Scheda 201
Una postura corretta consente al conducente di ridurre l'affaticamento alla guida L'assunzione di ecstasy è consigliabile per il conducente quando non può effettuare la pausa pranzo L'insufficiente temperatura del motore impedisce al veicolo di mettersi in movimento Durante l'attività professionale il conducente può essere esposto a intossicazione per inquinamento ambientale La maggior parte degli incidenti stradali è attribuibile a comportamenti scorretti del conducente Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientrano bevande contenenti ginseng o taurina In caso di disaccordo tra il vettore e il cliente per questioni inerenti al prezzo di trasporto, il conducente può intervenire se ritiene che il cliente abbia ragione Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo, prevede un'interruzione di 45 minuti dopo quattro ore e mezza di guida In caso di trauma cranico, il soccorritore deve chiamare l'ambulanza anche se l'infortunato non lo ritiene necessario Il massaggio cardiaco effettuato nel primo soccorso consiste in una serie di compressioni dello sterno Sono considerati infortuni sul lavoro dei conducenti professionali solo quelli che accadono con veicolo in movimento La carta di qualificazione del conducente è rilasciata dalla Camera di Commercio L'assunzione contemporanea di antibiotici e di alcool può produrre effetti negativi alla guida Il distributore duplex distribuisce la differente velocità di rotazione delle ruote motrici in curva I cittadini di alcuni Paesi non sono obbligati a richiedere il visto d'ingresso per soggiorni per turismo, missione, affari, invito e gara sportiva purchè superiori a 120 giorni Il conducente che provoca danni solo materiali in un incidente si può fare assistere da un consulente d'infortunistica stradale L'ingresso nel territorio italiano è consentito agli stranieri extracomunitari che dimostrino di avere mezzi finanziari per il loro sostentamento e abbiano a disposizione la somma necessaria al rimpatrio, eventualmente dimostrabile con l'esibizione del biglietto di ritorno La vibrazione dello sterzo può dipendere dalle ruote di dimensioni non regolamentari In discesa, l'uso di una marcia bassa consente di sfruttare l'effetto frenante del motore In caso di guasto del cronotachigrafo si deve procedere alla sua riparazione, al massimo entro sette giorni, se il veicolo non rientra prima in sede Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo, prevede che il periodo massimo di guida non possa eccedere le 56 ore settimanali Le sospensioni scariche aumentano il comportamento sottosterzante del veicolo Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti solo dopo essersi sottoposto ad analisi presso strutture sanitarie accreditate L'altezza baricentrica del veicolo scarico è costante Le aziende non sono tenute ad informare i conducenti circa i controlli da effettuare ed il comportamento da tenere nel caso si riscontri la presenza di clandestini a bordo L'effettuazione di pause durante la guida notturna può essere causa di stress psicofisico per il conducente professionale L'assunzione eccessiva di alcool durante i periodi di riposo obbligatorio costituisce infortunio sul lavoro L'uso di alcol da parte dei conducenti professionali è sanzionato dal codice della strada Lo slittamento della frizione può essere dovuto al disco della frizione imbrattato d'olio L'attraversamento delle frontiere con Paesi UE aderenti alla convenzione di Schengen, comporta sempre controlli doganali con limitazioni di esportazione e importazione di beni e di valuta Il conducente che verifica che vi sia un' avaria di uno dei due circuiti dell'impianto frenante, deve arrestarsi quanto prima in condizioni di sicurezza Tra le mansioni del conducente, che non sia anche titolare dell'impresa di trasporto, rientra la tenuta dei registri contabili dell'impresa è importante tenere sempre in efficienza i veicoli durante la circolazione per contenere la rumorosità La corretta postura di guida del conducente si ottiene regolando la posizione del sedile Per valutare se l'infortunato respira occorre seguire un corso di pronto soccorso La coppia di un motore endotermico è una somma tra una forza e una lunghezza Il freno motore è particolarmente efficiente alle alte velocità E' opportuno che il soccorritore si protegga dal contatto con il sangue dell'infortunato utilizzando guanti o altri mezzi. Le imprese di autotrasporto ed i loro conducenti devono predisporre ed attuare un piano di controllo adeguato al fine di evitare, nella massima misura possibile, che i controlli effettuati dalle forze dell'ordine possano dare riscontri positivi in ordine alla presenza a bordo di clandestini Le strade extraurbane principali debbono essere attrezzate con apposite aree di servizio L'uso del solo rallentatore non garantisce un rapido arresto del veicolo Il mancato rispetto delle norme sulla precedenza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali Il malfunzionamento dei freni è tra le cause di incidenti stradali Il consumo di alcol è consigliabile per gli insicuri alla guida Il poggiatesta è adeguatamente posizionato se la sua sommità si trova all'altezza delle spalle del conducente, correttamente seduto. Nelle autostrade a tre corsie per senso di marcia la corsia di destra è riservata ai veicoli che vi si immettono o ne escono La coppia motrice è generata dalla forza applicata dal pistone sull'albero motore attraverso la manovella Per ridurre il rumore emesso dai veicoli a motore è necessario verificare se il silenziatore di scarico è danneggiato Per evitare i furti del carico è necessario lasciare il veicolo in sosta con il freno a mano inserito Durante l'attività professionale il conducente è esposto a patologie all'apparato muscolo-scheletrico a causa di posture scorrette L'aumento dello sforzo di trazione si ottiene aumentando il carico sul veicolo La posizione del baricentro varia in funzione sia del carico che del suo posizionamento sul veicolo Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo, prevede che il periodo massimo di guida non possa eccedere le 90 ore bisettimanali La carta di qualificazione del conducente scade contestualmente alla patente di guida L'eccessivo gioco dello sterzo provoca una difficoltà nel mantenere la traiettoria voluta In un motore endotermico, l'andamento della curva di potenza all'aumentare del numero di giri, è dapprima decrescente, raggiunge un valore minimo e poi cresce In un motore endotermico, l'andamento della curva di coppia all'aumentare del numero di giri, è dapprima crescente, raggiunge un valore massimo e poi decresce Le norme che gli autotrasportatori sono tenuti a rispettare per contribuire a debellare l'immigrazione clandestina sono contenute in appositi patti bilaterali tra l'Italia e lo stato da cui proviene l'immigrato irregolare La forza di inerzia si oppone al rallentamento del veicolo Il filtro dell'aria intasato aumenta il rischio di incidente stradale
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy