Scheda 52
La guida anticipata consente di prevedere condizioni di criticità L'eliminazione del poggiatesta evita l'affaticamento del tratto cervicale della colonna vertebrale La caduta del conducente dal pianale di carico non rientra tra i rischi professionali L'aumento dello sforzo di trazione si ottiene inserendo rapporti di trasmissione più alti Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, si definisce "periodo di riposo giornaliero regolare" ogni tempo di riposo ininterrotto di almeno 11 ore L'accensione della spia della temperatura del liquido di raffreddamento del motore può essere causata da un difettoso funzionamento del termometro Le imprese di autotrasporto ed i loro conducenti devono predisporre ed attuare un piano di controllo adeguato al fine di evitare, nella massima misura possibile, che i controlli effettuati dalle forze dell'ordine possano dare riscontri positivi in ordine alla presenza a bordo di clandestini Per prestare il primo soccorso è necessario il consenso scritto dell'infortunato Una delle aree maggiormente interessate dal fenomeno dell'immigrazione clandestina come punto di ingresso in Italia sono le coste liguri di ponente Nel caso di emorragia esterna venosa il soccorritore deve astenersi da qualsiasi intervento di primo soccorso, limitandosi a chiamare l'ambulanza Il rollio del veicolo può comportare il ribaltamento del veicolo Il visto rilasciato dalle ambasciate e dai consolati italiani nello stato di origine o della stabile residenza dello straniero, consente la libera circolazione in tutti gli stati Europei In generale, il conducente deve scegliere la marcia tale che mantenga il motore intorno al regime di minor consumo specifico Nel caso di incidente stradale è sufficiente segnalare il pericolo con il clacson Tra le tecnologie usate per i controlli alle frontiere ci sono anche rilevatori di battito cardiaco La mancanza di estintori a bordo del veicolo aumenta il rischio di incidenti stradali Il danno fisico subito dal conducente che cade accidentalmente nella cisterna costituisce infortunio sul lavoro La perdita di convergenza del veicolo diminuisce il rischio sbandamento del veicolo Quando si è stanchi è obbligatorio viaggiare con il finestrino aperto Coloro che esercitano impresa di autotrasporto sono soggetti all'iscrizione nel registro delle imprese solo se trasportano merci in conto proprio In caso di disaccordo tra il vettore e il cliente per questioni inerenti al prezzo di trasporto, il conducente deve intervenire prendendo le difese del datore di lavoro Guidare sistematicamente oltre gli orari prescritti, può essere fonte di stress del conducente, e quindi aumentare il rischio di incidenti stradali. Una postura corretta consente al conducente di ridurre l'affaticamento alla guida In caso di avaria del cronotachigrafo digitale, il conducente deve chiedere il permesso provvisorio di guida alla camera di commercio che ha rilasciato la carta tachigrafica Nel cambio di velocità il numero di marce è direttamente proporzionale all'elasticità del motore La forza di attrito si oppone alla forza frenante del veicolo La normativa vigente in materia di durata massima di guida nell'autotrasporto di persone si applica ai conducenti di autobus qualunque sia il servizio svolto La deriva dipende dalla convergenza Il conducente ha un ruolo importante all'interno dell'impresa di autotrasporto perché ha contatti con numerosi interlocutori tra cui i clienti In caso di incidente stradale è vietato scendere dal veicolo prima che sopraggiunga la polizia L'intasamento del filtro del carburante può comportare un'irregolare afflusso di carburante alla pompa L'immagine di un'impresa di autotrasporto non è condizionata dal decoro e dall'abbigliamento dei conducenti Una marcia appropriata al carico del veicolo e alle condizioni planoaltimetriche della strada consente di diminuire il consumo di carburante In caso di incidente i conducenti dei veicoli coinvolti devono rilevare tutti gli elementi utili per ricostruirne la dinamica L'ecstasy è un integratore energetico L'uso di sostanze stupefacenti è sempre vietato per i conducenti professionali L'assunzione di alcool può determinare la riduzione del campo visivo La normativa vigente in materia di durata massima di guida nell'autotrasporto di merci, si applica ai conducenti di veicoli di qualsiasi massa massima ammissibile L'uso di sostanze stupefacenti crea dei danni irreversibili alle cellule cerebrali La lesione subita dal conducente in conseguenza di cadute accidentali dal piano di carico dell'autocarro costituisce infortunio sul lavoro Una velocità non adeguata è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali La normativa vigente in materia di durata massima di guida, si applica anche ai conducenti dei veicoli immatricolati al di fuori dell'Unione europea se il trasporto avviene totalmente nell'ambito dell'unione stessa Il vettore è obbligato a riprendere a bordo gli stranieri rifiutati dall'area Schengen ed a ricondurli nel Paese di provenienza In caso di incidente, non bisogna spostare il ferito a meno che la posizione non sia pericolosa per la sua incolumità Bisogna periodicamente controllare il filtro dell'olio al fine di trattenere le impurità dell'olio La forza di resistenza aerodinamica è direttamente proporzionale alla superficie frontale del veicolo Un veicolo in movimento è dotato di energia cinetica proporzionale alla sua massa L'assunzione di ecstasy può comportare nausea, tachicardia, confusione mentale In caso di guasto del cronotachigrafo, il conducente deve immediatamente interrompere il viaggio. L'immigrazione clandestina è consentita negli stati membri UE La vibrazione dello sterzo può dipendere da un'errata pressione di gonfiaggio degli pneumatici anteriori In caso di disaccordo tra il vettore e il cliente per questioni inerenti al prezzo di trasporto, il conducente deve assentarsi dal lavoro se è direttamente coinvolto Nelle salite percorse con il veicolo carico non si devono mai usare le marce ridotte L'incidente stradale che ha provocato lesioni all'autista durante la sua attività professionale è considerato infortunio sul lavoro L'assunzione di ecstasy è consigliabile se si debbono superare i tempi di guida prescritti Il fumo stagnante di sigaretta nell'abitacolo riduce l'efficienza del conducente L'accensione della spia dell'alternatore può essere determinata dalla temperatura atmosferica eccessivamente bassa In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) consente di sfruttare l'effetto frenante del motore Il mancato rispetto della distanza di sicurezza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali Nei freni a disco la ventilazione delle parti a strisciamento è assicurata da un compressore
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy