Scheda 641
La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal servizio a cui viene destinato Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori è collegato in modo funzionale al piazzale Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Croazia a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente sia la copia conforme della licenza comunitaria che l'originale del foglio di viaggio INTERBUS La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus viene rilasciata alle imprese abilitate all'attività di autotrasporto di persone su strada in ambito internazionale La "distrazione" dal servizio di noleggio con conducente al servizio di linea non è consentita Negli autobus, le uscite di servizio sono usate nelle normali condizioni di impiego per la salita e la discesa dei passeggeri All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone a sedere entro il numero massimo indicato sulla carta di circolazione I servizi regolari specializzati sono quei servizi regolari che sono effettuati da vettori speciali, in quanto per la loro natura possono svolgere i servizi senza nessun documento a bordo dell'autobus Il servizio interregionale di competenza statale è concesso dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti La durata della licenza comunitaria è al massimo di sette anni Sugli autobus è obbligatorio installare pannelli posteriori con la lettera "a" La corsia può essere riservata ad alcune categorie di veicoli Le cinture di sicurezza sono dispositivi di sicurezza passiva Gli autobus possono avere diversi comportamenti durante la circolazione a seconda degli sbalzi anteriori o posteriori Il documento di controllo foglio di viaggio deve essere presente a bordo di un veicolo che effettua un servizio occasionale all'interno dell'UE Le aree di fermata dei veicoli pubblici su margini opposti di strade extraurbane ad unica carreggiata e a doppio senso di marcia devono essere distanziate a non meno di30 m l'una dall'altra Gli autobus devono essere muniti di barra paraincastro Un'impresa italiana può svolgere un servizio occasionale tra Monaco di Baviera e Berlino: a condizione di essere autorizzata dalla Germania I servizi occasionali extracomunitari possono essere effettuati in tutti i paesi terzi con il solo possesso della licenza comunitaria Lo scuolabus deve essere munito di sirena La corsia di accelerazione è una corsia specializzata sulla quale è vietata la fermata La sede tranviaria può essere propria o promiscua In materia di servizi regolari comunitari è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio il documento di controllo foglio di viaggio Alla classe B appartengono gli autobus destinati al noleggio con conducente Gli autobus devono essere muniti di pannelli retroriflettenti posteriori In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia non esiste una disciplina di carattere generale Nelle autostazioni, gli stalli di sosta a spina di pesce sono riservati agli autosnodati I servizi UE la cui disciplina prevede che la copia del contratto tra vettore e committente sia obbligatoriamente tenuta a bordo dell'autobus sono i servizi occasionali UE Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella deve avvenire su autobus appositamente predisposti Il marciapiede consente ed agevola l'uscita dei veicoli da una carreggiata Il passeggero può prenotare le fermate anche se non sono prestabilite La carta della mobilità garantisce efficienza ed efficacia relativamente alla cura dei veicoli e delle infrastrutture e in materia di professionalità del personale Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto bambini dell'asilo nido solo se trattenuti da idonei sistemi di ritenuta ed in presenza di almeno un accompagnatore Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone in soprappeso Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe II se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), con posti esclusivamente per passeggeri seduti I sistemi di ritenuta per bambini non prevedono omologazione ma solo istruzioni d'uso Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta riducono il rischio di lesioni gravi e di morte Lo scuolabus deve essere munito di estintori Il salvagente è un agente che aiuta i pedoni nell'attraversamento della strada Il parcheggio è destinato alla circolazione esclusiva di una o solo di alcune categorie di veicoli Sugli autobus in servizio pubblico di linea gli alunni sono obbligati ad occupare posti a sedere L'uso di infrastrutture specifiche (aree di fermata, autostazioni, ecc.) comporta vantaggi economici e aumenta la sicurezza Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Slovenia, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria La corsia specializzata di accelerazione consente l'ingresso in autostrada Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE la copia del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservata presso il competente UMC del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti Le norme di circolazione in Italia sono sostanzialmente le stesse di quelle di una buona parte delle Nazioni che fanno parte dell'ONU Alla classe III appartengono gli autobus di tipo granturismo Gli scuolabus sono compresi tra gli autobus La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali in ambito extra UE che attraversano il territorio di uno Stato UE Nel contratto di trasporto di persone, il vettore è responsabile dei sinistri che colpiscono il passeggero durante il viaggio Sulle aree di fermata degli autobus è consentito il transito dei veicoli privati Lo scuolabus deve essere munito di uscite di sicurezza La sede tranviaria è destinata al riparo ed alla sosta dei pedoni L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con pittogrammi apposti sulla palina di fermata In materia di trasporto pubblico locale i sistemi di bigliettazione elettronica sono in uso solo all'estero, in Italia non sono ancora impiegati I soci di una società di capitali di autotrasporto possono guidare autobus adibiti al servizio di noleggio con conducente L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con apposita annotazione sulla carta di circolazione del veicolo I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale richiedono la licenza comunitaria La durata della licenza comunitaria è al massimo di cinque anni Gli autobus possono avere altezza massima di 4,30 m per autobus e filobus destinati a servizi pubblici di linea urbani e suburbani circolanti su itinerari prestabiliti
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy