Scheda 200
Chiunque circola con veicolo non munito di cronotachigrafo, nei casi in cui è esso è previsto, è soggetto alla sanzione dell'arresto. Nella curva di coppia il numero di giri corrispondenti alla coppia massima coincide con quello di massimo rendimento Percorrendo una carreggiata a due corsie per senso di marcia, un veicolo superiore a 7 metri deve circolare obbligatoriamente sulla corsia di destra Nello spazio di Schengen le frontiere interne possono essere attraversate in qualunque luogo senza che venga effettuato il controllo delle persone L'energia cinetica influisce sullo spazio di frenata del veicolo Il cambio di velocità consente di equilibrare sforzo di trazione e resistenza totale all'avanzamento Lo stress psicologico non ha influenza negativa sulla guida Una postura non corretta alla guida può comportare danni a carico della colonna vertebrale Nelle salite percorse con il veicolo carico non si devono mai usare le marce ridotte Nei freni a disco la ventilazione delle parti a strisciamento è assicurata da un compressore Una lesione fisica che si verifica durante la manutenzione del veicolo è un infortunio sul lavoro L'emissioni inquinanti non dipendono dall'aerodinamica del veicolo I tempi massimi di guida settimanali soggetti alla disciplina del regolamento 561/2006(C)E, sono di 45 ore In caso di guasto del cronotachigrafo, il conducente deve provvedere alle registrazione manuale sul retro del disco In un incidente stradale senza feriti è obbligatorio chiamare gli agenti del traffico Il conducente deve saper rifasare il motore diesel La posizione del baricentro di un veicolo varia con la sua anzianità Le forze resistenti che agiscono su un veicolo sono quelle che si oppongono al suo avanzamento Nel caso di gravi ustioni provocati dalla bruciatura dei vestiti bisogna spogliare immediatamente l'infortunato L'intasamento del filtro dell'aria del motore provoca l'inefficienza della frenatura La tecnica correttiva al sovrasterzo comporta di accelerare senza agire sul volante La determinazione, per legge, dei tempi di guida e di riposo ha lo scopo di ridurre l'emissioni inquinanti dei veicoli Per limitare i rischi di malattie professionali occorre guidare ininterrottamente almeno sei ore per arrivare prima a destinazione Ogni danneggiamento organico o funzionale del lavoratore conseguente all'attività lavorativa costituisce infortunio sul lavoro In caso di aggressioni, furti, rapine occorre chiamare le forze dell'ordine Chiunque alteri il cronotachigrafo è soggetto a sanzione amministrativa pecuniaria e a sospensione della patente di guida Gli elementi frenanti si controllano verificando lo stato di usura delle ganasce Le norme che gli autotrasportatori sono tenuti a rispettare per contribuire a debellare l'immigrazione clandestina, consigliano al vettore di riferire alle autorità di frontiera dell'eventuale presenza a bordo di stranieri in posizione irregolare Nelle salite percorse con il veicolo carico è opportuno mantenere il motore a un numero di giri compreso nell'intervallo ottimale indicato dal contagiri Il danno occorso alla merce trasportata a bordo di un veicolo è considerato infortunio sul lavoro In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) fa aumentare il consumo delle pastiglie dei freni è importante tenere sempre in efficienza i veicoli durante la circolazione per pagare un premio annuale assicurativo più basso In caso di incendio, il soccorritore deve bagnare le ustioni con acqua calda Per poter guidare occorre essere riconosciuti idonei per requisiti fisici e psichici L'anomalo funzionamento del motore può essere evidenziato dal surriscaldamento del liquido refrigerante L'uso di sostanze stupefacenti può essere causa di licenziamento dei conducenti professionali La visuale ottimale si ottiene applicando pellicole autoadesive al parabrezza L'esposizione continuata alle vibrazioni espone il conducente a sofferenze a carico della colonna vertebrale L' Irlanda è uno stato membro UE ma non è interno allo spazio Schengen Le vibrazioni trasmesse dal veicolo aumentano il rischio per la salute del conducente professionale Il danno fisico subito dal conducente che cade accidentalmente nella cisterna costituisce infortunio sul lavoro L'ergonomia garantisce sicurezza e comfort di chi esegue un lavoro I serbatoi dell'impianto frenante sono collaudati alla pressione di un' atmosfera A parità di forza frenante, i freni a tamburo si surriscaldano meno di quelli a disco Il regolamento 561/2006(C)E stabilisce che l'interruzione periodica di 45 minuti può essere frazionata in 2 periodi: la prima di almeno 15 minuti e la seconda di almeno 30 minuti Il posto di guida è ergonomico se il veicolo è munito di impianto stereo Il comportamento sottosterzante del veicolo non è influenzato dalla pressione di gonfiaggio degli pneumatici E' possibile viaggiare per brevi tragitti in cattive condizioni psicofisiche, se al termine del viaggio si osserva un periodo di riposo supplementare L'impianto frenante oleopneumatico è dotato di un compressore Il malfunzionamento delle sospensioni è tra le cause di incidenti stradali La corretta alimentazione di un conducente è costituita di pasti facilmente digeribili Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientra la coca cola Le fratture vanno sempre immobilizzate Tra le mansioni del conducente, che non sia anche titolare dell'impresa di trasporto, rientra la tenuta dei registri contabili dell'impresa Tutti gli stati membri UE sono interni allo spazio Schengen In caso di reiterate o gravi infrazioni, inerenti il trasporto illegale di persone (clandestini), può essere disposta la sospensione o la revoca dell'autorizzazione a svolgere attività di autotrasporto Gli elementi che caratterizzano gli infortuni sul lavoro sono: l'occasione di lavoro, la causa violenta e la lesione invalidante Per compilare il modulo di constatazione amichevole correttamente, è necessario riportare una descrizione accurata dell'incidente Lo sfarfallamento dello sterzo può essere causato dalla non corretta equilibratura delle ruote anteriori Una delle aree maggiormente interessate dal fenomeno dell'immigrazione clandestina come punto di ingresso in Italia sono le coste della Sardegna
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy