Scheda 541
La cassetta del pronto soccorso degli autobus può mancare ma in tal caso deve essere presente almeno un medico a bordo Alla classe I della classificazione comunitaria corrispondono gli autobus interurbani della classificazione nazionale Si intende per servizio occasionale con entrata a vuoto ed uscita a carico quel trasporto di un gruppo di viaggiatori in uscita da uno Stato, effettuato mediante un autobus che in precedenza è entrato nel medesimo Stato senza il gruppo in seguito trasportato Le aree di fermata dei veicoli pubblici su margini opposti di strade extraurbane ad unica carreggiata e a doppio senso di marcia devono essere distanziate a non meno di70 m l'una dall'altra La responsabilità penale non è coperta da assicurazione Il conducente di un autobus di linea può aderire alla richiesta dei passeggeri di poter scendere o salire al di fuori delle fermate previste La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi regolari e occasionali con o attraverso la Svizzera Il contratto di trasporto stradale di persone, di regola, si perfeziona con la consegna dei bagagli al proprietario Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare la presenza degli estintori La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare persone diversamente abili su carrozzella La sede tranviaria è sempre percorribile anche dagli autobus Il documento di controllo foglio di viaggio è rilasciato dalle autorità competenti dello Stato in cui ha termine il servizio Nel contratto di trasporto di persone, il vettore risponde per responsabilità extracontrattuale a causa del mancato rispetto di un obbligo contrattuale Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella può essere effettuato in deroga alle prescrizioni riportate sulla carta di circolazione I servizi automobilistici interregionali sono ad offerta indifferenziata Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Francia, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre all'originale della licenza comunitaria L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e la Bosnia Erzegovina Il conducente di un autobus deve tenere sempre sotto controllo l'ambiente esterno I servizi regolari prevedono il trasporto solo di alcune categorie di viaggiatori (es. studenti) I fogli di viaggio contenuti in ciascun libretto (documento di viaggio), necessari per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, sono: 50 Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Croazia a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente sia la copia conforme della licenza comunitaria che l'originale del foglio di viaggio CEE compilato Gli estintori degli autobus devono essere presenti nel numero indicato sulla carta di circolazione Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto esclusivamente studenti della scuola dell'obbligo Per guidare filoveicoli è sufficiente il possesso della carta di identità Le parti contraenti in un contratto di trasporto di linea urbana sono i passeggeri ed il Comune I servizi di linea sono offerti esclusivamente a gruppi precostituiti Per servizio occasionale, a livello internazionale, s'intende un servizio di linea L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solo il conducente in quanto i passeggeri sono espressamente esentati Gli autobus urbani hanno prevalenza di posti in piedi L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda tutti gli autobus ad eccezione di quelli immatricolati per noleggio con conducente Gli autobus di colore giallo-limone sono scuolabus o minibus Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria Sul documento collettivo o individuale di trasporto di cui devono essere muniti i viaggiatori di un servizio regolare UE, non è indispensabile che sia riportato nome e cognome del passeggero Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è sufficiente avere a bordo dell'autobus solo gli originali dei fogli di viaggio comunitari I passeggeri hanno il dovere di segnalare eventuali guasti agli organi di trazione del veicolo Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione comunitaria oltre all'originale della licenza comunitaria Gli autobus sono muniti di pannelli posteriori a strisce bianche e rosse Nel contratto di trasporto di persone, il vettore risponde per responsabilità contrattuale di avaria delle cose I servizi occasionali sono servizi effettuati con autobus noleggiati con autisti I sistemi di ritenuta per bambini devono essere di tipo omologato All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone nel rispetto delle combinazioni di carico eventualmente previste I sistemi di ritenuta per bambini devono essere accompagnati da un foglio di istruzioni comprendente notizie relative alla corretta installazione e alla corretta utilizzazione del dispositivo La cassetta del pronto soccorso degli autobus è obbligatoria Lo spartitraffico è destinato al riparo ed alla sosta dei pedoni L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con ausilio di audiovisivi Le autostazioni non possono contenere una biglietteria La carta della mobilità segue uno schema generale di riferimento emanato con apposito DPCM Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati nelle vicinanze del conducente In materia di mobilità uno degli svantaggi del trasporto di persone su strada sono i ricorrenti ingorghi stradali Per servizio occasionale di trasporto di persone con autobus a "porte chiuse" s'intende un servizio di trasporto che non consente all'impresa di offrire ai propri clienti escursioni locali nel territorio dello Stato di destinazione del servizio Il servizio NCC si effettua su percorsi autorizzati dall'ente concedente Gli estintori degli autobus devono essere nel numero minimo stabilito Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta non sono utili in caso di ribaltamento del veicolo Le uscite di emergenza degli autobus devono essere equamente ripartite sui due lati dell'autobus Il taglio delle curve da parte di un autobus può essere causato dalla lunghezza del passo Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnale verticale installato dal gestore del servizio, previa intesa con l'ente proprietario della strada Il documento di controllo, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, deve essere compilato dall'impresa o dall'autista in duplice esemplare prima dell'inizio di ciascun viaggio Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a non spingere, non appoggiarsi alle persone sedute Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di almeno un accompagnatore Il conducente ha l'obbligo di comportarsi con correttezza, civismo e senso di responsabilità in qualsiasi evenienza
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy