Scheda 523
Nel servizio di noleggio con conducente il contratto deve contenere l'indicazione delle persone da trasportare da un luogo ad un altro In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia si fa riferimento, per tutti i trasporti extracomunitari, all'accordo Interbus Il servizio interregionale di competenza statale è un servizio di linea effettuato mediante autobus il cui percorso interessa il territorio di almeno due Regioni Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori è collegato in modo funzionale al piazzale Il documento di controllo - foglio di viaggio, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali UE, deve contenere gli orari di effettuazione del servizio offerto I servizi regolari extracomunitari sono servizi di noleggio senza conducente Per circolazione si intende il movimento, la fermata e la sosta dei pedoni, dei veicoli e degli animali sulla strada L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda il conducente e tutti gli altri occupanti dei veicoli che ne sono effettivamente provvisti Il marciapiede consente la sosta dei veicoli se dotato di stalli di stazionamento L'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva è dovuto al notevole valore della sporgenza del veicolo dall'asse anteriore Lo scuolabus deve essere munito di estintori Alla classe II appartengono gli autobus destinati al trasporto di massimo 22 persone oltre il conducente I servizi regolari specializzati non comprendono il trasporto Stato di origine-luoghi di stanza dei militari e delle loro famiglie Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE la copia del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservata a bordo dell'autobus che effettua il servizio occasionale Alla classe I appartengono gli autobus destinati ai servizi di linea urbani Le norme di circolazione in Italia sono contrastanti con quelle degli Stati che hanno aderito alle Convenzioni di Vienna Relativamente alle porte degli autobus la doppia porta permette l'accesso di più persone contemporaneamente Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali il tipo di pneumatici utilizzati Gli scuolabus non sono considerati autobus a tutti gli effetti Il raggiungimento del migliore equilibrio tra addetti e beni utilizzati nell'organizzazione aziendale delle imprese di trasporto, dipende anche dalla tipologia del trasporto I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale sono soggetti solo al rispetto delle norme italiane A bordo degli autobus utilizzati per servizi occasionali internazionali in ambito UE è necessaria la copia conforme della licenza comunitaria e dell'autorizzazione rilasciata dalle competenti autorità dello Stato di destinazione del servizio Per servizio occasionale, a livello internazionale, s'intende un servizio di noleggio con conducente L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali la società di capitali Gli scuolabus non hanno uscite di sicurezza Le autostazioni comprendono solamente un piazzale ove circolano gli autobus La responsabilità civile grava esclusivamente sul conducente del veicolo Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta non sono utili in caso di ribaltamento del veicolo Nel servizio di noleggio con conducente il contratto deve contenere l'indicazione del corrispettivo del trasporto Il biglietto (documento di trasporto) deve essere necessariamente pagato dal viaggiatore prima di salire sull'autobus Nello svolgimento dei servizi regolari con Stati extra UE a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: l'originale o la copia conforme delle autorizzazioni dello Stato di destinazione, di quella italiana e degli eventuali Stati di transito Il salvagente è destinato alla sosta dei veicoli I servizi occasionali comunitari prevedono l'obbligo di conservazione a bordo del veicolo del documento di controllo foglio di viaggio La corsia di decelerazione è destinata alla circolazione esclusiva di una o solo di alcune categorie di veicoli Il conducente di un autobus di linea può mangiare a bordo quando l'autobus raggiunge il capolinea Gli estintori degli autobus devono essere presenti nel numero indicato sulla carta di circolazione Nelle autostazioni, il fabbricato dei veicoli contiene all'interno bar, edicole, ufficio postale, bancomat, negozi, tabaccherie Alla classe B appartengono gli autobus destinati al noleggio con conducente Con la carta della mobilità i soggetti erogatori devono garantire servizi di trasporto continui e regolari I servizi occasionali sono quei servizi di trasporto di persone che hanno un itinerario predeterminato dall'Autorità Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe B non sono destinati al trasporto di persone in piedi Il conducente ha l'obbligo di trasportare qualsiasi cosa voglia il passeggero L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di linea è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali società di dimensioni consistenti, in particolare con riferimento al parco veicolare La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal servizio a cui viene destinato Gli scuolabus sono sempre muniti di sedili con caratteristiche (dimensioni) identiche a quelle di qualsiasi altro autobus L'accordo Interbus è un accordo internazionale multilaterale che disciplina i servizi regolari tra gli Stati UE Le uscite di sicurezza di un autobus sono fissate in numero minimo in relazione al numero di passeggeri che possono essere trasportati L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con pittogrammi apposti esternamente all'autobus Per guidare filoveicoli è necessario che il veicolo sia munito di certificato ATP Il personale viaggiante deve mantenere un aspetto curato Le uscite di emergenza degli autobus devono coincidere con le porte di servizio Sugli autobus è obbligatorio installare pannelli posteriori retroriflettenti a strisce Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati concentrandoli in una zona del piano di carico della bagagliera Le parti contraenti in un contratto di trasporto di linea urbana sono il vettore ed il Comune I fogli di viaggio INTERBUS sono 30 contenuti in un libretto da cui si staccano e compilano per ciascun viaggio Le zone a traffico limitato sono escluse al traffico veicolare Nel servizio di noleggio con conducente il contratto deve contenere solamente l'indicazione del corrispettivo del trasporto La cassetta del pronto soccorso degli autobus può essere utilizzata solo da personale medico L'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva è dovuto alla scarsa altezza da terra della carrozzeria del veicolo Gli autobus urbani non possono mai essere a 4 porte
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy