Scheda 78
La responsabilità penale è trasmissibile ad altri In materia di mobilità uno degli svantaggi del trasporto di persone su rotaia è la flessibilità degli orari Le cinture di sicurezza devono essere di tipo omologato In materia di trasporto pubblico locale sono in vigore norme che prevedono delle colorazioni obbligatorie, per i differenti tipi di autobus, tranne per gli scuolabus e i miniscuolabus In materia di sicurezza sugli autobus, l'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza può essere apposta con pittogrammi Negli autobus, le uscite di sicurezza sono identificate tramite specifiche etichette Le cinture di sicurezza sono munite di cinghie e opportuni sistemi di regolazione Le aree di fermata degli autobus consentono la sosta ma non la fermata degli altri veicoli L'invasione del marciapiede con l'autobus durante la manovra di accostamento alla fermata è dovuto al notevole valore della sporgenza del veicolo dall'asse posteriore I servizi occasionali in regime di cabotaggio effettuati in ambito comunitario da un'impresa stabilita in uno Stato extracomunitario, sono sempre consentiti purché l'impresa sia in possesso di licenza comunitaria Lo scuolabus deve essere munito di uscite di sicurezza Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale dell'autorizzazione comunitaria oltre all'originale della licenza comunitaria Gli autobus devono essere muniti di barra paraincastro Possono essere causa di pericolo l'età del conducente Con la carta della mobilità i soggetti erogatori devono garantire copertura assicurativa per danni a persone e cose Gli autobus devono essere muniti di strisce retroriflettenti laterali di colore rosso Il taglio delle curve degli autobus è dovuto a impostazione della traiettoria da parte del conducente che non tiene conto del passo Gli estintori degli autobus devono essere efficienti Durante la salita e la discesa dei passeggeri, il conducente dell'autobus deve attivare contemporaneamente tutti gli indicatori di direzione Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto di studenti e può essere immatricolato a uso di terzi I servizi regolari specializzati sono quei servizi regolari che non necessitano di autorizzazione se contemplati in un contratto stipulato tra organizzatore del servizio e vettore esercente che deve essere obbligatoriamente tenuto a bordo del veicolo Il biglietto (documento di trasporto) non deve essere esibito ad ogni richiesta degli agenti preposti al controllo Il passeggero non ha alcun obbligo di auto protezione I golfi di fermata dei veicoli pubblici sono aree di fermata interne alla carreggiata Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere tutte segnalate La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal colore esterno della carrozzeria In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari non è prevista alcuna autorizzazione se il paese di partenza o destinazione è l'Italia I passeggeri hanno il dovere di astenersi dallo svolgere attività commerciale o pubblicitaria, anche se a scopo benefico, sui veicoli, nelle pensiline o nelle stazioni La mano da tenere è la sinistra in Austria Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli non contiene nessun riferimento alla patente di cui è in possesso il titolare La copia conforme della licenza comunitaria non ha validità massima di cinque anni, come l'originale di cui è copia Nello svolgimento dei servizi regolari con Stati extra UE a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: solo l'originale delle autorizzazioni dello Stato di destinazione Gli autobus sono veicoli che possono essere destinati esclusivamente ad uso terzi La responsabilità civile grava esclusivamente sul conducente del veicolo Alla classe B appartengono gli autobus di classe II Variazioni dell'allestimento interno degli autobus sono sempre ammesse e non richiedono specifica approvazione e il conseguente aggiornamento della carta di circolazione L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di linea è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali società di dimensioni consistenti, in particolare con riferimento al parco veicolare I servizi occasionali extracomunitari non comprendono i servizi a navetta Gli autobus sono muniti di dispositivi lampeggianti a luce gialla In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo una copia certificata del contratto stipulato tra l'organizzatore del servizio e il vettore, se si tratta di un servizio regolare Gli scuolabus non necessitano delle uscite di sicurezza La corsia di accelerazione è una corsia specializzata sulla quale è vietato il sorpasso Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati distribuendoli omogeneamente sul piano di carico della bagagliera Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati concentrandoli in una zona del piano di carico della bagagliera Per servizio occasionale di trasporto di persone con autobus a "porte chiuse" s'intende un servizio di trasporto che non consente all'impresa di offrire ai propri clienti escursioni locali nel territorio dello Stato di destinazione del servizio La responsabilità contrattuale non sorge per inadempienza dovuta a cause di forza maggiore e non è coperta dall'assicurazione RCA In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia non esiste una disciplina di carattere generale In via generale, per recarsi all'estero occorre essere muniti di passaporto per tutti gli Stati d'Europa Le aree di fermata degli autobus devono essere munite di pensilina per i viaggiatori Si intende per servizio occasionale a porte chiuse quel trasporto di un gruppo di viaggiatori in uscita da uno Stato, effettuato mediante un autobus che in precedenza è entrato nel medesimo Stato senza il gruppo in seguito trasportato La licenza comunitaria in copia conforme deve essere sempre tenuta a bordo del veicolo La carta della mobilità non è obbligatoria Le autostazioni possono rappresentare importanti complessi di interscambio modale Le aree di fermata dei veicoli pubblici su margini opposti di strade extraurbane ad unica carreggiata e a doppio senso di marcia devono essere distanziate a non meno di50 m l'una dall'altra Il servizio interregionale di competenza statale è un servizio di linea effettuato mediante autobus il cui percorso interessa il territorio di almeno due Regioni L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è contrassegnata dall'iscrizione "AUTOBUS" posta sulla pavimentazione all'interno della zona di fermata L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è composta da una zona centrale di lunghezza pari a 12 m Gli scuolabus devono possedere un allestimento particolare per il trasporto degli studenti L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dal veicolo provvisto o no di cinture di sicurezza La corsia di accelerazione è una corsia specializzata
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy