Scheda 108
Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe I se muniti di un numero di posti superiore a 22 + 1 (conducente), con spazi per passeggeri in piedi L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è realizzata con strisce azzurre longitudinali a tratto discontinuo La corsia specializzata consente la circolazione di soli veicoli pubblici Nel contratto di trasporto di persone, il vettore è responsabile per la mancata esecuzione del trasporto Il documento di controllo - foglio di viaggio, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali UE, deve contenere gli orari di effettuazione del servizio offerto Gli autobus devono essere muniti di barra paraincastro Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori contiene appositi spazi per effettuare la manutenzione e la riparazione degli autobus Il raggiungimento del migliore equilibrio tra addetti e beni utilizzati nell'organizzazione aziendale delle imprese di trasporto, dipende dalla tipologia del servizio di trasporto, dimensione e forma giuridica dell'impresa La carta della mobilità è un particolare tipo di "Carta dei servizi" I servizi occasionali extracomunitari non sono soggetti ad autorizzazione, se il paese di destinazione è uno Stato membro In materia di trasporto pubblico locale i sistemi tariffari integrati prevedono l'utilizzo di un unico titolo di viaggio Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di persone oltre a nove compreso il conducente L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda i veicoli effettivamente provvisti di cinture di sicurezza fin dal momento dell'immatricolazione L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solo il conducente in quanto i passeggeri sono espressamente esentati Si intende per servizio occasionale a porte chiuse quel trasporto effettuato mediante lo stesso autobus, di un gruppo di viaggiatori, poi ricondotto al luogo di partenza L'area pedonale è delimitata da marciapiedi col ciglio dipinto di bianco-nero Le situazioni di pericolo devono essere evitate, non assumendo comportamenti rischiosi All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone a ridotta capacità motoria L'autorizzazione internazionale di transito consente al vettore di effettuare unicamente l'attraversamento del territorio del Paese che ha rilasciato l'autorizzazione di transito, senza avere né la salita né la discesa dei passeggeri L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda il conducente e tutti gli altri occupanti dei veicoli che ne sono effettivamente provvisti Gli autobus devono essere muniti di finestrini di emergenza Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, devono essere di colore rosso L'obbligo di protezione del vettore comporta l'adozione di tutte le "misure idonee" per far sì che il trasportato giunga a destinazione incolume Un'impresa italiana può svolgere un servizio occasionale tra Monaco di Baviera e Berlino: a condizione di essere autorizzata dall'Italia Il rischio di interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria dell'autobus con la sede stradale aumenta se il tratto di strada è percorso ad alta velocità Gli scuolabus sono caratterizzati da allestimenti particolari appositamente realizzati per il trasporto degli studenti Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza istruttori di guida nell'esercizio della loro funzione (anche durante le prove d'esame) La sede tranviaria propria consente la sosta dei veicoli se non intralciano la marcia dei tram Il conducente di un autobus di linea può mangiare a bordo quando l'autobus raggiunge il capolinea Nel contratto di trasporto di persone, il vettore è responsabile delle eventuali perdite o deterioramenti dei bagagli, se non prova di aver adottato tutte le misure idonee a evitare il danno Gli autobus devono essere muniti di cassetta di primo soccorso Possono essere causa di pericolo la mancanza di conoscenza delle regole da parte del pedone I servizi occasionali comunitari prevedono l'obbligo di conservazione a bordo del veicolo del documento di controllo foglio di viaggio In materia di servizi regolari comunitari specializzati, è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio una copia certificata del contratto stipulato tra l'organizzatore del servizio e il vettore Lo spartitraffico è una parte longitudinale non carrabile della strada In materia di mobilità il mercato unico si fonda sulla libera circolazione di beni, servizi, persone e capitali L'ottimizzazione delle risorse, nel contesto dell'autotrasporto di persone, è certamente legata alla scelta della modalità del trasporto marittimo L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e il Liechtenstein Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta sono obbligatori solo su autobus in servizio di linea Le uscite di emergenza degli autobus devono coincidere con le porte di servizio Gli autobus sono muniti di pannelli posteriori a strisce bianche e rosse I servizi occasionali sono quei servizi di trasporto di persone che vengono effettuati principalmente mediante noleggio con conducente di autobus I passeggeri hanno il dovere di tenere i bambini, gli oggetti e gli animali lontani dalle porte Durante la salita e la discesa dei passeggeri, il conducente dell'autobus deve attivare contemporaneamente tutti gli indicatori di direzione Gli autobus sono muniti di barella Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnale luminoso giallo lampeggiante Gli autobus devono essere muniti di posti a sedere, posti in piedi e posti per diversamente abili in base all'allestimento interno Gli autobus di linea possono essere destinati al servizio di linea per il trasporto di cose Lo scuolabus deve essere munito di cassetta del pronto soccorso La sede tranviaria è destinata alla separazione di correnti veicolari La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali in ambito UE In via generale, per guidare all'estero occorre essere muniti di libretto internazionale (certificato internazionale) del veicolo in qualsiasi Stato d'Europa Gli estintori degli autobus devono essere utilizzati solo dal conducente La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus è il documento rilasciato dalle competenti autorità nazionali che attesta che l'impresa è abilitata al trasporto internazionale di persone su strada L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solo i passeggeri in quanto il conducente è espressamente esentato Gli scuolabus possono essere dotati di sedili per accompagnatori Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a utilizzare le porte dell'autobus rispettando le indicazioni di salita e discesa Il foglio di viaggio utilizzato da un'impresa italiana che effettua servizi occasionali internazionali di trasporto viaggiatori tra Italia e Germania è il medesimo utilizzato per i trasporti tra Italia e Svezia In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo una copia certificata del contratto stipulato tra l'organizzatore del servizio e il vettore, se si tratta di un servizio regolare specializzato In materia di trasporto pubblico locale i sistemi di bigliettazione elettronica consentono di utilizzare titoli di viaggio elettronici, registrati su smart card
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy