Scheda 107
Il biglietto (documento di trasporto) deve essere necessariamente pagato dal viaggiatore prima di salire sull'autobus Gli autobus gran turismo hanno solo posti a sedere Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto degli studenti e può essere munito di sedili per accompagnatori Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli non ha scadenza Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati in modo da evitare il superamento delle masse ammesse sugli assi del veicolo La copia conforme della licenza comunitaria deve essere tenuta presso la sede dell'impresa Nel contratto di trasporto stradale di persone i soggetti del contratto sono il vettore e il viaggiatore L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda tutti i veicoli anche se non predisposti fin dall'origine con specifici punti di ancoraggio Il servizio interregionale di competenza statale è un servizio di noleggio con conducente I passeggeri in piedi sono ammessi se il campo S.1 della carta di circolazione lo prevede Gli autobus devono essere muniti di estintori La copia conforme della licenza comunitaria non è necessaria ai fini della circolazione nello svolgimento dei servizi internazionali Il servizio interregionale di competenza statale è un servizio di linea effettuato mediante autobus il cui percorso interessa il territorio di almeno due Regioni I servizi regolari sono servizi di linea Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori è collegato in modo funzionale al piazzale Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e l'Austria, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale della licenza comunitaria Il salvagente è una parte della strada che agevola la salita/discesa dei passeggeri dagli autobus I servizi occasionali comunitari possono essere con partenza a vuoto e ritorno a carico Si intende per servizio occasionale con entrata a vuoto ed uscita a carico quel trasporto di un gruppo di viaggiatori, che non inizia e non finisce nello Stato in cui è stabilito il vettore, cioè i viaggiatori non scendono né salgono in predetto Stato I servizi occasionali comprendono il trasporto domicilio-posto di lavoro dei lavoratori L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dal veicolo provvisto o no di cinture di sicurezza Quando un soggetto si obbliga, verso corrispettivo, a trasferire persone o cose da un luogo ad un altro, si ha un contratto di affitto All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone anche in piedi se il campo S.2 della carta di circolazione lo prevede La corsia specializzata di accelerazione consente l'uscita dall'autostrada In materia di sicurezza sugli autobus, l'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza può essere apposta con pittogrammi Le uscite di sicurezza degli autobus possono essere porte, finestrini o botole I golfi di fermata dei veicoli pubblici sono aree di fermata interne alla carreggiata La responsabilità civile grava esclusivamente sul conducente del veicolo Il parcheggio scambiatore è destinato ai pedoni I servizi regolari tra due paesi membri possono essere svolti solo da un'impresa che risieda in uno dei due Stati coinvolti Nella carta della mobilità aziendale i soggetti erogatori definiscono gli impegni in materia di presentabilità del personale Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria I servizi regolari sono considerati comunitari anche se l'itinerario attraversa il territorio di uno Stato non membro Il parcheggio è destinato alla sosta di autocaravan per un tempo limitato La "distrazione" dal servizio di noleggio con conducente al servizio di linea è legittima, se è rilasciata sia un'autorizzazione amministrativa dall'Ente affidante il servizio di linea che un'autorizzazione tecnica da parte dell'UMC I servizi regolari specializzati sono quei servizi regolari che si svolgono utilizzando autovetture e non autobus Negli autobus, le uscite di servizio sono usate nelle normali condizioni di impiego per l'evacuazione dei passeggeri in caso di pericolo L'accordo Interbus è un accordo internazionale bilaterale, che disciplina i servizi occasionali a porte chiuse tra l'Italia e la Confederazione Svizzera Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto esclusivamente studenti della scuola dell'obbligo La corsia di marcia è una corsia riservata I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono autorizzati soltanto a chi già esercita un altro servizio regolare nella medesima area geografica La corsia di decelerazione consente l'uscita dei veicoli da una carreggiata senza provocare rallentamenti ai veicoli non interessati da tale manovra Relativamente alle porte degli autobus la porta di accesso e le porte di servizio hanno una funzione diversa Gli scuolabus devono avere sedili e spazi di dimensioni normali Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate con apposite etichette In ambito internazionale si possono effettuare servizi occasionali extracomunitari L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda i veicoli effettivamente provvisti di cinture di sicurezza fin dal momento dell'immatricolazione Lo spartitraffico è una parte della strada su cui è vietata la sosta Nel contratto di trasporto di persone, il vettore può inserire delle clausole che limitano la sua responsabilità per eventuali sinistri che dovessero colpire il viaggiatore I servizi occasionali sono quei servizi di trasporto di persone che sono espletati con una frequenza costante e predeterminata in una autorizzazione Le parti contraenti in un contratto di trasporto di linea urbana sono i passeggeri ed il vettore L'area pedonale è un'area nella quale è vietata la circolazione dei velocipedi (biciclette) La sede stradale è una superficie compresa entro i confini stradali L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solamente i passeggeri dei sedili posteriori degli autobus che ne sono provvisti Nel contratto di trasporto di persone, il vettore è responsabile degli eventuali ritardi nell'esecuzione del trasporto Alla classe III appartengono gli autobus destinati al trasporto di più di 22 persone oltre il conducente L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dal tipo di veicolo sul quale il bambino è trasportato Gli alunni tendono a non utilizzare gli appositi sostegni presenti sull'autobus Lo scuolabus è un autobus avente sedili di dimensioni ridotte in base alla tipologia di alunni da trasportare L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda solamente gli autobus di linea
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy