Scheda 361
Una frenatura poco efficiente può dipendere da scarso livello dell'olio nella coppa del motore L'uso di sostanze stupefacenti provoca dipendenza anche dall'alcool L'ingresso nel territorio italiano è consentito agli stranieri extracomunitari che siano segnalati al sistema informativo Schengen ai fini della non ammissione L'elemento distintivo del piccolo imprenditore è il lavoro che deve essere personale o familiare e prevalente rispetto a quello di eventuali collaboratori salariati In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) consente di stabilizzare la velocità del veicolo Alla carta di qualificazione del conducente è attribuito un punteggio iniziale di 30 punti Il rendimento ottimale del motore si ha in corrispondenza della coppia massima L'ingresso nel territorio italiano è consentito agli stranieri extracomunitari che non siano considerati pericolosi per l'ordine pubblico, la sicurezza nazionale, la salute pubblica o le relazioni internazionali L'attraversamento delle frontiere con Paesi UE aderenti alla convenzione di Schengen, comporta sempre controlli doganali con limitazioni di esportazione e importazione di beni e di valuta Dal controllo del manometro il conducente verifica che la pressione dell'aria sia compresa tra i valori minimo e massimo prescritti Nel cambio di velocità il numero di marce è direttamente proporzionale all'elasticità del motore Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti se si trovano tracce di fumo nell'abitacolo Lo stress del conducente aumenta il rischio di incidenti stradali Solo le fratture esposte richiedono l'intervento del medico Gli pneumatici con battistrada usurato aumentano il rischio di incidenti stradali Il danno fisico subito dal conducente che cade accidentalmente nella cisterna costituisce infortunio sul lavoro La maggior parte degli incidenti stradali è attribuibile a comportamenti scorretti del conducente Un veicolo a pieno carico ha minor inerzia dello stesso veicolo scarico Sono considerati infortuni sul lavoro dei conducenti professionali solo quelli che accadono con veicolo in movimento Per verificare l'efficienza della frizione, periodicamente è necessario controllare il gioco della corsa del pedale della frizione L'accensione della spia della temperatura del liquido di raffreddamento del motore può essere causata dal difettoso funzionamento del termostato. Per ridurre il rischio di rapine ai conducenti è consentito non rispettare i tempi di guida e di riposo per arrivare a destinazione prima possibile Per prevenire le aggressioni è opportuno evitare, se possibile, di transitare in aree isolate L'alcolemia è misurata attraverso una sonda nell'apparato digerente Il poggiatesta è adeguatamente posizionato se la sommità del capo del conducente, correttamente seduto, si trova all'altezza del bordo superiore del poggiatesta stesso La coppia motrice è generata dalla forza applicata dal sistema frenante sui mozzi delle ruote Nei centri abitati è di regola vietata la circolazione dei veicoli di massa a pieno carico superiore a 7,5 t. sui binari tranviari a raso Gli infortuni derivanti dalla movimentazione del carico non rientrano tra i rischi professionali del conducente Le strade provinciali allacciano al capoluogo di provincia capoluoghi dei singoli comuni di quella stessa provincia La lesione ad una mano subita dal conducente durante l'operazione di aggancio del rimorchio è considerata infortunio sul lavoro L'angolo di deriva non dipende dall'efficienza delle sospensioni La curva di coppia di un motore endotermico descrive il valore della coppia al variare del numero di giri Un anomalo aumento delle emissioni inquinanti può dipendere dall'usura del cambio di velocità La curva di potenza di un motore endotermico descrive il valore della coppia al variare delle dimensioni del veicolo Per il controllo dei veicoli, al fine di scongiurare l'ingresso illegittimo di cittadini stranieri, si utilizzano onde sonore ad alta frequenza che costringono gli eventuali clandestini ad uscire dal veicolo F La carta tachigrafica è di quattro tipi Per verificare l'efficienza del cambio, periodicamente è necessario controllare il livello dell'olio della scatola del cambio Il primo soccorso deve comunque evitare di causare peggioramenti all'infortunato L'uso combinato del rallentatore e freno comporta un minor usura delle ganasce L'assunzione di ecstasy può comportare rischio di disidratazione Nelle autostrade a tre corsie per senso di marcia la corsia di destra è riservata ai veicoli che vi si immettono o ne escono Un anomalo aumento delle emissioni inquinanti può dipendere dagli elementi frenanti usurati Periodicamente deve essere controllato il livello del liquido dei freni per consentire il corretto funzionamento dell'impianto frenante Per evitare rischi di traumi alla colonna vertebrale, il conducente deve mantenere le cinture di sicurezza non aderenti al corpo Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti se le analisi del sangue rilevano tracce di tali sostanze Il controllo dei veicoli, al fine di scongiurare l'ingresso illegittimo di cittadini stranieri, avviene normalmente tramite sistemi satellitari Se l'infortunato è cosciente mantiene tutte le funzioni vitali primarie Chiunque circola con veicolo non munito di cronotachigrafo, nei casi in cui è esso è previsto, è soggetto alla sanzione dell'arresto. La forza di attrito comporta l'abbassamento del baricentro del veicolo In caso di emergenza si possono utilizzare fotocopie dei fogli di registrazione del cronotachigrafo analogico. I cittadini di Stati membri dell'Unione Europea hanno diritto di entrare, circolare e soggiornare in Italia per non più di tre mesi senza limitazioni purché possiedano una carta d'identità in corso di validità Il cronotachigrafo è obbligatorio su tutti i veicoli con massa complessiva superiore alle 3, 5 t Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti solo se ci sono tracce di queste sostanze nei suoi liquidi biologici Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo, prevede che il periodo massimo di guida non possa eccedere le 9 ore giornaliere aumentabili a 10 ore per non più di due giorni alla settimana Il soprappeso comporta carichi dannosi per la colonna vertebrale del conducente La forza centrifuga agisce su un corpo quando percorre una curva La distrazione alla guida è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali Per ridurre le emissioni inquinanti, il motore deve costantemente girare al massimo numero di giri Le spese di giudizio connesse all'incidente stradale sono risarcibili dall'assicurazione RCA Il posto di guida è ergonomico se il veicolo è dotato di collegamento satellitare antirapina
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy