Scheda 680
Lo scuolabus è un autobus avente sedili di dimensioni ridotte in base alla tipologia di alunni da trasportare La copia conforme della licenza comunitaria non è rilasciata dall'UMC (Ufficio motorizzazione civile), nel cui territorio provinciale di competenza ha sede l'impresa, mediante procedura informatica Per effettuare un servizio occasionale internazionale tra l'Italia e la Svezia, un'impresa italiana necessita delle autorizzazioni rilasciate da tutti i paesi interessati dal percorso Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale dell'autorizzazione comunitaria oltre all'originale della licenza comunitaria La cassetta del pronto soccorso degli autobus è facoltativa I servizi regolari specializzati assicurano il trasporto di determinate categorie di viaggiatori L'obbligo di protezione del vettore si aggiunge all'obbligo primario del trasporto I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale non richiedono autorizzazione se trattasi di servizi svolti mediante circuiti a porte chiuse Negli autobus in servizio di linea, il dispositivo di segnalazione luminosa di pericolo consiste nel lampeggio simultaneo delle luci di arresto (stop) In materia di servizi regolari comunitari è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio la copia conforme della licenza comunitaria Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini di età inferiore a 3 anni: non hanno obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza o i dispositivi di ritenuta per bambini Il trasporto degli alunni della scuola dell'obbligo può essere effettuato con autovetture Relativamente alle porte degli autobus la doppia porta è destinata ad essere utilizzata dai passeggeri per scendere dal veicolo unicamente in caso di pericolo imminente Gli autobus sono muniti di barella La durata della licenza comunitaria è al massimo di sette anni La qualità del rapporto di lavoro per i conducenti di autobus adibiti al servizio di noleggio va dimostrata con visura della camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura competente per territorio Il conducente ha l'obbligo di preservare la sicurezza e l'incolumità dei viaggiatori La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus viene rilasciata alle imprese che hanno effettuato per più di cinque anni trasporti internazionali di persone su strada Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta riducono il rischio di lesioni gravi e di morte Lo scuolabus deve essere munito di cassetta del pronto soccorso Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati nei corridoi interni, vicino alle uscite di sicurezza Gli estintori degli autobus non devono essere scaduti di validità Gli autobus sono muniti di strisce retroriflettenti laterali e posteriori Il golfo di fermata è una parte della strada destinata alla fermata dei veicoli Le aree di fermata dei veicoli pubblici su margini opposti di strade extraurbane ad unica carreggiata e a doppio senso di marcia devono essere distanziate a non meno di70 m l'una dall'altra Gli estintori degli autobus devono essere presenti nel numero indicato sulla carta di circolazione La "distrazione" dal servizio di noleggio con conducente al servizio di linea è legittima, se è rilasciata un'autorizzazione amministrativa sia da parte dell'UMC che dall'Ente affidante il servizio di linea Il conducente di un autobus deve cambiare marcia senza strattoni Gli autobus sono muniti di pannelli posteriori a strisce bianche e rosse Nello svolgimento di un servizio regolare con uno Stato extra UE, il cui percorso attraversa il territorio di uno Stato UE, a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: l'originale della licenza comunitaria e l'autorizzazione dello Stato extracomunitario di destinazione I passeggeri hanno il dovere di astenersi dallo svolgere attività commerciale o pubblicitaria, anche se a scopo benefico, sui veicoli, nelle pensiline o nelle stazioni Negli autobus, le uscite di sicurezza sono identificate tramite specifiche etichette In materia di mobilità il trasporto combinato strada-ferrovia è consentito, in ambito comunitario, solo per il trasporto di merci e non per il trasporto di persone Prima di partire con l'autobus, il conducente deve accertarsi che gli estintori siano in regola con il controllo periodico Con la carta della mobilità i soggetti erogatori devono garantire eguaglianza e imparzialità Con la carta della mobilità i soggetti erogatori non devono garantire partecipazione degli utenti L'attraversamento pedonale può trovarsi anche su strade extraurbane Gli autobus urbani sono destinati a circolare prevalentemente nei centri urbani La "distrazione" dal servizio di linea al servizio di noleggio con conducente è consentita previo nulla osta dell'Ente che ha rilasciato l'autorizzazione a svolgere il servizio di linea Le situazioni di pericolo non sono mai causate dallo stato fisico del conducente è sempre importante, ai fini di una corretta valutazione dei rischi il rapporto del conducente con i colleghi L'ottimizzazione delle risorse, nel contesto dell'autotrasporto di persone, è certamente legata alla scelta delle modalità di trasporto (stradale, fluviale, marittimo e aereo) La licenza comunitaria è sufficiente per svolgere servizi regolari che prevedono l'attraversamento di paesi terzi Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, con più di 16 posti compreso il conducente, sono detti miniscuolabus La qualità del rapporto di lavoro per i conducenti di autobus adibiti al servizio di noleggio va dimostrata con dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà del legale rappresentante dell'impresa che, nel caso di titolare, socio o collaboratore, deve risultare dal registro delle imprese presso la Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura competente per territorio Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a non spingere, non appoggiarsi alle persone sedute La responsabilità civile grava esclusivamente sul conducente del veicolo Alla classe B appartengono gli autobus destinati al noleggio con conducente La corsia di marcia consente la circolazione a tutti i veicoli a motore Gli scuolabus devono possedere un allestimento particolare per il trasporto degli studenti Durante la salita e la discesa dei passeggeri, il conducente dell'autobus deve evitare di distrarsi in attività non direttamente connesse alla sua operatività I servizi di linea interregionali sono stati liberalizzati e perciò non sono soggetti ad autorizzazione I golfi di fermata dei veicoli pubblici comprendono una zona di entrata e una zona di uscita per l'autobus Si intende per servizio occasionale a porte chiuse quel trasporto di un gruppo di viaggiatori in uscita da uno Stato, effettuato mediante un autobus che in precedenza è entrato nel medesimo Stato senza il gruppo in seguito trasportato I servizi regolari sono servizi di linea L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dalla massa autorizzata del veicolo Gli autobus devono essere muniti di cinture di sicurezza e adattatori per bambini Il conducente di un autobus deve azionare tutti i comandi con la massima gradualità Gli autobus non sono mai iscrivibili in una corona circolare avente raggio esterno 12,50 m e raggio interno 5,30 m (fascia d'ingombro) Le uscite di emergenza degli autobus devono essere utilizzate in caso di pericolo e possono coincidere con le porte di servizio
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy