Scheda 323
Relativamente alle porte degli autobus la porta di accesso e le porte di servizio hanno una funzione diversa I fogli di viaggio contenuti in ciascun libretto (documento di viaggio), necessari per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, sono: 30 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria Nelle autostazioni, il fabbricato dei veicoli è attrezzato per la permanenza dei viaggiatori in attesa dell'arrivo degli autobus La cassetta del pronto soccorso degli autobus è obbligatoria solamente per autobus con più di 16 posti escluso il conducente Negli autobus, le uscite di servizio sono usate nelle normali condizioni di impiego per la salita e la discesa dei passeggeri Il taglio delle curve degli autobus è dovuto a notevole valore dello sbalzo posteriore Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza donne in stato di gravidanza, anche senza certificazione medica che comprovi condizioni di rischio conseguenti all'uso delle cinture Il passeggero deve rispettare le condizioni di trasporto esposte mediante avvisi al pubblico L'ottimizzazione delle risorse, nel contesto dell'autotrasporto di persone, è certamente legata alla scelta della modalità del trasporto marittimo I servizi occasionali comunitari effettuati in regime di cabotaggio sono vietati Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto bambini della scuola materna a condizione che sia presente nel veicolo almeno un accompagnatore Negli autobus, le uscite di sicurezza coincidono sempre con le porte di servizio La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus viene rilasciata alle imprese abilitate all'attività di autotrasporto di persone su strada in ambito internazionale Un'impresa italiana può svolgere un servizio occasionale tra Monaco di Baviera e Berlino: a condizione di essere autorizzata dall'Italia Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza delle cinture di sicurezza Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza forze dell'ordine durante l'espletamento dei servizi di emergenza Variazioni dell'allestimento interno degli autobus sono sempre ammesse e non richiedono specifica approvazione e il conseguente aggiornamento della carta di circolazione Le corsie riservate agli autobus possono essere delimitate da strisce gialle e bianche continue affiancate Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori contiene appositi spazi per effettuare la manutenzione e la riparazione degli autobus I servizi regolari prevedono il trasporto solo di alcune categorie di viaggiatori (es. studenti) L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda solamente gli autobus di linea Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori è attrezzato per la permanenza dei viaggiatori in attesa dell'arrivo degli autobus L'invasione del marciapiede con l'autobus durante la manovra di accostamento alla fermata è dovuto al notevole valore della sporgenza del veicolo dall'asse anteriore Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto solo i bambini della scuola elementare se le carte circolazione dei veicoli riportano "adibito al trasporto di studenti della scuola dell'obbligo" I servizi occasionali extracomunitari sono liberalizzati, in tutti i paesi terzi, se il paese di origine del servizio è uno Stato membro Le cinture di sicurezza sono dispositivi di sicurezza passiva Le parti contraenti in un contratto di trasporto di linea urbana sono il vettore, il Comune ed i passeggeri Le parti contraenti in un contratto di trasporto di linea urbana sono i passeggeri ed il vettore I servizi di trasporto pubblico locale sono programmati dalle Regioni La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da apposita striscia di colore giallo Durante la salita e la discesa dei passeggeri, il conducente dell'autobus deve mantenere ben frenato il veicolo Lo scuolabus deve essere munito di cassetta del pronto soccorso Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati in modo da evitare il superamento delle masse ammesse sugli assi del veicolo I servizi automobilistici interregionali si svolgono in modo continuativo o periodico L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è realizzata con strisce blu Il trasporto degli alunni della scuola dell'obbligo può essere effettuato con scuolabus, autovetture e autocarri appositamente attrezzati I servizi UE la cui disciplina prevede che la copia del contratto tra vettore e committente sia obbligatoriamente tenuta a bordo dell'autobus sono i servizi di trasporto in conto proprio La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus viene rilasciata ai titolari di imprese in possesso dei requisiti per l'accesso all'attività di autotrasporto di persone su strada in ambito internazionale Per servizio occasionale, a livello internazionale, s'intende un servizio di noleggio con conducente Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone affette da particolari patologie per le quali le cinture siano controindicate I sistemi di ritenuta per bambini non prevedono omologazione ma solo istruzioni d'uso Il conducente durante il viaggio deve prestare l'assistenza necessaria all'incarrozzamento dei soggetti diversamente abili L'uso di infrastrutture specifiche (aree di fermata, autostazioni, ecc.) comporta vantaggi economici e aumenta la sicurezza La "distrazione" dal servizio di noleggio con conducente al servizio di linea non è consentita La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali in ambito extra UE che attraversano il territorio di uno Stato UE Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di almeno un accompagnatore Con la carta della mobilità i soggetti erogatori non devono garantire partecipazione degli utenti Per circolazione si intende il movimento, la fermata e la sosta dei pedoni, dei veicoli e degli animali sulla strada La responsabilità civile è indipendente dalla responsabilità penale e amministrativa L'area pedonale è una zona nella quale possono transitare veicoli al servizio di persone con limitate o impedite capacità motorie Sugli autobus è obbligatorio installare pannelli posteriori retroriflettenti a strisce La "distrazione" dal servizio di linea al servizio di noleggio con conducente è consentita previo nulla osta dell'Ente che ha rilasciato l'autorizzazione a svolgere il servizio di linea Il conducente dell'autobus, durante il servizio informa i passeggeri di eventuali cambi di itinerario dovuti a causa di forza maggiore In materia di mobilità il mercato unico si fonda sulla libera circolazione di beni, servizi, persone e capitali I servizi di linea interregionali sono di competenza regionale La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal numero di posti a sedere Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambinidi età uguale o superiore a 3 anni devono utilizzare appositi sistemi di ritenuta, se effettivamente presenti sul veicolo (omologati ed idonei al veicolo) oppure le cinture di sicurezza, se il loro utilizzo non è incompatibile con la loro statura Il parcheggio può essere destinato alla sosta solo di alcune categorie di veicoli I servizi occasionali comunitari sono sempre soggetti ad apposita autorizzazione
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy