Scheda 566
Le uscite di emergenza degli autobus devono essere utilizzate nelle normali condizioni di impiego per la salita e la discesa dei passeggeri Variazioni dell'allestimento interno degli autobus comportano comunque l'aggiornamento della carta di circolazione Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di imprese di autotrasporto L'area pedonale è delimitata da marciapiedi col ciglio dipinto di bianco-nero Le uscite di sicurezza degli autobus possono essere porte, finestrini o botole Gli scuolabus non hanno uscite di sicurezza L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di linea è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali società di capitali con diversi conducenti dipendenti Il rapporto contrattuale nel trasporto di persone comporta responsabilità civile da parte del vettore I servizi di trasporto pubblico locale sono programmati dalle Regioni Il biglietto (documento di trasporto) non deve indicare le località di partenza ed arrivo del viaggiatore o il tipo di corsa (urbana, interurbana ecc.) Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di almeno un accompagnatore La rete integrata di trasporti non comporta mai il trasbordo di passeggeri da un mezzo all'altro Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto l'obbligo di ispezionare il veicolo dopo ogni corsa al fine di restituire oggetti dimenticati all'interno del veicolo In materia di servizi regolari comunitari non specializzati, è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio una copia certificata del contratto stipulato tra l'organizzatore del servizio e il vettore I servizi occasionali comunitari effettuati in regime di cabotaggio sono vietati In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo l'originale del foglio di viaggio, se si tratta di un servizio regolare Variazioni dell'allestimento interno degli autobus richiedono specifica approvazione e il conseguente aggiornamento della carta di circolazione Con il contratto di trasporto, il vettore si obbliga a rispettare tutte le clausole contrattuali In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia si fa riferimento, per tutti i trasporti extracomunitari, all'accordo Interbus Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, devono avere almeno 16 posti L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda tutti i veicoli anche se non predisposti fin dall'origine con specifici punti di ancoraggio La sede tranviaria propria non è percorribile da altri veicoli Lo scuolabus deve essere munito di luci lampeggianti blu Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE la copia del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservata a bordo dell'autobus che effettua il servizio regolare Le aree di fermata degli autobus devono essere munite di pensilina per i viaggiatori Le corsie riservate agli autobus possono essere percorse da tutti gli autobus Gli estintori degli autobus devono essere presenti nel numero indicato sulla carta di circolazione Nelle autostazioni, il fabbricato dei veicoli contiene all'interno bar, edicole, ufficio postale, bancomat, negozi, tabaccherie Il rischio di interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria dell'autobus con la sede stradale aumenta se lo sbalzo posteriore è molto lungo L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali la ditta individuale con numerosi conducenti dipendenti Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto di non tenere atteggiamenti scorretti e usare parole volgari In materia di sicurezza il bigliettaio non è tenuto ad informare i conducenti dell'obbligo di indossare le cinture di sicurezza L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solo il conducente in quanto i passeggeri sono espressamente esentati In materia di trasporto pubblico locale spesso vengono creati sistemi tariffari integrati, al fine di favorire l'uso combinato di sistemi di trasporto A bordo degli autobus utilizzati per servizi occasionali internazionali in ambito UE è necessaria la copia conforme della licenza comunitaria e l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio Nello svolgimento di un servizio regolare con uno Stato extra UE, il cui percorso attraversa il territorio di uno Stato UE, a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: esclusivamente l'originale della specifica autorizzazione italiana e la licenza comunitaria Il trasporto degli alunni della scuola dell'obbligo può essere effettuato con autobus In ambito internazionale si possono effettuare servizi regolari specializzati, che sono ad offerta indifferenziata Le cinture di sicurezza sono munite di cinghie e opportuni sistemi di regolazione Il foglio di viaggio e una copia certificata del contratto stipulato tra organizzatore e vettore devono essere presenti a bordo dei mezzi che effettuano servizi regolari specializzati Gli estintori degli autobus devono essere devono essere ben fissati nelle loro sedi ma facilmente estraibili in caso di necessità Il taglio delle curve degli autobus è dovuto a interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria con la sede stradale Il servizio interregionale di competenza statale è un servizio di linea effettuato mediante autobus il cui percorso interessa il territorio di almeno tre Regioni Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali pulizia e condizioni igieniche dei mezzi e/o delle stazioni Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe I se muniti di un numero di posti superiore a 22 + 1 (conducente), con spazi per passeggeri in piedi I filobus possono essere destinati al servizio di linea di persone La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da iscrizione "BUS" di colore giallo L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dalla massa autorizzata del veicolo Il documento di controllo foglio di viaggio in originale deve essere conservato presso la sede dell'impresa All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone in numero maggiore a quanto previsto dalla carta di circolazione I sistemi di ritenuta per bambini devono essere utilizzati solo se di tipo omologato La responsabilità civile da fatto illecito non ha nulla a che fare con la responsabilità extracontrattuale L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è realizzata con strisce gialle Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare la presenza dei panelli retroriflettenti posteriori Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta non sono utili in caso di ribaltamento del veicolo In materia di sicurezza sugli autobus, l'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza può essere apposta con pittogrammi Relativamente alle porte degli autobus la doppia porta permette l'accesso di più persone contemporaneamente Per effettuare un servizio occasionale internazionale tra l'Italia e la Svezia, un'impresa italiana necessita del documento di controllo - foglio di viaggio rilasciato dalle competenti autorità italiane e dell'autorizzazione rilasciata dalle competenti autorità svedesi All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone in piedi se esiste spazio libero nei corridoi Nel servizio di linea il biglietto deve contenere la durata del viaggio
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy