Scheda 637
Le aree di fermata dei veicoli pubblici su margini opposti di strade extraurbane ad unica carreggiata e a doppio senso di marcia devono essere distanziate a non meno di30 m l'una dall'altra L'attraversamento pedonale non da diritto di precedenza ai pedoni rispetto ai veicoli I passeggeri hanno il dovere di rispettare il mezzo pubblico: non arrecare danni alle vetture con atti vandalici, non scrivere su sedili e fiancate dei mezzi, ecc. Non rientrano tra le tipologie di servizi occasionali quelli regolari Gli estintori degli autobus devono essere efficienti Il biglietto (documento di trasporto) deve essere conservato dai viaggiatori per tutta la durata del viaggio Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati concentrandoli in una zona del piano di carico della bagagliera Il servizio interregionale di competenza statale è programmato dalle Regioni interessate, che rilasciano una apposita licenza Per circolazione si intende il movimento, la fermata e la sosta dei soli veicoli a motore sulla strada In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo una copia conforme della licenza comunitaria, se si tratta di un servizio regolare specializzato L'invasione del marciapiede con l'autobus durante la manovra di accostamento alla fermata è dovuto al notevole valore della sporgenza del veicolo dall'asse anteriore Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza forze dell'ordine durante l'espletamento dei servizi di emergenza In materia di mobilità le reti transeuropee di trasporto sono importanti progetti per le infrastrutture dei trasporti su scala nazionale Nelle autostazioni, gli stalli di sosta a spina di pesce sono riservati agli autosnodati I servizi regolari sono sempre servizi di trasporto effettuati in ambito nazionale La corsia di accelerazione è una corsia specializzata Le uscite di emergenza degli autobus devono essere realizzate esclusivamente tramite botole sul tetto Alla classe B appartengono gli autobus destinati al noleggio con conducente Il contratto di trasporto è un contratto atipico Relativamente alle porte degli autobus la porta di sicurezza è destinata ad essere utilizzata dai passeggeri per scendere dal veicolo unicamente in caso di pericolo imminente I sistemi di ritenuta per bambini devono essere di tipo omologato Nello svolgimento dei servizi regolari con Stati extra UE a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: l'originale del foglio di viaggio appositamente compilato dall'impresa Le imprese che intendono effettuare servizi regolari (di linea) nell'ambito del territorio dei Paesi membri dell'UE, devono tenere a bordo dell'autobus la copia conforme della licenza di noleggio con conducente La corsia specializzata di accelerazione consente l'uscita dall'autostrada In via generale, per guidare all'estero occorre essere muniti di patente internazionale per tutti gli Stati d'Europa La corsia specializzata è destinata alla circolazione di veicoli che godono sempre del diritto di precedenza Gli scuolabus non sono considerati autobus a tutti gli effetti Il raggiungimento del migliore equilibrio tra addetti e beni utilizzati nell'organizzazione aziendale delle imprese di trasporto, dipende anche dalla tipologia del trasporto I passeggeri in piedi obbligano il conducente a prestare maggiori attenzioni I servizi di linea interregionali se interessano più di 5 regioni sono di competenza statale, altrimenti regionale Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe I se muniti di un numero di posti superiore a 22 + 1 (conducente), con spazi per passeggeri in piedi Gli autobus non sono soggetti all'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva Il documento di controllo foglio di viaggio è rilasciato dalle autorità competenti dello Stato in cui ha termine il servizio Gli autobus urbani se hanno 4 porte, le 2 centrali solitamente sono per la salita e quelle anteriore e posteriore per la discesa Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, con più di 16 posti compreso il conducente, sono detti miniscuolabus Il documento di controllo - foglio di viaggio, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali UE, deve contenere l'itinerario principale del servizio offerto Gli autobus devono essere muniti di barra paraincastro Le cinture di sicurezza sono dispositivi di sicurezza passiva Nello svolgimento di un servizio regolare con uno Stato extra UE, il cui percorso attraversa il territorio di uno Stato UE, a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: esclusivamente l'originale della specifica autorizzazione italiana e la licenza comunitaria Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto di studenti e può essere immatricolato a uso di terzi Agli utenti non è consentito fumare in vettura La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus è la patente internazionale In materia di sicurezza il conducente non è tenuto ad informare i passeggeri dell'obbligo di indossare le cinture di sicurezza Relativamente alle porte degli autobus la porta di accesso e le porte di servizio hanno una funzione diversa Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta prevedono controlli periodici In ambito internazionale si possono effettuare servizi occasionali specializzati Possono essere causa di pericolo le condizioni atmosferiche come la pioggia, il gelo, la nebbia, ecc. Il viaggiatore non deve tenere comportamenti tali da recare disturbo ad altre persone Il passaggio pedonale consente lo stazionamento di uno o più veicoli Le zone a traffico limitato sono aree in cui la circolazione può essere riservata ai veicoli autorizzati Il contratto di trasporto stradale di persone prevede, di norma, il rilascio di un biglietto che serve a provare il diritto del possessore di pretendere la prestazione da parte del committente La responsabilità civile ricade anche sul conducente Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza persone affette da patologie particolari con certificazione della ASL Gli scuolabus possono essere dotati di sedili per accompagnatori Il foglio di viaggio deve essere compilato da un'impresa francese che effettua servizi occasionali di trasporto viaggiatori in territorio italiano Il conducente di un autobus deve evitare di allacciare le cinture di sicurezza nei percorsi di breve durata Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione comunitaria oltre all'originale della licenza comunitaria L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali la società di persone di grandi dimensioni, con numerosi conducenti soci L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dal tipo di veicolo sul quale il bambino è trasportato Per servizio occasionale, a livello internazionale, s'intende un servizio in regola con le norme fiscali
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy