Scheda 474
La responsabilità penale non è coperta da assicurazione Alla classe II appartengono gli autobus destinati al trasporto di massimo 22 persone oltre il conducente I passeggeri hanno il dovere di segnalare eventuali guasti agli organi di trazione del veicolo Gli autobus devono essere muniti di esclusivamente di posti a sedere I servizi di linea si svolgono in modo continuativo o periodico ad orari determinati Il servizio di noleggio con conducente è il servizio di trasporto in cui l'utente si rivolge al vettore, presso la sua sede (rimessa), in base a delle tariffe a viaggio stabilite dal Comune I servizi occasionali non sono diretti ad un'utenza indifferenziata In ambito internazionale si possono effettuare servizi occasionali, cioè servizi di linea Relativamente alle porte degli autobus la porta di accesso e le porte di servizio hanno una funzione diversa I servizi regolari extracomunitari possono essere occasionali La responsabilità penale è esclusa quando il fatto dipenda da causa di forza maggiore Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di apposite pedane per la salita e la discesa delle carrozzine Il salvagente è destinato alla sosta dei veicoli Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e l'Austria, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale della licenza comunitaria Lo scuolabus è un autobus che non può essere immatricolato a uso di terzi Le cinture di sicurezza se di tipo sub-addominale sono a quattro punti di ancoraggio All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone anche in piedi se il campo S.1 della carta di circolazione lo prevede Il biglietto (documento di trasporto) deve essere necessariamente ritirato dal viaggiatore prima di salire a bordo dell'autobus Le uscite di sicurezza di un autobus possono anche coincidere con le porte di servizio La corsia specializzata può essere destinata alla svolta La qualità del rapporto di lavoro per i conducenti di autobus adibiti al servizio di noleggio va dimostrata con libro paga La corsia specializzata può essere di accelerazione o di sorpasso Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di merci Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe V se muniti di se muniti di un numero di posti superiore a 22 + 1 (conducente), con spazi per passeggeri in piedi L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solamente i passeggeri degli autoveicoli che ne sono provvisti Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta sono obbligatori solo su autobus in servizio di linea I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio numerati progressivamente a partire dalla numerazione dello stesso libretto I servizi occasionali in regime di cabotaggio sono svolti sul territorio di uno Stato, cioè nazionali, da parte di un'impresa stabilita in un altro Stato Il passo carrabile è destinato alla sosta regolamentata o non dei veicoli Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambinidi età uguale o superiore a 3 anni devono utilizzare appositi sistemi di ritenuta, se effettivamente presenti sul veicolo (omologati ed idonei al veicolo) oppure le cinture di sicurezza, se il loro utilizzo non è incompatibile con la loro statura I servizi UE la cui disciplina prevede che la copia del contratto tra vettore e committente sia obbligatoriamente tenuta a bordo dell'autobus sono i servizi occasionali UE La mano da tenere è la sinistra in Irlanda Gli scuolabus possono trasportare solamente alunni della scuola materna Il documento di controllo foglio di viaggio in originale deve essere conservato presso la sede dell'impresa Gli autobus di colore giallo-limone sono scuolabus o minibus Molti scuolabus sono privi di sistemi di ritenuta(cinture di sicurezza) La sede tranviaria è parte della carreggiata se di tipo promiscuo I servizi occasionali extracomunitari possono essere effettuati in tutti i paesi terzi con il solo possesso della licenza comunitaria Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Bosnia Erzegovina a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente l'autorizzazione bilaterale Nel titolo di viaggio deve essere presente la professione del beneficiario I passeggeri hanno il dovere di agevolare le persone con ridotta capacità motoria e lasciare il posto a sedere a persone anziane, invalidi e donne in gravidanza I servizi di trasporto pubblico locale sono richiesti su libera iniziativa dei vettori Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, con più di 16 posti compreso il conducente, sono detti miniscuolabus L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea può essere suddivisa in 3 parti, di cui la prima e l'ultima per le manovre di accostamento al marciapiede e di reinserimento nel flusso di traffico da parte dell'autobus I servizi automobilistici interregionali non hanno itinerari prestabiliti La responsabilità penale può sorgere in caso di omicidio colposo Il passeggero non può esporsi a situazioni pericolose Nel servizio di noleggio con conducente il contratto deve contenere solamente l'indicazione del corrispettivo del trasporto L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e Repubblica di Macedonia e Repubblica di Moldova se la destinazione è l'Albania Gli scuolabus devono possedere un allestimento particolare per il trasporto degli studenti I danni che derivano dall'omissione e dall'inesattezza delle indicazioni dei documenti relativi al trasporto sono a carico dell'agenzia e dell'organizzatore del gruppo in caso di servizio occasionale Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere utilizzate in caso di pericolo e possono coincidere con le porte di servizio Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme della licenza comunitaria ma non i fogli di viaggio Gli scuolabus devono avere sedili e spazi di dimensioni normali L'obbligo di protezione del vettore non esime il passeggero dall'onere di autoprotezione e collaborazione I servizi occasionali comunitari con circuito a porte chiuse prevedono il trasporto di uno stesso gruppo di viaggiatori sia nel viaggio di andata che in quello di ritorno Durante la salita e la discesa dei passeggeri, il conducente dell'autobus deve evitare di distrarsi in attività non direttamente connesse alla sua operatività I passeggeri hanno il dovere di rispettare il mezzo pubblico: non arrecare danni alle vetture con atti vandalici, non scrivere su sedili e fiancate dei mezzi, ecc. Le uscite di emergenza degli autobus devono essere utilizzate in caso di pericolo e possono coincidere con le porte di servizio Nelle autostazioni, il fabbricato dei veicoli è solitamente interdetto ai viaggiatori
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy