Scheda 51
L'impianto frenante pneumatico è dotato di un convertitore pneumoidraulico Il titolare della licenza per il trasporto di persone che mette in circolazione un veicolo sprovvisto di cronotachigrafo, nei casi in cui esso è previsto, è soggetto a sanzione amministrativa pecuniaria. L'ingresso nel territorio italiano è consentito agli stranieri extracomunitari che abbiano un visto di ingresso o di transito, nei casi in cui è richiesto L'assunzione continua di alcool previene le callosità diffuse Occorre inserire una marcia più bassa se il numero di giri del motore scende troppo sotto quello di coppia massima Per verificare l'efficienza dell'impianto di frenatura pneumo-idraulico, periodicamente è necessario controllare la viscosità dell'olio Il distributore duplex non è in grado di funzionare se il veicolo è sovraccarico Per ridurre il rischio di furti del carico del veicolo è opportuno accertarsi della chiusura del vano di carico Un anomalo aumento delle emissioni inquinanti può dipendere dagli elementi frenanti usurati I vettori devono accertarsi che gli stranieri siano in possesso dei documenti di viaggio richiesti per l'ingresso nei Paesi dell'Accordo di Schengen Lo slittamento della frizione può essere dovuto al disco della frizione usurato A parità di forza frenante, lo spazio di frenatura è maggiore con l'aumentare dell'inerzia del veicolo Sul foglio di registrazione del cronotachigrafo analogico deve essere indicato il numero della patente e della carta di qualificazione del conducente Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti solo se le analisi di laboratorio lo attestano L'attraversamento delle frontiere con Paesi aderenti alla convenzione di Schengen ma non alla UE, comporta controlli sull'identità delle persone ma non comporta controlli doganali e limitazioni all'importazione ed esportazione di denaro e beni Il foglio di registrazione del cronotachigrafo analogico deve essere sostituito al termine di ogni interruzione obbligatoria della guida giornaliera Il guasto di un fusibile comporta lo spegnimento del motore La forza di inerzia agisce su un veicolo ogni volta che intervengano variazioni al suo movimento Il conducente di un veicolo soggetto alla disciplina del regolamento 561/2006(C)E, mentre fruisce del periodo di interruzione di 45 minuti della guida, dopo aver guidato per 4 ore e mezza non può svolgere nessuna attività lavorativa Solo le fratture esposte richiedono l'intervento del medico La normativa vigente in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di veicoli di massa massima non superiore a 7,5 tonnellate, adibiti al trasporto non commerciale di cose per uso privato L'alcolemia è la concentrazione di alcool nel sangue Durante l'attività professionale il conducente può essere esposto a intossicazione per inquinamento ambientale La forza di inerzia si oppone alla variazione di velocità del veicolo L'assunzione di ecstasy può comportare, inizialmente, un stato di euforia Rientrano tra le operazioni di manutenzione ordinaria la sostituzione dell'olio motore Nelle salite percorse con il veicolo carico occorre fare attenzione a non superare il regime di coppia massima Nelle curve di potenza e di coppia di un motore il numero di giri corrispondente alla coppia massima è inferiore a quello di potenza massima Taluni farmaci possono avere effetti collaterali che incidono negativamente nella guida L'immigrazione clandestina riguarda l'ingresso legale in altro Stato di persone che non sono cittadini o non hanno titolo di residenza permanente Nelle salite percorse con il veicolo carico non si devono mai usare le marce ridotte La lesione subita dal conducente in conseguenza di cadute accidentali dal piano di carico dell'autocarro costituisce infortunio sul lavoro Il filtro dell'aria intasato aumenta il rischio di incidente stradale Un veicolo si dice in sovrasterzo quando per motivi di carico o di potenza di motore le ruote posteriori non producono sufficiente aderenza Chi effettua il primo soccorso non deve rimuovere il corpo estraneo dall'occhio dell'infortunato Una corretta postura comporta che il busto resti eretto durante la guida Prima dell'inizio del viaggio, nel foglio di registrazione di un cronotachigrafo analogico, il conducente deve scrivere il luogo di partenza Non costituisce infortunio sul lavoro la lesione subita dal lavoratore nel caso di mancato rispetto delle norme di sicurezza comunicategli dal datore di lavoro Il fumo stagnante di sigaretta nell'abitacolo riduce l'efficienza del conducente L'accordo di Schengen comporta il rafforzamento dei controlli alle frontiere interne al suo spazio (spazio Schengen) Per prevenire le aggressioni è opportuno parcheggiare il veicolo in luoghi isolati Gli elementi che caratterizzano gli infortuni sul lavoro sono: l'occasione di lavoro, la causa violenta e la lesione invalidante Nel freno idraulico la forza frenante è trasmessa da un liquido Quando si è stanchi il tempo di reazione è più lungo Aggiungendo acqua al liquido antigelo aumenta il rischio di congelamento La lesione alla vista determinata dall'accidentale contatto con il materiale corrosivo trasportato costituisce infortunio sul lavoro Il conducente ha l'obbligo di vestirsi in maniera consona e professionale La deriva dipende dall'angolo di campanatura delle ruote Il convertitore pneumo-idraulico genera pressione pneumatica destinata ad agire sugli elementi frenanti In caso di incidente occorre sempre fornire le proprie generalità agli altri conducenti coinvolti L'assunzione di marijuana durante la guida non è sanzionata dal codice della strada L'ingresso illegale di persone non comporta rischi per la sicurezza nazionale e l'ordine pubblico Il posto di guida è ergonomico se gli apparati muscolare e scheletrico del conducente non sono sottoposti ad affaticamento eccessivo Il manometro dell'impianto frenante indica la pressione nei serbatoi dell'aria dell'impianto frenante In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) fa aumentare il consumo delle pastiglie dei freni La forza di attrito aumenta il rendimento del veicolo L'esposizione continuata alle vibrazioni espone il conducente a sofferenze a carico della colonna vertebrale Se l'infortunato è in stato di shock occorre somministrargli bevande alcoliche Il mancato rispetto delle norme sulla precedenza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali Nel cambio di velocità il numero di marce è direttamente proporzionale all'elasticità del motore
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy