Scheda 420
Lo scuolabus è un autobus che ha l'obbligo di trasportare qualsiasi alunno frequentante la scuola dell'obbligo La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi regolari e occasionali con o attraverso la Svizzera Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione comunitaria oltre all'originale della licenza comunitaria Le uscite di emergenza degli autobus devono essere facilmente individuabili dai passeggeri Possono essere causa di pericolo il mancato rispetto delle regole della strada da parte del pedone o di altri conducenti Il conducente di un autobus deve azionare tutti i comandi con la massima gradualità Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE la copia del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservata presso il competente UMC del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti Si intende per servizio occasionale a porte chiuse quel trasporto di un gruppo di viaggiatori in entrata in uno Stato, effettuato mediante un autobus che in seguito esce dal medesimo Stato senza il gruppo in precedenza trasportato La responsabilità contrattuale ricade esclusivamente sul vettore Il golfo di fermata è una parte della strada, esterna alla carreggiata Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto di studenti e può essere immatricolato a uso di terzi Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate con apposite etichette Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A non superano i 22 passeggeri, conducente compreso La corsia specializzata è una parte della strada destinata alla circolazione pedonale La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare una quantità qualsiasi di bagagli Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini di età inferiore a 3 anni: non hanno obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza o i dispositivi di ritenuta per bambini Nel contratto di trasporto di persone, il vettore non è soggetto alla responsabilità contrattuale, che invece viene applicata al "trasporto di cortesia" Le cinture di sicurezza se di tipo sub-addominale sono a quattro punti di ancoraggio Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, sono detti scuolabus I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale non richiedono autorizzazione se trattasi di servizi svolti mediante circuiti a porte chiuse Gli scuolabus devono avere sedili e spazi di dimensioni normali L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dal tipo di veicolo sul quale il bambino è trasportato Il foglio di viaggio e la copia conforme della licenza comunitaria devono essere presenti a bordo dei mezzi che effettuano servizi occasionali in ambito comunitario La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus è l'autorizzazione ad effettuare servizi occasionali La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla eventuale possibilità di trasportare passeggeri in piedi In materia di mobilità l'UE ritiene indispensabile migliorare le ferrovie europee Sugli autobus è obbligatorio installare pannelli posteriori retroriflettenti a strisce I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio numerati progressivamente da 1 a 25 Adibire a noleggio con conducente un autobus non munito del prescritto titolo comporta una sanzione pecuniaria e la sospensione della carta di circolazione da due a otto mesi La corsia di marcia normalmente, è delimitata da segnaletica orizzontale L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di linea è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali società di capitali con diversi conducenti dipendenti La carta della mobilità è il documento che regola i rapporti fra le aziende che offrono servizi di pubblico trasporto e i cittadini che ne fruiscono La responsabilità contrattuale ricade esclusivamente sul conducente Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali pulizia e condizioni igieniche dei mezzi e/o delle stazioni In materia di trasporto pubblico locale i sistemi di bigliettazione elettronica sono in uso solo all'estero, in Italia non sono ancora impiegati Le uscite di sicurezza degli autobus possono non essere segnalate Per guidare filoveicoli è necessario che il veicolo sia munito di certificato ATP La piazzola di sosta è presegnalata da appositi segnali verticali In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari l'Italia si rifà ad una disciplina di carattere generale In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia si è attuata una liberalizzazione totale che ha eliminato ogni tipo di autorizzazione, indipendentemente dai paesi interessati I servizi occasionali sono quei servizi che non rispondono né alle caratteristiche dei servizi regolari, né a quelle dei servizi regolari specializzati In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo una copia certificata del contratto stipulato tra l'organizzatore del servizio e il vettore, se si tratta di un servizio regolare Gli scuolabus non sono considerati autobus a tutti gli effetti Gli autobus non sono mai iscrivibili in una corona circolare avente raggio esterno 12,50 m e raggio interno 5,30 m (fascia d'ingombro) Il conducente di un autobus deve aumentare la velocità più la curva ha un raggio di curvatura piccolo in quanto diminuisce la forza centrifuga Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnale verticale installato dal gestore del servizio, previa intesa con l'ente proprietario della strada Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe II se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), con posti esclusivamente per passeggeri seduti I passeggeri hanno il dovere di arrecare danno al veicolo Il salvagente ripara i pedoni presso attraversamenti La sede stradale non comprende i golfi di fermata I passeggeri hanno il dovere di segnalare eventuali guasti agli organi di trazione del veicolo Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli contiene nome e dati anagrafici del titolare Gli autobus devono essere muniti di strisce retroriflettenti laterali di colore rosso Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone in soprappeso Relativamente alle porte degli autobus le porte di uscita solitamente sono collocate nella parte anteriore del mezzo Lo scuolabus deve essere munito di estintori L'attraversamento pedonale può trovarsi anche su strade extraurbane La sede tranviaria propria è delimitata da appositi segnali verticali Negli autobus da noleggio con conducente sono previsti posti in piedi in numero limitato I fogli di viaggio contenuti in ciascun libretto (documento di viaggio), necessari per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, sono: 30
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy