Scheda 2
A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di sostanze pericolose in cisterna devono trovarsi le attrezzature richieste dalle norme per il trasporto di merci pericolose La licenza comunitaria ha una durata di1 anno Per transitare dal territorio Svizzero attraverso il confine di Ponte Chiasso e/o di Gaggiolo oltre al documento doganale di transito necessita il carnet TIR A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di sostanze pericolose con modalità diverse dalla cisterna deve trovarsi facoltativamente, il certificato La scheda di trasporto è realizzata conformemente al modello approvato con decreto ministeriale La licenza di trasporto di cose in conto proprio è rilasciata dall'Ufficio Motorizzazione civile La lettera di vettura internazionale CMR in Italia deve essere conservata dal destinatario per almeno 2 anni dalla data del trasporto A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di alimenti surgelati deve trovarsi il documento di accompagnamento degli animali La lettera di vettura è rilasciata dal vettore su richiesta del mittente I veicoli ad uso speciale sono esenti dalla disciplina dell'autotrasporto merci anche se effettuano il trasporto delle merci occasionalmente L'autorizzazione CEMT in Italia è rilasciata dall'ambasciata dello stato estero In materia di contratto di trasporto su strada i diritti si prescrivono in il giorno dopo in cui è stata scaricata la merce In materia di contratto di trasporto su strada i diritti si prescrivono in 18 mesi se il trasporto si svolge su territorio UE Per le merci che devono essere esportate da paesi dell'UE verso paesi extracomunitari l'impresa di autotrasporto deve necessariamente avvalersi di un conducente extracomunitario Nel transito attraverso il confine Italo-Svizzero di Ponte Chiasso (CO) e di Gaggiolo (VA) la "scheda di circolazione" va compilata e sottoscritta da esportatore Nella CMR, prima dell'inizio del trasporto, deve essere fornita dal mittente soltanto la lettera di vettura Nella CMR, l'avaria è il danneggiamento della merce con riduzione del suo valore economico e della sua utilizzabilità Il termine per la prescrizione in materia di contratto di trasporto su strada decorre dal giorno in cui è avvenuta la riconsegna della merce al luogo di destinazione La scheda di trasporto deve essere tenuta a bordo del veicolo anche in formato elettronico Nel trasporto cumulativo, il vettore che ha compiuto la tratta più lunga risponde dei danni subiti dalle merci se non è possibile individuare il vettore che li ha causati Un'impresa italiana specializzata in traslochi che intende effettuare un trasporto in un Paese membro della CEMT non ha l'obbligo di dotarsi di una autorizzazione in quanto i traslochi sono liberalizzati nell'area CEMT Con il contratto di trasporto, il vettore si obbliga a rilasciare fattura commerciale La copia certificata conforme della licenza è rilasciata in tanti esemplari quanti sono i veicoli a motore La licenza comunitaria è necessaria per il trasporto all'interno dell'Unione europea di medicinali per conto terzi Per le merci che devono essere esportate da paesi dell'UE verso paesi extracomunitari è necessaria una dichiarazione doganale di esportazione, che deve essere presentata alla dogana su appositi formulari DAU Quale prova della regolarità di esercizio del cabotaggio a bordo deve trovarsi tra l'altro la documentazione di prova del trasporto nazionale con cui è stato raggiunto, scarico, il territorio dello Stato membro di destinazione Si configura un trasporto abusivo quando si effettua il trasporto con personale non in regola, senza assicurazione RCA, senza aver versato il contributo all'Albo nazionale degli autotrasportatori di cose per conto di terzi A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di sostanze pericolose con modalità diverse dalla cisterna deve trovarsi le istruzioni scritte per il trasporto di merci pericolose Nella CMR, la riconsegna della merce avviene quando il vettore abbandona la merce presso il destinatario senza che questi ne entri in possesso Un'impresa di autotrasporto, per poter effettuare trasporti conto terzi con veicoli di portata superiore a 3,5 tonnellate all'interno dell'Unione europea occorre che sia iscritta all'Albo degli autotrasportatori, già titolare di autorizzazione nazionale ed abilitata per i trasporti internazionali Il trasporto di cose in conto proprio costituisce attività complementare rispetto a quella economicamente prevalente, effettuata dall'impresa intestataria dei veicoli L'esecuzione di un trasporto di cose senza che la ditta sia iscritta all'Albo degli autotrasportatori, oppure violandone le condizioni o i limiti di iscrizione è punita con una sanzione amministrativa pecuniaria Il Carnet TIR in Italia è rilasciato dall'IRU Per effettuare il trasporto di cose in conto proprio con un veicolo di massa complessiva a pieno carico pari a 10 t., non serve nessuna licenza particolare La CMR regola la presa in consegna della merce da parte del vettore Nella CMR, il mittente può incaricare il vettore di incassare una somma determinata che, per effetto di altro rapporto, sia dovuta al mittente medesimo Il trasporto in cisterna di sfarinati e farine destinate all'alimentazione umana deve essere accompagnato dal certificato di formazione professionale - CFP - del conducente Quando il conducente del veicolo viola le norme di sicurezza della circolazione stradale, sono da ritenersi corresponsabili (obbligati in solido) il vettore, il committente, il caricatore ed il proprietario delle merci trasportate Nel contratto di trasporto su strada, la forma scritta non è discrezionale La licenza comunitaria è rilasciata dalla Camera di Commercio Le autorizzazioni CEMT sono valide per il numero dei viaggi stabilito in base a quelli effettuati nell'anno precedente La scheda di trasporto contiene i dati del vettore Il Carnet TIR viene rilasciato in due copie originali da cui è poi necessario ottenere le copie conformi Il trasporto in cisterna di sfarinati e farine destinate all'alimentazione umana deve essere accompagnato da cisterna con sigilli integri e cartelli identificativi dell'impresa molitrice L'autorizzazione CEMT è contingentata Il vettore nel momento della presa in carico della merce deve verificare l'esattezza del contenuto della lettera di vettura Non occorre la bolla di accompagnamento (XAB) per acqua Per quanto riguarda l'utilizzo della autorizzazione CEMT sono previste solo restrizioni di tipo temporale Il caricatore è responsabile civilisticamente per i danni negli incidenti stradali Il conducente, per conto del vettore, può intervenire sulla scheda di trasporto qualora si verifichi la variazione del luogo di scarico In ambito CEMT, fatto salvo l'effetto delle riserve, è liberalizzato il trasporto di animali Al momento dell'introduzione della merce estera nel territorio UE, la persona responsabile della immediata presentazione all'ufficio doganale designato è lo spedizioniere L'autorizzazione CEMT non è valida per un trasporto da un Paese membro a un Paese terzo La scheda di trasporto deve essere tenuta a bordo del veicolo in qualsiasi forma (anche in copia) purchè cartacea Nella CMR, nel caso di trasporto combinato, la responsabilità del vettore è totale e comprende anche i danni provocati da terzi nella tratta non stradale Nel contratto di subtrasporto il vettore assume l'obbligo di stipulare con altre imprese d'autotrasporto autonomi contratti di trasporto L'iscrizione all'Albo nazionale degli autotrasportatori di cose per conto terzi è prevista per imprese che esercitano l'attività con trattori stradali La scheda di trasporto deve essere conservata dopo il completamento dell'attività di trasporto a cui si riferisce Per trasportare merci pericolose deve essere sempre presente sul veicolo anche una fattura Nella CMR, il vettore è responsabile solo della merce
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy