Scheda 238
Per servizio regolare, a livello internazionale, s'intende un servizio che può essere specializzato per il trasporto esclusivo di talune categorie di viaggiatori L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda il conducente e i passeggeri degli autoveicoli che ne sono provvisti Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, sono detti scuolabus In caso di disservizio durante il viaggio, il conducente di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente può applicare prezzi diversi da quelli previsti dall'impresa di trasporto da cui dipende Per servizio occasionale, a livello internazionale, s'intende un servizio di linea La licenza comunitaria è necessaria per svolgere servizi regolari Il documento di controllo, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, deve essere compilato dall'autista in duplice esemplare prima della fine di ciascun viaggio Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe II se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), con posti esclusivamente per passeggeri seduti Relativamente alle porte degli autobus le porte di uscita solitamente sono collocate nella parte anteriore del mezzo Le uscite di emergenza degli autobus devono essere realizzate solo sul lato destro dell'autobus I servizi automobilistici interregionali non hanno prezzi prestabiliti, il costo viene contrattato di volta in volta direttamente con gli utenti Gli estintori degli autobus devono essere utilizzati solo dal conducente Il parcheggio è destinato ai pedoni Le autostazioni sono aree dedicate esclusivamente al ricovero e la manutenzione dei mezzi Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta sono strumenti di protezione attiva La sede tranviaria propria non è percorribile da altri veicoli Il documento di controllo - foglio di viaggio, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali UE, deve contenere le tariffe del servizio offerto Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto solo i bambini della scuola elementare se le carte circolazione dei veicoli riportano "adibito al trasporto di studenti della scuola dell'obbligo" In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo l'originale o una copia certificata dell'autorizzazione e degli eventuali permessi di transito, se si tratta di un servizio regolare internazionale L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda il conducente e tutti gli altri occupanti dei veicoli che ne sono effettivamente provvisti Negli autobus, le uscite di sicurezza sono identificate tramite specifiche etichette L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con ausilio di audiovisivi Lo scuolabus deve essere munito di uscite di sicurezza Lo spartitraffico è una parte della strada su cui è vietata la sosta La mano da tenere è la sinistra in Olanda I servizi regolari sono sempre servizi di trasporto effettuati in ambito nazionale Nel contratto di trasporto di persone, il vettore risponde per responsabilità contrattuale per aver procurato un danno ad un pedone I diversamente abili su carrozzella salgono e scendono dall'autobus tramite la rampa portatile di cui deve essere munita la persona diversamente abile La corsia di marcia è una parte della carreggiata destinata ai soli pedoni Gli autobus sono muniti di barella Il documento di controllo foglio di viaggio in originale deve essere conservato presso la sede dell'impresa Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella richiede il corretto utilizzo degli specifici sistemi di trattenimento installati sull'autobus Per effettuare un servizio occasionale internazionale tra l'Italia e la Svezia, un'impresa italiana necessita dei documenti di controllo - foglio di viaggio rilasciati dalle competenti autorità italiane e svedesi, nonché dei paesi di transito attraversati L'illuminazione interna degli autobus deve essere periodicamente controllata La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus viene rilasciata ai titolari di imprese in possesso dei requisiti per l'accesso all'attività di autotrasporto di persone su strada in ambito internazionale La "distrazione" dal servizio di noleggio con conducente al servizio di linea non è consentita Per servizio occasionale, a livello internazionale, s'intende un servizio di noleggio con conducente Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A non superano i 22 passeggeri, conducente compreso La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi occasionali attraverso la Svizzera I passeggeri in piedi non richiedono particolari cautele alla guida La responsabilità civile è indipendente dalla responsabilità penale e amministrativa I passeggeri hanno il dovere di arrecare danno al veicolo Nel servizio di noleggio con conducente il contratto deve contenere l'indicazione del corrispettivo del trasporto Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Croazia a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente l'autorizzazione bilaterale Lo scuolabus è un autobus che ha l'obbligo di trasportare qualsiasi alunno frequentante la scuola dell'obbligo La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica ai trasporti internazionali di viaggiatori con autobus La corsia specializzata è una parte della strada destinata alla circolazione pedonale Gli estintori degli autobus devono essere devono essere di tipo approvato Le aree di fermata degli autobus possono essere vicine a spazi per la sosta di altri servizi di trasporto Gli autobus devono essere muniti di esclusivamente di posti a sedere I servizi occasionali in regime di cabotaggio effettuati da un'impresa italiana in territorio svizzero sono vietati In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo una copia conforme della licenza comunitaria, se si tratta di un servizio regolare I golfi di fermata dei veicoli pubblici favoriscono il congestionamento della circolazione La carta della mobilità non è obbligatoria La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica ai servizi regolari internazionali che almeno attraversano il territorio dell'Unione europea Il personale viaggiante deve aiutare le persone in difficoltà e con problemi motori La responsabilità civile da fatto illecito non obbliga chi ha commesso il fatto a risarcire il danno Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe I se muniti di un numero di posti superiore a 22 + 1 (conducente), con spazi per passeggeri in piedi Gli autobus devono essere muniti di barra paraincastro Il conducente di un autobus deve tenere sempre sotto controllo l'ambiente esterno
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy