Scheda 421
Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare la presenza degli estintori La durata della licenza comunitaria è al massimo di due anni L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solo i passeggeri in quanto il conducente è espressamente esentato Nel servizio di linea il biglietto non è cedibile se è vietato dalle condizioni generali di trasporto La sede tranviaria propria è delimitata da appositi segnali verticali I servizi occasionali extracomunitari non comprendono i servizi di transito Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza sempre, gli addetti ai servizi di soccorso sanitario e antincendio Gli autobus urbani se hanno 4 porte, le 2 centrali solitamente sono per la salita e quelle anteriore e posteriore per la discesa Il biglietto (documento di trasporto) non deve essere esibito ad ogni richiesta degli agenti preposti al controllo La copia conforme della licenza comunitaria deve essere tenuta presso la Camera di commercio in cui è iscritta l'impresa La corsia di accelerazione consente ed agevola l'ingresso dei veicoli sulla carreggiata Gli scuolabus sono autobus che hanno sedili di ridotte dimensioni per gli alunni e sedili normali per gli accompagnatori Alla classe III appartengono gli autobus destinati al trasporto di più di 22 persone oltre il conducente Gli scuolabus sono autobus che hanno sedili e spazi di dimensioni ridotte In materia di mobilità uno degli svantaggi del trasporto di persone su rotaia è la flessibilità degli orari L'obbligo di protezione del vettore non esime il passeggero dall'onere di autoprotezione e collaborazione Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria Gli autobus sono muniti di estintori Il contratto di trasporto stradale di persone, di regola, si perfeziona con la consegna dei bagagli al proprietario Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A non superano i 22 passeggeri, conducente compreso Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto degli studenti e non può essere munito di sedili per accompagnatori A bordo degli autobus utilizzati per servizi occasionali internazionali in ambito UE è necessaria la copia conforme dell'autorizzazione rilasciata dalle competenti autorità dello Stato di origine del servizio e l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio Il conducente di un autobus deve avere un comportamento corretto e gentile con i passeggeri Relativamente alle porte degli autobus la doppia porta permette l'accesso di più persone contemporaneamente Gli autobus possono avere altezza massima di 4,30 m per autobus e filobus destinati a servizi pubblici di linea urbani e suburbani circolanti su itinerari prestabiliti Le aree di fermata degli autobus devono essere munite di pensilina per i viaggiatori L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione è comunque utile anche per sinistri che avvengono a basse velocità Per effettuare un servizio occasionale internazionale tra l'Italia e la Svezia, un'impresa italiana necessita delle autorizzazioni rilasciate da tutti i paesi interessati dal percorso Nel caso di un servizio occasionale, è un elemento essenziale del contratto di trasporto di persone il numero e l'elenco dei partecipanti, cioè delle persone da trasportare I passeggeri hanno il dovere di munirsi di documento di viaggio valido ed essere sempre pronti ad esibirlo su richiesta del personale preposto al controllo Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A non sono muniti di sedili perché sono destinati esclusivamente al trasporto di passeggeri in piedi La corsia specializzata di decelerazione consente l'uscita dall'autostrada La corsia specializzata è destinata ai veicoli che si accingono ad effettuare determinate manovre o che presentano basse velocità In materia di trasporto pubblico locale i sistemi di bigliettazione elettronica consentono di utilizzare titoli di viaggio elettronici, registrati su smart card La corsia è una parte trasversale della strada Il documento di controllo foglio di viaggio deve contenere l'indicazione dell'itinerario principale Gli scuolabus sono caratterizzati da allestimenti particolari appositamente realizzati per il trasporto degli studenti Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Croazia a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente l'autorizzazione bilaterale Le aree di fermata dei veicoli pubblici su margini opposti di strade extraurbane ad unica carreggiata e a doppio senso di marcia devono essere distanziate a non meno di70 m l'una dall'altra Gli scuolabus non necessitano delle uscite di sicurezza In materia di sicurezza il conducente non è tenuto ad informare i passeggeri dell'obbligo di indossare le cinture di sicurezza Gli autobus della classe I possono essere destinati al servizio di noleggio con conducente previa autorizzazione La cassetta del pronto soccorso degli autobus è facoltativa Adibire a noleggio con conducente un autobus non munito del prescritto titolo comporta il ritiro della carta di circolazione da due a otto mesi Le uscite di emergenza degli autobus devono coincidere con le porte di servizio Le uscite di sicurezza degli autobus possono essere porte, finestrini o botole Con il contratto di trasporto, il vettore si obbliga a trasferire persone o merci da un luogo all'altro verso un corrispettivo Possono guidare autobus adibiti al servizio di noleggio con conducente collaboratori familiari di imprese titolari delle relative autorizzazioni In materia di servizi regolari comunitari è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio una carta stradale in scala nella quale siano indicati l'itinerario e le fermate effettuate Il passo carrabile è un accesso a un'area laterale davanti al quale è vietata la sosta Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe B se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), predisposti esclusivamente per passeggeri in piedi Le uscite di sicurezza degli autobus devono essere segnalate tramite apposite scritte e/o simboli Per guidare filoveicoli è necessaria la titolarità della patente di guida della categoria D oppure della categoria DE Il viaggiatore non deve occupare più di un posto a sedere In materia di mobilità l'UE ritiene indispensabile migliorare le ferrovie europee Le cinture di sicurezza devono essere di tipo omologato Nel caso di un servizio occasionale, è un elemento essenziale del contratto di trasporto di persone la data del viaggio La sede tranviaria promiscua fa parte della carreggiata La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare un numero non prestabilito di passeggeri In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia non esiste una disciplina di carattere generale
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy