Scheda 1
TIR sta ad indicare che il mezzo su cui è posto non è dotato di carnet TIR Nella CMR, la lettera di vettura può essere chiesta per ogni carico e per ogni genere di merce trasportata Un trasporto viene definito "paese terzo" quando avviene fra due stati membri dell'Unione europea La licenza comunitaria è rilasciata dalle Province La dichiarazione doganale negli uffici doganali può essere presentata dal conducente Nel caso in cui si verifichino dei danni alle persone, al materiale o ad altre merci o si debbano sostenere spese causate dall'imperfezione dell'imballaggio o da un difettoso od inadeguato fissaggio delle merci sul veicolo, la responsabilità è del mittente quando ha effettuato il carico della merce Per circolare in ambito nell'ambito dell'Unione europea, un veicolo che effettua trasporto per conto di terzi deve avere a bordo una autorizzazione CEMT A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di sostanze pericolose in cisterna deve trovarsi il certificato di formazione professionale del conducente per trasporto merci pericolose Il trasporto internazionale di cose per conto terzi in ambito UE è totalmente liberalizzato e non occorre alcun documento per esercitarlo La dichiarazione doganale negli uffici doganali può essere presentata dal trasportatore Il carnet ATA ha la stessa funzione del carnet TIR Il DAU non può essere utilizzato per le merci comunitarie In base al codice comunitario, le dichiarazioni doganali debbono essere redatte su qualunque modulo Il trasporto di merce italiana verso il Portogallo necessita il documento doganale DDT Nella CMR, i danni che derivano dall'omissione e dall'inesattezza delle indicazioni dei documenti di trasporto sono a carico del vettore La scheda di trasporto può essere sostituita dal documento di accompagnamento per prodotti vitivinicoli sfusi Per le merci che devono essere esportate da paesi dell'UE verso paesi extracomunitari c'è sempre uno spedizioniere che si occupa della presentazione della dichiarazione di esportazione alla dogana La scheda di trasporto può essere sostituita da nessun documento in quanto la norma non lo consente Nella CMR, il destinatario della merce non ha più interesse alla riconsegna quando la merce viene consegnata entro 20 giorni dal termine convenuto Nell'autotrasporto di cose per conto terzi, le tariffe del trasporto a forcella sono state adeguate al costo del carburante Per transitare dal territorio Svizzero attraverso il confine di Ponte Chiasso e/o di Gaggiolo oltre al documento doganale di transito necessita la fattura TIR è una sigla indicata sulla tabella rettangolare di colore azzurro, posta sul retro di alcuni automezzi pesanti Il trasporto di merci per conto di terzi oltre i confini nazionali è da considerarsi trasporto combinato A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di rifiuti deve trovarsi le istruzioni scritte per trasporto merci pericolose Per effettuare il trasporto internazionale di merci su strada per conto di terzi è necessario che i due paesi abbiano firmato un accordo bilaterale La licenza comunitaria è intestata al singolo autista Nella CMR, il vettore che non ha la possibilità di eseguire le disposizioni del mittente deve riconsegnare la merce al mittente Gli orari per lo sdoganamento delle merci nelle principali dogane italiane di confine terrestre solitamente sono dalle ore 8,00 alle 14,00 e dalle ore 16,00 alle ore 18,00 Il Carnet TIR evita i controlli e il versamento dei diritti doganali di transito alle dogane Il carnet ATA è un documento doganale per facilitare le importazioni temporanee Se durante la circolazione il veicolo supera la massa limite, il conducente è corresponsabile (obbligato in solido) con il committente se il trasporto è effettuato in suo conto esclusivo Nella CMR, la riconsegna della merce non è un atto complesso Le società di persone non possono effettuare il trasporto di cose per conto terzi Durante un trasporto internazionale l'autorizzazione CEMT è il documento che legittima l'impresa intestataria ad effettuare trasporti fra gli Stati membri e deve trovarsi a bordo del veicolo unitamente al libretto dei resoconti di viaggio e ai certificati tecnici di conformità dei veicoli Il Carnet TIR permette di semplificare le formalità doganali per i trasporti effettuati con rottura di carico All'arrivo in dogana in Italia, la merce vincolata al T1, deve essere presentata al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti Per trasportare tabacchi è necessario avere un documento che certifichi la posizione delle merci in merito all'accisa Nella CMR, per ritardo s'intende la mancata riconsegna della merce nel luogo di destinazione concordato I soggetti giuridici coinvolti nel contratto di trasporto su strada comprendono il vettore, che deve accertarsi che il carico sia stato fatto a regola d'arte Il mittente può fare effettuare il trasporto verso un'altra località Nella CMR, nel caso di impossibilità a proseguire il viaggio, il vettore deve darne comunicazione solo al mittente Nella CMR, la merce s'intende avariata quando vi è una variazione o differenza nello stato fisico della merce trasportata tale da abbassarne il valore commerciale Il Carnet TIR agevola i controlli presso gli uffici doganali di partenza e di destinazione Gli autocarri aventi tara di 6 t sono esenti dalla disciplina dell'autotrasporto merci I dazi doganali sono sorti per motivi diversi da quelli fiscali Nella CMR, la lettera di vettura può essere chiesta solo per il veicolo usato nel trasporto La scheda di trasporto può essere sostituita dai documenti di trasporto che debbano obbligatoriamente scortare le cose trasportate purché contengano tutte le informazioni richieste dalla scheda di trasporto La licenza comunitaria è valida nei Paesi dell'Unione europea, con eccezione della Spagna L'autorizzazione CEMT consente unicamente l'effettuazione di trasporto a carico o a vuoto nell'ambito dei Paesi membri della UE L'abolizione delle barriere doganali alle frontiere interne alla UE consente la libera circolazione delle persone e delle merci fra gli Stati membri Le copie della licenza comunitaria sono rilasciate per i veicoli in disponibilità dell'impresa La licenza di trasporto di cose in conto proprio è rilasciata dalla Provincia Le sanzioni previste per il trasporto abusivo si applicano al committente, al caricatore, al proprietario della merce, oltre che al vettore Nella CMR, la presa in carico è un atto complesso che comprende la verifica dello stato apparente della merce e dell'imballaggio Per effettuare il trasporto di cose in conto proprio il veicolo deve essere contraddistinto da striscia diagonale di colore bianco sulla parte posteriore Nella CMR, prima dell'inizio del trasporto, deve essere fornita dal mittente solo la documentazione che autorizza il veicolo ad attraversare la frontiera Non occorre la bolla di accompagnamento (XAB) per oli minerali I veicoli ad uso speciale sono esenti dalla disciplina dell'autotrasporto merci se appartenenti ad imprese iscritte all'Albo nazionale degli autotrasportatori di cose per conto di terzi Il Carnet TIR è un documento internazionale Per le merci extra UE in entrata in Italia non scortate da documenti doganali di transito, la dichiarazione sommaria scritta va presentata dal magazziniere
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy