Scheda 537
Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone anziane Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono gli scuolabus, intesi come particolare categoria di autobus, destinati al trasporto di alunni con specifici allestimenti Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare la presenza del triangolo di emergenza Lo spartitraffico è una parte longitudinale non carrabile della strada Prima di partire con l'autobus, il conducente deve accertarsi che il veicolo sia dotato dei cunei fermaruota Gli autobus possono avere altezza massima di 4,30 m per autobus e filobus destinati a servizi pubblici di linea urbani e suburbani circolanti su itinerari prestabiliti Negli autobus, le uscite di sicurezza sono identificate tramite specifiche etichette L'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva è dovuto al notevole valore della sporgenza del veicolo dall'asse anteriore Il passaggio pedonale svolge la funzione di marciapiede in mancanza di esso Alla classe B appartengono gli autobus di classe II Il biglietto (documento di trasporto) non deve riportare nome e cognome del viaggiatore Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe B sono destinati al trasporto di persone in piedi Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli non ha scadenza Il foglio di viaggio in caso di tragitto che prevede l'attraversamento di paesi terzi, deve essere accompagnato dalle relative autorizzazioni di transito Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe V se muniti di se muniti di un numero di posti superiore a 22 + 1 (conducente), con spazi per passeggeri in piedi In materia di trasporto pubblico locale i sistemi tariffari integrati possono essere applicati solo ai seguenti mezzi di trasporto: autobus e metropolitana Gli scuolabus sono autobus che hanno la carrozzeria gialla Gli scuolabus possono essere dotati di sedili e spazi di dimensioni ridotte L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con pittogrammi apposti esternamente all'autobus I sistemi di ritenuta per bambini non prevedono omologazione ma solo istruzioni d'uso Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati nelle bagagliere del veicolo In materia di mobilità il mercato unico prevede la libera circolazione delle merci ma non delle persone Nel titolo di viaggio deve essere presente la data di nascita dell'autista In materia di servizi regolari comunitari non è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio la copia conforme dell'autorizzazione La responsabilità penale è sempre punita esclusivamente con sanzioni amministrative Le uscite di emergenza degli autobus devono essere utilizzate nelle normali condizioni di impiego per la salita e la discesa dei passeggeri La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus viene rilasciata al di fuori di qualsiasi contingente Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a pulire i sedili del veicolo dopo che si sono seduti I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio in triplice esemplare Con il contratto di trasporto, il vettore si obbliga a rispettare tutte le clausole contrattuali In materia di trasporto pubblico locale sono in vigore norme che prevedono delle colorazioni obbligatorie, per i differenti tipi di autobus, tranne per gli scuolabus e i miniscuolabus La copia conforme della licenza comunitaria non è necessaria ai fini della circolazione nello svolgimento dei servizi di trasporto di viaggiatori con paesi non appartenenti all'Unione Europea, Svizzera o firmatari dell'accordo INTERBUS Il viaggiatore può salire sui mezzi di trasporto anche senza biglietto e/o prenotazione In materia di mobilità uno degli obiettivi della politica dei trasporti dell'UE è trasferire su rotaia una percentuale maggiore di trasporti stradali a lunga percorrenza e di trasporti aerei a corto raggio Le autostazioni sono infrastrutture specifiche poste fuori dalla sede stradale Il conducente ha l'obbligo di interrompere il servizio di propria iniziativa, qualora lo ritenga necessario Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone affette da particolari patologie per le quali le cinture siano controindicate In materia di servizi regolari comunitari non è necessaria l'autorizzazione allo svolgimento del servizio se non prevede l'attraversamento di paesi extracomunitari La corsia può essere riservata agli autobus in servizio pubblico I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono autorizzati soltanto a chi già esercita un altro servizio regolare nella medesima area geografica Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe B non superano i 22 passeggeri oltre al conducente I servizi automobilistici interregionali hanno orari prestabiliti, ma le frequenze possono variare, a discrezione del titolare dell'autorizzazione L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione consente di minimizzare i danni causati da un sinistro stradale Il marciapiede può avere il ciglio verticale dipinto a tratti giallo-neri I servizi di trasporto pubblico locale sono predeterminati dallo Stato nel Piano Generale dei Trasporti Il contratto di trasporto è un contratto aleatorio Gli autobus devono essere muniti di finestrini di emergenza Gli autobus devono essere muniti di pannelli retroriflettenti posteriori Nel servizio di linea il biglietto non è mai cedibile Gli scuolabus non sono considerati autobus a tutti gli effetti Il servizio interregionale di competenza statale è concordato tra il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti ed il vettore Nel contratto di trasporto di persone, il vettore non è responsabile degli eventuali ritardi Il foglio di viaggio deve essere compilato da un'impresa francese che effettua servizi occasionali di trasporto viaggiatori in territorio italiano Lo scuolabus deve essere munito di sirena La responsabilità civile da fatto illecito riguarda anche la produzione di danni nel contesto della circolazione stradale La qualità del rapporto di lavoro per i conducenti di autobus adibiti al servizio di noleggio va dimostrata con libro matricola Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe II se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), con posti esclusivamente per passeggeri seduti L'autostazione realizzata con il fabbricato viaggiatori ad un lato del piazzale ha un fabbricato dei viaggiatori disposto ad "U Per esercitare l'attività di noleggio con conducente di autobus in Italia è necessario il possesso di autorizzazione da parte della regione o degli enti locali delegati nel cui ambito l'impresa ha sede legale o principale Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto alunni della scuola dell'obbligo
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy