Scheda 516
Le uscite di emergenza degli autobus devono essere utilizzate in caso di pericolo e possono coincidere con le porte di servizio I servizi regolari prevedono il trasporto solo di alcune categorie di viaggiatori (es. studenti) Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta riducono il rischio di lesioni gravi e di morte Variazioni dell'allestimento interno degli autobus sono sempre ammesse e non richiedono specifica approvazione e il conseguente aggiornamento della carta di circolazione Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e l'Austria, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre all'originale della licenza comunitaria I servizi regolari extracomunitari prevedono l'obbligo, da parte del conducente, di far salire e scendere i passeggeri solamente in fermate prestabilite Il conducente ha l'obbligo di trasportare qualsiasi cosa voglia il passeggero La licenza comunitaria non è obbligatoria per effettuare servizi occasionali comunitari, se i paesi interessati sono Italia e Francia Le aree di fermata degli autobus non possono essere usate per la fermata degli altri veicoli Nel contratto di trasporto di persone, il vettore risponde per responsabilità contrattuale di avaria delle cose Il salvagente è una parte della strada che agevola la salita/discesa dei passeggeri dai filobus Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, con più di 16 posti compreso il conducente, sono detti miniscuolabus Nelle autostazioni, il fabbricato dei veicoli contiene all'interno bar, edicole, ufficio postale, bancomat, negozi, tabaccherie Gli scuolabus sono compresi tra gli autobus I servizi occasionali extracomunitari sono soggetti ad autorizzazioni rilasciate in base ad accordi bilaterali Gli autobus urbani hanno prevalenza di posti in piedi Il contratto di trasporto stradale di persone prevede, di norma, il rilascio di un biglietto che serve anche a individuare il vettore che ha diritto al trasporto Alla classe B appartengono gli autobus destinati al noleggio con conducente La sede stradale è una superficie compresa entro i confini stradali Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e l'Austria, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria Agli utenti non è consentito gettare oggetti dai veicoli sia fermi che in movimento I filobus possono essere destinati al servizio di linea di persone Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto solo i bambini della scuola elementare se le carte circolazione dei veicoli riportano "adibito al trasporto di studenti della scuola dell'obbligo" I sistemi di ritenuta per bambini devono essere utilizzati solo se di tipo omologato I passeggeri in piedi sono maggiormente esposti agli effetti di accelerazioni e decelerazioni La responsabilità penale non è coperta da assicurazione In materia di mobilità sul territorio comunitario è vietato il trasporto combinato strada-ferrovia Gli autobus devono essere muniti di cassetta di primo soccorso La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica ai trasporti internazionali effettuati nel territorio dell'Unione europea Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto il divieto di circolare in orari notturni Il contratto di trasporto stradale di persone, di regola, si perfeziona con il rilascio di un biglietto di viaggio dietro pagamento di un corrispettivo I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono dati in concessione soltanto a chi già esercita un altro servizio regolare nella medesima area geografica Nel servizio di noleggio con conducente il contratto deve contenere l'indicazione delle persone da trasportare da un luogo ad un altro Gli autobus devono essere muniti di obliteratrice La cassetta del pronto soccorso degli autobus deve essere alloggiata in apposita sede I passeggeri in piedi non hanno particolari obblighi Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di collettività In materia di servizi regolari comunitari è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio la copia conforme dell'autorizzazione Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati nelle vicinanze del conducente Lo scuolabus deve essere munito di cassetta del pronto soccorso Nei servizi di linea di competenza statale è un'infrazione molto grave effettuare una fermata diversa da quelle prescritte nell'autorizzazione Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Francia, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria I sistemi di ritenuta per bambini devono essere di tipo omologato Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate con apposite etichette La piazzola di sosta è presegnalata da appositi segnali verticali Con la carta della mobilità i soggetti erogatori devono garantire copertura assicurativa per danni a persone e cose Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Slovenia, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono autorizzati L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è sempre evidenziata mediante tracciamento di una striscia gialla a zig zag L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e la Turchia L'obbligo di protezione del vettore si aggiunge all'obbligo primario del trasporto L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di linea è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali le società per azioni Il conducente di un autobus deve assicurare un adeguato grado di comfort di marcia ai passeggeri tramite manovre graduali (dolci) ad eccezione di partenze e frenate In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo una copia conforme della licenza comunitaria, se si tratta di un servizio regolare specializzato I servizi di trasporto pubblico locale sono richiesti su libera iniziativa dei vettori Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe III se muniti di un numero di posti superiore a 22 +1 (conducente), con posti esclusivamente per passeggeri seduti Nel contratto di trasporto di persone, il vettore può inserire delle clausole che limitano la sua responsabilità per eventuali sinistri che dovessero colpire il viaggiatore Gli autobus devono essere muniti di estintori L'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva è dovuto al notevole valore della sporgenza del veicolo dall'asse posteriore La cassetta del pronto soccorso degli autobus deve contenere farmaci non scaduti di validità
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy