Scheda 543
Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori è collegato in modo funzionale al piazzale L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è realizzata con strisce azzurre longitudinali a tratto discontinuo Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati nelle vicinanze del conducente Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto solo gli alunni della scuola media se autorizzati al trasporto di studenti della scuola media I servizi regolari specializzati non comprendono il trasporto domicilio-posto di lavoro dei lavoratori I servizi occasionali extracomunitari sono soggetti ad autorizzazioni rilasciate in base ad accordi multilaterali I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio mobili numerati in duplice copia Il foglio di viaggio utilizzato per un trasporto occasionale comunitario deve contenere l'elenco dei passeggeri Il conducente di un autobus deve superare i limiti di velocità quando lo ritiene necessario In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia la materia è regolata dagli accordi internazionali, bilaterali e multilaterali Le uscite di sicurezza degli autobus possono essere porte, finestrini o botole In materia di trasporto pubblico locale i sistemi tariffari integrati prevedono l'utilizzo di un unico titolo di viaggio Il salvagente è parte della strada, rialzata o opportunamente delimitata e protetta Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate dal conducente prima della partenza e indicate ai passeggeri Il conducente dell'autobus, durante il servizio deve partire, dopo la fermata, a porte chiuse In materia di mobilità uno degli svantaggi del trasporto di persone su rotaia è la flessibilità degli orari In ambito UE, i servizi occasionali di trasporto persone con autobus sono tutti regolamentati in modo uniforme Gli estintori degli autobus non devono essere chiusi con lucchetti Le uscite di sicurezza di un autobus possono essere botole di evacuazione sul tetto I passeggeri hanno il dovere di astenersi da comportamenti che causano disturbo o danno ad altri passeggeri Negli autobus, le uscite di sicurezza coincidono sempre con le porte di servizio I sistemi di ritenuta per bambini non occorre che siano specificamente omologati La corsia di decelerazione è una corsia specializzata sulla quale è vietato il sorpasso In materia di sicurezza per i conducenti di minibus e autobus, è obbligatorio l'utilizzo delle cinture di sicurezza In materia di servizi regolari comunitari è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio la copia conforme dell'autorizzazione La corsia di marcia è sempre delimitata da strisce continue Gli scuolabus devono possedere almeno 35 posti Il conducente ha l'obbligo di rifiutare il trasporto dei supporti destinati ad assicurare o favorire la mobilità dei portatori di handicap Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto il divieto di mangiare durante la sosta nella parte della vettura riservata ai passeggeri In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo il foglio di viaggio, se si tratta di un servizio regolare che non prevede l'attraversamento di paesi extracomunitari La carta della mobilità garantisce la gratuità dei servizi Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta sono strumenti di protezione attiva I servizi occasionali in regime di cabotaggio sono servizi di linea effettuati in ambito internazionale Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambinidi età uguale o superiore a 3 anni devono utilizzare appositi sistemi di ritenuta, se effettivamente presenti sul veicolo (omologati ed idonei al veicolo) oppure le cinture di sicurezza, se il loro utilizzo non è incompatibile con la loro statura La cassetta del pronto soccorso degli autobus è obbligatoria La carta della mobilità garantisce eguaglianza e imparzialità in materia di accessibilità dei servizi e delle infrastrutture La durata della licenza comunitaria è al massimo di tre anni Nel servizio di noleggio con conducente il contratto deve contenere l'indicazione delle persone da trasportare da un luogo ad un altro ma non il corrispettivo del trasporto Il contratto di trasporto stradale di persone, di regola, si perfeziona con il rilascio di un biglietto di viaggio dietro pagamento di un corrispettivo Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservato presso il competente UMC del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Molti scuolabus sono privi di sistemi di ritenuta(cinture di sicurezza) La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus è la patente internazionale L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali l'impresa familiare Gli scuolabus sono sempre muniti di sedili con caratteristiche (dimensioni) identiche a quelle di qualsiasi altro autobus I filobus possono essere destinati al servizio di noleggio con conducente I servizi regolari extracomunitari sono servizi di noleggio con conducente Le cinture di sicurezza se di tipo sub-addominale sono a tre punti di ancoraggio Le parti contraenti in un contratto di trasporto di linea urbana sono i passeggeri ed il Comune Gli autobus di linea possono essere destinati sia al servizio di linea sia al servizio di noleggio con conducente previa autorizzazione Gli autobus urbani sono destinati a circolare prevalentemente nei centri urbani Il raggiungimento del migliore equilibrio tra addetti e beni utilizzati nell'organizzazione aziendale delle imprese di trasporto, dipende dal ricorso al trasporto marittimo La corsia di decelerazione è una corsia specializzata sulla quale è vietata la fermata Durante la fermata dell'autobus, il conducente deve prestare particolare attenzione a porte e scalini di accesso (ove presenti) che si aprono verso l'esterno della carrozzeria Le uscite di sicurezza degli autobus sono stabilite nel loro numero minimo in base al numero di passeggeri Le uscite di sicurezza di un autobus non possono essere azionate dai passeggeri neppure in caso di emergenza Il conducente ha l'obbligo di interrompere il servizio di propria iniziativa, qualora lo ritenga necessario La responsabilità civile è indipendente dalla responsabilità penale e amministrativa Per servizio regolare, a livello internazionale, s'intende un servizio in regola con le normative fiscali La corsia è una parte longitudinale della strada ove circolano solamente i veicoli a motore Le uscite di sicurezza degli autobus sono stabilite nel loro numero minimo in base alla massa a pieno carico dell'autobus
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy