Scheda 492
Adibire a noleggio con conducente un autobus non munito del prescritto titolo comporta il ritiro della carta di circolazione da uno a quattro mesi Gli autobus possono avere larghezza massima di 2,55 metri Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di persone fino a nove compreso il conducente All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone in piedi, se espressamente previsto I servizi occasionali in regime di cabotaggio in ambito UE non sono soggetti ad autorizzazioni, oltre la licenza comunitaria, purché l'itinerario non comprenda paesi extra-UE Non rientrano tra le tipologie di servizi occasionali quelli ad entrata a vuoto ed uscita a carico Le autostazioni sono infrastrutture specifiche poste fuori dalla sede stradale L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali la società di persone di grandi dimensioni, con numerosi conducenti soci Nel contratto di trasporto stradale di persone l'oggetto del contratto è il trasferimento di una o più persone da un luogo ad un altro Gli scuolabus sono destinati esclusivamente al trasporto di alunni della scuola dell'obbligo Gli autobus possono avere lunghezza massima di 12,00 m per veicoli a due assi La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi regolari e occasionali con o attraverso la Svizzera I sistemi di ritenuta per bambini devono essere di tipo omologato Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Francia, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria In via generale, per guidare all'estero occorre essere muniti di patente internazionale per tutti gli Stati d'Europa L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda solamente gli autobus di linea Nello svolgimento di un servizio regolare con uno Stato extra UE, il cui percorso attraversa il territorio di uno Stato UE, a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: la copia conforme delle autorizzazioni dello Stato di destinazione, di quella italiana e degli eventuali Stati di transito nonché la copia conforme della licenza comunitaria Il raggiungimento del migliore equilibrio tra addetti e beni utilizzati nell'organizzazione aziendale delle imprese di trasporto, dipende esclusivamente dalla forma giuridica dell'impresa In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in linea generale è necessaria un'apposita autorizzazione Sul documento collettivo o individuale di trasporto di cui devono essere muniti i viaggiatori di un servizio regolare UE, è indispensabile che sia riportato il prezzo del trasporto Le corsie riservate agli autobus possono essere delimitate da strisce gialle e bianche continue affiancate Gli autobus gran turismo hanno solo posti a sedere Possono guidare autobus adibiti al servizio di noleggio con conducente collaboratori familiari di imprese titolari delle relative autorizzazioni La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare un numero non prestabilito di passeggeri In materia di servizi regolari comunitari è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio il documento di controllo foglio di viaggio L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di linea è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali ditta individuale Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza chiunque si prende la responsabilità della decisione di non indossarle, sollevando il conducente La sede tranviaria promiscua è delimitata da appositi segnali verticali Lo scuolabus è un autobus che può non rispettare alcune dotazioni di sicurezza In materia di sicurezza per i passeggeri di autobus adibiti al trasporto locale e autorizzati al trasporto in piedi, non è obbligatorio l'utilizzo delle cinture di sicurezza Variazioni dell'allestimento interno degli autobus comportano comunque l'aggiornamento della carta di circolazione I sistemi di ritenuta per bambini devono essere utilizzati solo se di tipo omologato Gli scuolabus devono possedere un allestimento particolare per il trasporto degli studenti Gli autobus urbani sono destinati a circolare prevalentemente nei centri urbani Le uscite di sicurezza di un autobus possono essere botole di evacuazione sul tetto Gli autobus sono muniti di estintori Il documento di controllo, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, deve essere compilato dall'impresa in duplice esemplare al termine di ciascun viaggio Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, con più di 16 posti compreso il conducente, sono detti miniscuolabus L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea fuori dagli orari di servizio degli autobus, può essere utilizzata come parcheggio per le autovetture Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone affette da particolari patologie per le quali le cinture siano controindicate Alla classe B appartengono gli autobus destinati al noleggio con conducente Il raggiungimento del migliore equilibrio tra addetti e beni utilizzati nell'organizzazione aziendale delle imprese di trasporto, dipende dalla tipologia del servizio di trasporto, dimensione e forma giuridica dell'impresa Nel contratto di trasporto stradale di persone i soggetti del contratto sono il vettore e il viaggiatore La responsabilità civile da fatto illecito riguarda anche la produzione di danni nel contesto della circolazione stradale Per servizio occasionale, a livello internazionale, s'intende un servizio in regola con le norme fiscali I filobus possono essere destinati al servizio atipico Nel contratto di trasporto stradale di persone l'oggetto del contratto è il viaggiatore Nel servizio di noleggio con conducente il contratto deve contenere solamente l'indicazione del corrispettivo del trasporto La copia conforme della licenza comunitaria non ha validità massima di dieci anni Le corsie riservate agli autobus possono essere percorse a velocità sostenuta in quanto separate dalla sede stradale Il conducente di un autobus deve tenere sempre sotto controllo l'ambiente esterno L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea può essere suddivisa in 3 parti, di cui la prima e l'ultima di lunghezza pari a 12 m Nel contratto di trasporto di persone, il vettore risponde per responsabilità contrattuale di sinistri che colpiscono il viaggiatore Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore il vettore è sempre responsabile, anche se riesce a dimostrare che la perdita è derivata da caso fortuito Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria L'area pedonale è un'area nella quale possono circolare i veicoli al servizio di persone con limitate capacità motorie Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto degli studenti e non può essere munito di sedili per accompagnatori Il taglio delle curve da parte di un autobus può essere causato dalla lunghezza del passo Gli autobus urbani sono destinati a percorrere tratte brevi La corsia di decelerazione è una corsia specializzata sulla quale è vietato il sorpasso
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy