Scheda 650
Le autostazioni sono aree di sosta per gli autobus urbani e suburbani Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto esclusivamente studenti della scuola dell'obbligo Gli autobus urbani se hanno 4 porte, le 2 centrali solitamente sono per la salita e quelle anteriore e posteriore per la discesa I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono conferiti a seguito di procedure concorsuali I filobus possono essere destinati al servizio di linea di cose I servizi occasionali extracomunitari non sono soggetti ad autorizzazione, se il paese di destinazione è uno Stato membro In ambito internazionale si possono effettuare servizi regolari extracomunitari Molti scuolabus sono privi di sistemi di ritenuta(cinture di sicurezza) Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare la presenza della cassetta di pronto soccorso Il parcheggio scambiatore è destinato ai pedoni In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in linea generale è necessaria un'apposita autorizzazione La responsabilità contrattuale ricade esclusivamente sul vettore La responsabilità penale prevede esclusivamente il risarcimento del danno a favore del danneggiato I servizi regolari tra due paesi membri possono essere svolti solo da un'impresa che risieda in uno dei due Stati coinvolti Gli autobus devono essere muniti di esclusivamente di posti a sedere La corsia di decelerazione è destinata ai veicoli in avaria L'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva è dovuto al notevole valore della sporgenza del veicolo dall'asse anteriore La sede tranviaria può essere propria o promiscua Con il contratto di trasporto, il vettore si obbliga a trasferire persone o merci da un luogo all'altro verso un corrispettivo Le uscite di emergenza degli autobus devono essere comandate solo dal conducente La sede stradale comprende la carreggiata e le fasce di pertinenza Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe A se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), di sedili e predisposti per passeggeri in piedi I servizi regolari specializzati sono quei servizi regolari che non necessitano di autorizzazione se contemplati in un contratto stipulato tra organizzatore del servizio e vettore esercente che deve essere obbligatoriamente tenuto a bordo del veicolo Gli estintori degli autobus devono essere utilizzati solo dal conducente Per servizio occasionale di trasporto di persone con autobus a "porte chiuse" s'intende un servizio di trasporto che prevede il trasporto di uno stesso gruppo di persone sia nel viaggio di andata che in quello di ritorno Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare la presenza degli eventuali martelletti per i finestrini di sicurezza Per esercitare l'attività di noleggio con conducente di autobus in Italia è necessario il possesso di certificato di formazione professionale (CFP) La sede tranviaria è destinata al riparo ed alla sosta dei pedoni L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali la società di capitali, in particolare a responsabilità limitata unipersonale, con i conducenti proprietari delle quote In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo una copia conforme della licenza comunitaria, se si tratta di un servizio occasionale Gli autobus devono essere muniti di obliteratrice I danni che derivano dall'omissione e dall'inesattezza delle indicazioni dei documenti relativi al trasporto sono a carico dell'agenzia e dell'organizzatore del gruppo in caso di servizio occasionale L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda tutti i veicoli anche se non predisposti fin dall'origine con specifici punti di ancoraggio Il viaggiatore può salire sui mezzi di trasporto anche senza biglietto e/o prenotazione Il documento di controllo - foglio di viaggio, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali UE, deve contenere le tariffe del servizio offerto Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e l'Austria, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Bosnia Erzegovina a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente la copia conforme della licenza comunitaria L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda i veicoli M1 immatricolati dopo il 15 maggio 1976 predisposti fin dall'origine con specifici punti di ancoraggio Gli estintori degli autobus devono essere devono essere ben fissati nelle loro sedi ma facilmente estraibili in caso di necessità Alla classe A appartengono gli autobus destinati ai servizi di linea urbani I sistemi di ritenuta per bambini devono essere di tipo omologato L'ottimizzazione delle risorse, nel contesto dell'autotrasporto di persone, è certamente legata alla scelta delle modalità di trasporto (stradale, fluviale, marittimo e aereo) Il piazzale dell'autostazione non è mai utilizzato dai viaggiatori I servizi occasionali non sono diretti ad un'utenza indifferenziata Negli autobus, le uscite di sicurezza coincidono sempre con le porte di servizio Lo spartitraffico è una parte longitudinale non carrabile della strada La cassetta del pronto soccorso degli autobus può mancare ma in tal caso deve essere presente almeno un medico a bordo Il conducente di un autobus deve tenere sempre sotto controllo l'ambiente esterno La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare una quantità qualsiasi di bagagli Gli scuolabus sono autobus che presentano un allestimento particolare per il trasporto degli studenti della scuola dell'obbligo e della scuola materna Gli scuolabus devono possedere almeno 35 posti Nei servizi di linea di competenza statale è un'infrazione molto grave effettuare una fermata diversa da quelle prescritte nell'autorizzazione Gli scuolabus sono autobus che hanno la carrozzeria gialla Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto alunni della scuola dell'obbligo In materia di sicurezza in linea generale le cinture di sicurezza, quando presenti sull'autobus, devono essere utilizzate Le corsie riservate agli autobus possono essere percorse da tutti gli autobus La carta della mobilità non segue uno schema generale di riferimento Le zone a traffico limitato sono aree in cui la circolazione può essere limitata nel tempo o a veicoli autorizzati I servizi automobilistici interregionali si svolgono su un percorso che collega non più di due regioni Gli autobus gran turismo hanno solo posti a sedere
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy