Scheda 86
Ai fini della sicurezza, il carico deve essere disposto verticalmente ed orizzontalmente Il trasporto cumulativo, nel caso in cui non si riesca ad identificare il vettore responsabile del fatto dannoso, prevede che a rispondere sia soltanto l'ultimo vettore Il trasporto stradale di merci è completamente liberalizzato in tutto il continente europeo, a seguito dell'abbattimento delle frontiere La normativa internazionale ADR si applica al trasporto di carburanti L'ottimizzazione gestionale ed economica del trasporto delle merci è legata alla possibilità di scelta tra più modalità di trasporto L'ottimizzazione gestionale ed economica del trasporto delle merci si ottiene impiegando opportunamente le diverse modalità di trasporto Nella CMR, il mittente può incaricare il vettore di incassare una somma determinata che, per effetto di altro rapporto, sia dovuta al mittente medesimo Nella CMR, il vettore è responsabile soltanto per il lavoro dell'autista Sono liberi da ogni regime di licenza comunitaria i trasporti in ambito UE di merci in conto proprio Un errato posizionamento del carico può determinare sovraccarico di uno o più assi I vettori sono sempre società di capitali Un collo molto pesante deve essere adeguatamente ancorato Il contratto di trasporto di cose può essere concluso a favore di terzi Per il trasporto di prodotti alimentari non deteriorabili è sufficiente la rispondenza del veicolo alle norme igienico sanitarie stabilite dalle competenti autorità sanitarie Le copie della licenza comunitaria devono essere conservate presso la sede dell'impresa e non a bordo dei mezzi Innalzare il baricentro del veicolo può compromettere la stabilità di marcia Per attestare l'idoneità del veicolo al trasporto su strada, in regime nazionale, di merci pericolose in colli non è necessaria nessuna attestazione per carichi diversi da esplosivi e radioattivi A bordo dei veicoli per trasporto di cose per conto di terzi deve trovarsi l'originale della licenza comunitaria La CMR si applica ai contratti nazionali di merci su strada Per un autocarro mezzo d'opera non è consentito un sovraccarico del 3% della sua massa complessiva a pieno carico Rientrano nelle disposizioni di trasporto in regime ATP le merci pericolose Un'errata sistemazione del carico può provocare malfunzionamento del cronotachigrafo Nella CMR, il vettore che non ha la possibilità di eseguire le disposizioni del mittente deve interrompere il viaggio I colli si devono sistemare in modo che non si spostino durante la marcia del veicolo All'arrivo in dogana in Italia, la merce vincolata al T1, deve essere presentata al posto di guardia della Guardia di finanza al varco di entrata della dogana, la quale controlla i suggelli ed appone il visto entrare sul documento T1 E' prevista la decurtazione dei punti della carta di qualificazione del conducente alla guida di un veicolo per trasporto professionale il cui peso a pieno carico è superiore di oltre il 5% rispetto a quella indicata sulla carta di circolazione Per veicolo chiuso s'intende un veicolo con un compartimento di carico a pareti e copertura rigide Tra i principali vantaggi del trasporto su gomma vi è l'esecuzione di un servizio "porta a porta" Il carico deve essere sistemato in modo da evitare il sovraccarico su uno dei due assi A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di carni deve trovarsi l'autorizzazione sanitaria di idoneità del veicolo E' ammessa la tolleranza di sovraccarico per il trasporto delle merci pericolose purchè nel limite del 5% della massa complessiva a pieno carico del veicolo Nel carico delle merci occorre sistemare le merci in modo da agevolare le operazioni di scarico intermedio L'ottimizzazione gestionale ed economica di una rete integrata di trasporto combinato è legata alla scelta tra diverse modalità di trasporto Non è ammessa alcuna tolleranza di sovraccarico per il trasporto di acido cloridrico I trasporti delle merci vengono scelti anche in base a fattori tecnici relativi al trasporto, tra cui la distanza Le principali difficoltà del sistema dei trasporti europei sono dovute a utilizzo insufficiente della modalità di trasporto aereo Il carico deve essere sistemato in modo da disporre i colli più pesanti sullo sbalzo posteriore Sulla carta di circolazione dei veicoli cassonati adibiti al trasporto di benzene in colli deve figurare l'annotazione di idoneità solo in regime nazionale Il limitatore di velocità è obbligatorio per i veicoli delle categorie M2, M3 e consigliato per i veicoli delle categorie N2, N3 Il sovraccarico del veicolo incide sulla stabilità di marcia Le merci movimentate con pallet devono poter sopportare il peso delle merci eventualmente stipate sopra Le carrozzerie per il trasporto di derrate deperibili in regime ATP sono classificate conformemente alla normativa ADR I veicoli ad uso speciale sono esenti dalla disciplina dell'autotrasporto merci anche se effettuano il trasporto delle merci occasionalmente Devono essere in possesso di licenza comunitaria le imprese che intendono effettuare trasporti internazionali effettuati in tutti i paesi che hanno aderito alla CEMT (Conferenza europea dei Ministri dei trasporti) Le principali difficoltà del sistema dei trasporti europei sono dovute a crescita squilibrata delle diverse modalità di trasporto Nella CMR, la lettera di vettura andata persa, può essere sostituita dal conducente del veicolo usato per il trasporto Nella CMR, l'avaria è il danneggiamento della merce con riduzione del suo valore economico e della sua utilizzabilità Tra i principali vantaggi del trasporto su gomma vi è la possibilità di raggiungere località non raggiungibili con altre modalità di trasporto Per trasportare benzina non è obbligatorio compilare una scheda tecnica contenente le indicazioni e le precauzioni da usare in caso di incedente o di perdita del carico Le betoniere sono veicoli per uso speciale Il trasporto ferroviario, rispetto a quello stradale, è più costoso in termini energetici Le copie della licenza comunitaria sono rilasciate per i soli veicoli di proprietà dell'impresa I veicoli per trasporto specifico possono esser utilizzati per il trasporto di persone I veicoli cisterna sono soggetti al fenomeno del sovraccarico dell'asse posteriore I vettori esercitano attività di autotrasporto per conto di terzi E' ammessa la tolleranza di sovraccarico del 5% della massa complessiva a pieno carico del veicolo, tranne che per il trasporto delle merci pericolose Nel contratto di trasporto a "porto assegnato" il prezzo è pagato indifferentemente dal mittente o dal destinatario Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni è necessario utilizzare veicoli appositamente attrezzati Il DAU è utilizzato per le merci comunitarie dirette verso paesi terzi Durante un trasporto internazionale l'autorizzazione CEMT deve essere esibita solamente alla dogana di partenza
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy