Scheda 360
Le strade comunali sono riservate ai veicoli a motore Il conducente di veicolo soggetto alla disciplina del regolamento 561/2006(C)E con cronotachigrafo analogico, deve conservare i fogli di registrazione della giornata in corso e quelli degli ultimi 28 giorni In salita, a parità di pendenza, all'aumentare del carico è necessario inserire una marci più alta per ottenere uno sforzo di trazione maggiore Chiunque, avendo l'obbligo di registrare i periodi di guida ai sensi delle norme vigenti, conduce un autoveicolo munito di cronotachigrafo non funzionante, è soggetto alla confisca del veicolo Una postura corretta consente al conducente di ridurre l'affaticamento alla guida La prolungata esposizione alle vibrazioni non è causa di malattie professionali La frenata agisce sia sul veicolo sia sui passeggeri Per compilare il modulo di constatazione amichevole correttamente, è necessario riportare i numeri di polizza delle assicurazioni Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, il carico e lo scarico del veicolo sono considerate "altre mansioni" Il vettore deve accertarsi che gli stranieri trasportati siano in possesso dei documenti richiesti per l'ingresso nell'area Schengen Una velocità non adeguata è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali L'aumento dello sforzo di trazione si ottiene inserendo rapporti di trasmissione più alti L'attraversamento delle frontiere con Paesi non appartenenti alla UE e non aderenti alla convenzione di Schengen, comporta sempre controlli doganali con limitazioni di esportazione e importazione di beni e di valuta L'assunzione di alcool può determinare la riduzione del campo visivo Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, si definisce "periodo di guida giornaliero": il periodo complessivo di guida tra il termine di un periodo di riposo giornaliero e l'inizio del periodo di riposo giornaliero seguente o tra un periodo di riposo giornaliero e un periodo di riposo settimanale Sulle strade extraurbane principali a tre corsie per senso di marcia, il sorpasso può essere effettuato utilizzando una qualunque delle tre corsie La forza di resistenza aerodinamica è direttamente proporzionale alla superficie frontale del veicolo L'assunzione di marijuana allunga il tempo di reazione L'assunzione eccessiva di alcool durante i periodi di riposo obbligatorio costituisce infortunio sul lavoro Il conducente professionale deve evitare di fare pasti abbondanti e difficilmente digeribili La non corretta equilibratura delle ruote diminuisce lo spazio di frenatura del veicolo L'insufficiente temperatura del motore impedisce al veicolo di mettersi in movimento L'emorragia esterna arteriosa, pur se abbondante, non comporta pericolo di vita La mancanza di estintori a bordo del veicolo aumenta il rischio di incidenti stradali Nelle salite percorse con il veicolo carico occorre fare attenzione a non superare il regime di coppia massima L'emissione di fumo bianco, altamente inquinante, allo scarico può dipendere dalle fasce elastiche usurate L'accensione della spia della temperatura del liquido di raffreddamento del motore può essere causata dal sovraccarico del veicolo Coloro che esercitano impresa di autotrasporto sono soggetti all'iscrizione nel registro delle imprese La lesione subita dal conducente in conseguenza di cadute accidentali dal piano di carico dell'autocarro costituisce infortunio sul lavoro Il circuito frenante nei mezzi pesanti utilizza l'aria accumulata in appositi serbatoi Il visto è una firma di convalida del timbro di entrata effettuata al momento dell'ingresso nel territorio della Repubblica italiana Il non corretto orientamento del fascio di luce del proiettore può dipendere dalla mancata registrazione del proiettore Nel caso di infortunio o malore si deve restare ad assistere l'infortunato, tranquillizzandolo e rassicurandolo E' possibile viaggiare per brevi tragitti in cattive condizioni psicofisiche, se al termine del viaggio si osserva un periodo di riposo supplementare I cittadini di alcuni Paesi non sono obbligati a richiedere il visto d'ingresso per soggiorni per turismo, missione, affari, invito e gara sportiva purchè non superiori a 90 giorni La variazione continua di orari dei pasti e del sonno può essere causa di stress psicofisico per il conducente professionale E'opportuno controllare periodicamente il liquido di raffreddamento del motore per evitare che si abbassi eccessivamente la temperatura dell'olio del motore L' insonorizzazione della cabina di guida migliora viaggiando con i finestrini aperti L'attraversamento delle frontiere con Paesi aderenti alla UE ma non alla convenzione di Schengen, comporta controlli sull'identità delle persone ma non comporta controlli doganali In un motore endotermico, l'andamento della curva di potenza all'aumentare del numero di giri, è dapprima decrescente, raggiunge un valore minimo e poi cresce Per ridurre il rumore emesso dai veicoli a motore è necessario intervenire sugli elementi frenanti che stridono In regime di sovrasterzo il veicolo tende a proseguire per la tangente allargando la curva Per compilare il modulo di constatazione amichevole di incidente correttamente, è necessario riportare i dati della licenza comunitaria In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) consente di stabilizzare la velocità del veicolo La determinazione, per legge, dei tempi di guida e di riposo ha lo scopo di tutelare gli altri utenti della strada dal pericolo di incidenti causati da conducenti eccessivamente stanchi L'accordo di Schengen comporta l'abolizione dei controlli sistematici delle persone alle frontiere esterne al suo spazio (spazio Schengen) La stanchezza del conducente aumenta il rischio di incidente stradale Occorre inserire una marcia più bassa se il numero di giri del motore scende troppo sotto quello di coppia massima Per verificare l'efficienza dell'impianto di lubrificazione, è necessario ispezionare internamente il filtro a cartuccia dell'olio periodicamente Nelle discese ripide bisogna impiegare le marce basse In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) aumenta gli spazi di frenatura Durante l'attività professionale, il conducente è esposto a lesioni conseguenti a incendio L'abuso di alcol può essere causa di licenziamento dei conducenti professionali Deve astenersi dalla guida chi ha assunto farmaci che possono compromettere le capacità di guida Ai fini dell'obbligatorietà dell'uso del cronotachigrafo, si definisce conducente chiunque sia addetto alla guida di veicolo, anche per un breve periodo La corretta postura consente al conducente di azionare i pedali senza distendere completamente la gamba In caso di incidente senza feriti, i conducenti devono annotare il numero dei chilometri percorsi dai veicoli Al conducente viene richiesta fedeltà Nel settore dell'autotrasporto, le rapine sono più frequenti nelle aree poco frequentate e illuminate Ogni danneggiamento organico o funzionale del lavoratore conseguente all'attività lavorativa costituisce infortunio sul lavoro
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy