasionale a porte chiuse quel trasporto di un gruppo di viaggiatori, che non inizia e non finisce nello Stato in cui è stabilito il vettore, cioè i viaggiatori non scendono né salgono in predetto Stato Lo spartitraffico è una parte della strada in cui non è vietata la fermata Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambinidi età uguale o superiore a 3 anni devono utilizzare appositi sistemi di ritenuta, se effettivamente presenti sul veicolo (omologati ed idonei al veicolo) oppure le cinture di sicurezza, se il loro utilizzo non è incompatibile con la loro statura Sul documento collettivo o individuale di trasporto di cui devono essere muniti i viaggiatori di un servizio regolare UE, non è indispensabile che sia riportata l'indicazione delle fermate di salita e discesa del passeggero La responsabilità civile grava esclusivamente sul proprietario del veicolo I servizi occasionali comunitari possono essere con partenza a vuoto e ritorno a carico Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a reggersi agli appositi sostegni durante la marcia per evitare i rischi dovuti a improvvise frenate (in caso di viaggio in piedi) Il rischio di interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria dell'autobus con la sede stradale aumenta se lo sbalzo posteriore è molto lungo Alla classe B appartengono gli autobus di classe II Sugli autobus è obbligatorio installare una cassetta del pronto soccorso Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli contiene gli estremi della patente di cui è in possesso il titolare
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy