Scheda 443
La corsia specializzata può essere destinata alla svolta L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea fuori dagli orari di servizio degli autobus, può essere utilizzata come parcheggio per le autovetture Lo svolgimento dei servizi occasionali internazionali per il trasporto di persone su strada tra l'Italia e la Romania non è disciplinato da alcuna fonte normativa internazionale I servizi di linea interregionali sono di competenza regionale Il rapporto contrattuale nel trasporto di persone è limitato alle fasi del movimento del mezzo Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe I se muniti di un numero di posti superiore a 22 + 1 (conducente), con spazi per passeggeri in piedi Il parcheggio può essere destinato alla sosta solo di alcune categorie di veicoli Variazioni dell'allestimento interno degli autobus sono sempre ammesse e non richiedono specifica approvazione e il conseguente aggiornamento della carta di circolazione Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme della licenza comunitaria ma non i fogli di viaggio Nella carta della mobilità aziendale i soggetti erogatori definiscono gli impegni in materia di colore degli autobus utilizzati Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e l'Austria, è sufficiente avere a bordo dell'autobus solo il foglio di viaggio comunitario Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto alunni della scuola dell'obbligo Per esercitare l'attività di noleggio con conducente di autobus in Italia è necessario il possesso di autorizzazione da parte della regione o degli enti locali delegati nel cui ambito l'impresa ha sede legale o principale Le cinture di sicurezza sono dispositivi di sicurezza passiva L'accordo Interbus è un accordo internazionale bilaterale, che disciplina i servizi occasionali a porte chiuse tra l'Italia e la Confederazione Svizzera I passeggeri in piedi obbligano il conducente a prestare maggiori attenzioni La corsia di accelerazione consente ed agevola l'uscita dei veicoli da una carreggiata Lo spartitraffico è destinato alla separazione di correnti veicolari Si intende per servizio occasionale con entrata a carico ed uscita a vuoto quel trasporto di un gruppo di viaggiatori in uscita da uno Stato, effettuato mediante un autobus che in precedenza è entrato nel medesimo Stato senza il gruppo in seguito trasportato Le uscite di sicurezza di un autobus possono anche coincidere con le porte di servizio Per esercitare l'attività di noleggio con conducente di autobus in Italia è necessario il possesso di certificato di abilitazione professionale (CAP) Nel servizio di noleggio con conducente il contratto deve contenere solamente l'indicazione del corrispettivo del trasporto Relativamente alle porte degli autobus la porta di accesso o di servizio è quella utilizzata dai passeggeri in condizioni normali, con il conducente seduto al posto di guida Si intende per servizio occasionale con entrata a carico ed uscita a vuoto quel trasporto effettuato mediante lo stesso autobus, di un gruppo di viaggiatori, poi ricondotto al luogo di partenza Le parti contraenti in un contratto di trasporto di linea urbana sono i passeggeri ed il vettore Per servizio regolare, a livello internazionale, s'intende un servizio in regola con le normative fiscali I servizi occasionali in regime di cabotaggio in ambito UE non sono soggetti ad autorizzazioni, oltre la licenza comunitaria, purché l'itinerario non comprenda paesi extra-UE In materia di servizi regolari comunitari è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio i permessi di transito Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di collettività La cassetta del pronto soccorso degli autobus deve contenere farmaci non scaduti di validità La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus è la patente internazionale Nel contratto di trasporto stradale di persone l'oggetto del contratto è il viaggiatore Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza istruttori di guida nell'esercizio della loro funzione (anche durante le prove d'esame) Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella richiede il corretto utilizzo degli specifici sistemi di trattenimento installati sull'autobus La mano da tenere è la sinistra in Olanda La responsabilità civile grava esclusivamente sul conducente del veicolo Gli estintori degli autobus devono essere devono essere di tipo approvato La copia conforme della licenza comunitaria non ha validità massima di dieci anni Il conducente dell'autobus, durante il servizio informa i passeggeri di eventuali cambi di itinerario dovuti a causa di forza maggiore Gli scuolabus possono essere dotati di sedili per accompagnatori L'ottimizzazione delle risorse, nel contesto dell'autotrasporto di persone, è certamente legata alla possibilità di utilizzare le più convenienti modalità di trasporto nell'ambito di una rete integrata di trasporti E'obbligatoria la presenza di un accompagnatore maggiorenni sugli autobus in servizio pubblico di linea che trasportano alunni Durante la salita e la discesa di persone diversamente abili su carrozzella, il conducente dell'autobus deve utilizzare i sollevatori o le pedane, se l'autobus ne è dotato L'obbligo di protezione del vettore si aggiunge all'obbligo primario del trasporto Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di merci L'invasione del marciapiede con l'autobus durante la manovra di accostamento alla fermata è dovuto al notevole valore dello sbalzo anteriore I passeggeri in piedi non richiedono particolari cautele alla guida Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza sempre, gli addetti ai servizi di soccorso sanitario e antincendio I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale non richiedono autorizzazione se hanno aderito alla convenzione di New York del 4.6.1954 Le situazioni di pericolo possono sempre essere evitate Relativamente alle porte degli autobus le porte di uscita solitamente sono collocate nella parte anteriore del mezzo L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con pittogrammi apposti sulla palina di fermata Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnale di pericolo generico In materia di mobilità il mercato unico prevede la libera circolazione delle merci ma non delle persone Gli estintori degli autobus non devono essere chiusi con lucchetti Gli autobus devono essere muniti di cinture di sicurezza e adattatori per bambini Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto di studenti esclusivamente della scuola materna L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è contrassegnata dall'iscrizione "AUTOBUS" posta sulla pavimentazione all'interno della zona di fermata L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e il Liechtenstein Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate dal conducente prima della partenza e indicate ai passeggeri
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy