Scheda 546
I vetri o il parabrezza lesionati devono essere sostituiti con altri, anche se di tipo omologato L'emorragia esterna venosa è caratterizzata dal fatto che il sangue esce senza zampillare La maggior parte degli incidenti stradali è attribuibile a comportamenti scorretti del conducente Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti solo se le analisi di laboratorio lo attestano Al conducente viene richiesta fedeltà Lo sbalzo di un veicolo a due assi è la distanza fra gli assi stessi L'ecstasy è una droga che può provocare anche la morte La carta di qualificazione del conducente è obbligatoria per i conducenti professionali che svolgono la loro attività alle dipendenze di un'impresa di autotrasporto di persone o di cose avente sede in Italia L'emorragia esterna arteriosa è caratterizzata dal fatto che il sangue esce zampillando a schizzi intermittenti Lo sfarfallamento dello sterzo può essere causato dalla non corretta convergenza delle ruote anteriori In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) fa aumentare il consumo delle pastiglie dei freni Gli stranieri extracomunitari che vengono in Italia per visite, affari, turismo e studio per periodi non superiori ai tre mesi, devono chiedere il permesso di soggiorno Nelle salite percorse con il veicolo carico occorre una marcia bassa, che corrisponde a sforzi di trazione maggiori Il non corretto orientamento del fascio di luce del proiettore può dipendere dalla parabola ossidata Il sedile è regolato correttamente se il piede destro, appoggiato al pianale, può ruotare agevolmente sul tallone per azionare i pedali dell'acceleratore e del freno La forza di attrito è la forza dissipativa Talune anomalie dell'impianto frenante sono rilevabili attraverso il controllo del manometro Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti se le analisi del sangue rilevano tracce di tali sostanze L'emorragia esterna venosa comporta il rischio di soffocamento La segnalazione di pericolo ha lo scopo di rallentare il transito sulla zona pericolosa I tempi massimi di guida settimanali soggetti alla disciplina del regolamento 561/2006(C)E, sono di 45 ore L'eccessivo gioco dello sterzo si riduce mantenendo saldamente lo sterzo con entrambe le mani Quando si è stanchi è obbligatorio viaggiare con il finestrino aperto L'ecstasy è una droga sintetica L'effettuazione di pause durante la guida notturna può essere causa di stress psicofisico per il conducente professionale Una marcia appropriata al carico del veicolo e alle condizioni planoaltimetriche della strada consente di diminuire il consumo di carburante Non costituisce infortunio sul lavoro la lesione subita dal lavoratore nel caso in cui non utilizzi, per negligenza, i dispositivi di protezione individuale imposti dal datore di lavoro La visuale ottimale si ottiene verificando periodicamente il serbatoio del liquido lavavetri La resistenza aerodinamica all'avanzamento è indipendente dalla sua velocità Il poggiatesta è adeguatamente posizionato se la sua sommità si trova all'altezza delle spalle del conducente, correttamente seduto. Se un autocarro o un autobus si incrociano su strade di montagna dove non sia possibile il loro transito contemporaneo, l'eventuale manovra di retromarcia compete all'autocarro L'utilizzo degli occhiali da sole da parte del conducente è sconsigliabile perché affatica la vista Il conducente di veicolo soggetto alla disciplina del regolamento 561/2006(C)E con cronotachigrafo analogico, deve conservare i fogli di registrazione della giornata in corso e degli ultimi tre mesi Prima della partenza è opportuno verificare che le spie che indicano il malfunzionamento di un organo del veicolo siano spente La lesione alla vista determinata dall'accidentale contatto con il materiale corrosivo trasportato costituisce infortunio sul lavoro Chiunque alteri il cronotachigrafo è soggetto a sanzione amministrativa pecuniaria e a sospensione della patente di guida In un incidente stradale senza feriti è obbligatorio compilare il modulo di constatazione amichevole di incidente è importante tenere sempre in efficienza i veicoli durante la circolazione per evitare segnalazioni alla Camera di Commercio La normativa vigente in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di veicoli sottoposti a prova su strada di riparazione o di manutenzione Il convertitore pneumo-idraulico è un elemento del circuito frenante Il favoreggiamento dell'immigrazione clandestina prevede solo pesanti sanzioni pecuniarie non essendo considerato reato L'ingresso illegale di persone in Italia è consentito se a scopo lavorativo Tra le misure adottate per scongiurare l'ingresso illegittimo di cittadini stranieri vi è l'uso di rilevatori di battito cardiaco (heartbeat) che consentono di rilevare la presenza di persone all'interno dei veicoli La Convenzione indennizzo diretto (CID) può essere attivata quando i veicoli sono regolarmente immatricolati e assicurati L'assunzione di alcool può determinare supervalutazione delle proprie capacità Il danno fisico subito dal conducente che cade accidentalmente nella cisterna costituisce infortunio sul lavoro Il distributore a mano scarica aria compressa dei freni a molla sia dell'assale anteriore che posteriore L' insonorizzazione della cabina di guida migliora viaggiando con i finestrini chiusi Su strade a forte pendenza, in caso di incrocio malagevole, il veicolo che procede in salita, se dispone di una piazzola di sosta, ha la precedenza L'attraversamento delle frontiere con Paesi aderenti alla convenzione di Schengen ma non alla UE, comporta controlli sull'identità delle persone ma non comporta controlli doganali e limitazioni all'importazione ed esportazione di denaro e beni La forza di attrito favorisca la diminuzione dei consumi L' incidente che coinvolge il conducente professionale, avvenuto all'interno della rimessa al termine del turno di lavoro, non è considerato infortunio sul lavoro La stabilità del veicolo è indipendente dalle modalità di posizionamento del carico L'emissioni inquinanti non dipendono dall'aerodinamica del veicolo Se il cronotachigrafo analogico si rompe durante un viaggio, il conducente deve annotare manualmente i dati relativi ai periodi di guida e di riposo utilizzando gli appositi spazi del foglio di registrazione E' considerato infortunio sul lavoro la lesione che subisce il conducente durante le operazioni di carico e scarico delle merci. In generale, il conducente deve scegliere la marcia più alta possibile per la velocità alla quale ha deciso di viaggiare La coppia motrice è generata dalla forza applicata dal pistone sull'albero motore attraverso la manovella L'attraversamento delle frontiere con Paesi non appartenenti alla UE e non aderenti alla convenzione di Schengen, comporta sempre controlli sull'identità delle persone I farmaci hanno effetti collaterali solo se si assumono a stomaco vuoto
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy