Scheda 524
Le uscite di emergenza degli autobus devono essere comandate solo dal conducente Le autostazioni consentono lo scambio di viaggiatori e dei bagagli nella rete dei trasporti A bordo degli autobus utilizzati per servizi occasionali internazionali in ambito UE è necessaria la copia conforme della licenza comunitaria e l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio Gli scuolabus sono destinati esclusivamente al trasporto di alunni della scuola dell'obbligo La "distrazione" dal servizio di noleggio con conducente al servizio di linea è legittima, se è rilasciata un'autorizzazione amministrativa sia da parte dell'UMC che dall'Ente affidante il servizio di linea L'area pedonale vieta la sosta da 15 metri prima a 15 metri dopo i suoi limiti Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli è costituito da un modulo compilato dall'USTIF Le parti contraenti in un contratto di trasporto di linea urbana sono il vettore ed il Comune Gli autobus di colore giallo-limone sono scuolabus o minibus I servizi occasionali comunitari qualora prevedano l'attraversamento di paesi extracomunitari, sono soggetti ad autorizzazioni rilasciate da questi Il contratto di trasporto stradale di persone prevede, di norma, il rilascio di un biglietto che serve anche a individuare il vettore che ha diritto al trasporto La sede tranviaria è sempre percorribile anche dagli autobus Le zone a traffico limitato sono riservate a pedoni e biciclette Il parcheggio scambiatore è destinato ai pedoni Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella richiede particolari competenze da parte del conducente Gli autobus urbani sono destinati a circolare prevalentemente nei centri urbani Possono essere causa di pericolo il mancato rispetto delle regole della strada da parte del pedone o di altri conducenti La corsia di decelerazione è una corsia su cui sono vietati la sosta ed il sorpasso Gli alunni tendono a non utilizzare gli appositi sostegni presenti sull'autobus In materia di mobilità il mercato unico prevede la libera circolazione delle merci ma non delle persone In materia di servizi regolari comunitari non specializzati, è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio una copia certificata del contratto stipulato tra l'organizzatore del servizio e il vettore Le cinture di sicurezza anche se presenti non devono essere usate su autobus immatricolati in conto terzi I servizi regolari extracomunitari assicurano il trasporto di persone da l'Italia verso territori posti al di fuori dell'UE e viceversa Il documento di controllo, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, deve essere compilato dall'impresa in un unico esemplare prima dell'inizio di ciascun servizio Nei servizi di linea di competenza statale è consentito effettuare una fermata in più, e non in meno, rispetto a quelle previste nell'autorizzazione Il passeggero non può esporsi a situazioni pericolose Gli estintori degli autobus devono essere presenti nel numero indicato sulla carta di circolazione L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali la società di capitali, in particolare a responsabilità limitata unipersonale, con i conducenti proprietari delle quote Lo scuolabus è un autobus avente sedili di dimensioni ridotte in base alla tipologia di alunni da trasportare Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di persone oltre a nove compreso il conducente I servizi occasionali possono essere nazionali Il raggiungimento del migliore equilibrio tra addetti e beni utilizzati nell'organizzazione aziendale delle imprese di trasporto, dipende esclusivamente dalla forma giuridica dell'impresa Alla classe B appartengono gli autobus di classe II Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Slovenia, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria Il foglio di viaggio utilizzato da un'impresa italiana che effettua servizi occasionali internazionali di trasporto viaggiatori tra Italia e Germania è il medesimo utilizzato per i trasporti tra Italia e Svezia Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate dal conducente prima della partenza e indicate ai passeggeri Gli scuolabus non sono mai muniti di sedili per accompagnatori La sede stradale è una superficie compresa entro i confini stradali I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale sono soggetti ad autorizzazione specifica qualsiasi servizio si tratti Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di compagnie di navigazione aerea o marittima, stabilimenti balneari, alberghi e pensioni Nel caso di un servizio occasionale, è un elemento essenziale del contratto di trasporto di persone il numero e l'elenco dei partecipanti, cioè delle persone da trasportare I servizi occasionali sono quei servizi di trasporto di persone che sono espletati con una frequenza costante e predeterminata in una autorizzazione L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea deve essere di lunghezza superiore di almeno 2 metri rispetto all'autobus più lungo che si può fermare Gli autobus sono muniti di dispositivi lampeggianti a luce gialla Il personale viaggiante deve mantenere un aspetto curato Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto solo gli alunni della scuola media se autorizzati al trasporto di studenti della scuola media Lo svolgimento dei servizi occasionali internazionali per il trasporto di persone su strada tra l'Italia e la Romania richiede una specifica autorizzazione Durante la salita e la discesa dei passeggeri, il conducente dell'autobus deve evitare di distrarsi in attività non direttamente connesse alla sua operatività Le uscite di emergenza degli autobus devono essere facilmente individuabili dai passeggeri Il piazzale dell'autostazione è una zona pericolosa a causa della circolazione promiscua di veicoli e persone L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione non toglie al conducente l'obbligo di guidare in maniera adeguata alle condizioni del traffico e della strada La responsabilità civile grava esclusivamente sul proprietario del veicolo Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta prevedono controlli periodici La "distrazione" dal servizio di noleggio con conducente al servizio di linea non è consentita Gli autobus urbani se hanno 4 porte, le 2 centrali solitamente sono per la salita e quelle anteriore e posteriore per la discesa Lo spartitraffico è destinato ai pedoni Il passo carrabile è destinato al transito dei pedoni In ambito internazionale si possono effettuare servizi regolari occasionali Le zone a traffico limitato sono aree in cui la circolazione può essere limitata nel tempo o a veicoli autorizzati Gli autobus urbani hanno prevalenza di posti in piedi
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy