Scheda 305
L'illuminazione interna degli autobus è obbligatoria Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere utilizzate nelle normali condizioni di impiego per la salita e la discesa dei passeggeri I fogli di viaggio contenuti in ciascun libretto (documento di viaggio), necessari per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, sono: 30 Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta sono obbligatori solo su autobus in servizio di linea Il contratto di trasporto stradale di persone ha per oggetto il trasporto di merci da un luogo all'altro Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a rompere i finestrini di emergenza Il conducente durante il viaggio deve assicurarsi che i passeggeri siano saliti e scesi dal mezzo e siano in sicurezza prima di ripartire L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con pittogrammi apposti sulla palina di fermata Alla classe I della classificazione comunitaria corrispondono gli autobus interurbani della classificazione nazionale I servizi regolari extracomunitari sono servizi di linea Le uscite di sicurezza di un autobus possono essere porte o finestrini Il conducente di un autobus deve cambiare marcia senza strattoni I servizi regolari UE non sono quei servizi che hanno un tragitto determinato Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto bambini dell'asilo nido solo se trattenuti da idonei sistemi di ritenuta ed in presenza di almeno un accompagnatore L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali la società di capitali La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus è il documento necessario allo svolgimento di servizi occasionali e regolari attraverso la Confederazione Elvetica I sistemi di ritenuta per bambini devono essere di tipo omologato I servizi occasionali sono quei servizi di trasporto di persone che si caratterizzano principalmente dal fatto di trasportare gruppi costituiti su richiesta di un committente o del vettore stesso Gli autobus devono essere muniti di obliteratrice L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda i veicoli M1 immatricolati dopo il 15 maggio 1976 predisposti fin dall'origine con specifici punti di ancoraggio I servizi regolari specializzati sono quei servizi regolari che si svolgono utilizzando autovetture e non autobus Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di persone fino a nove compreso il conducente Negli autobus, le uscite di sicurezza coincidono sempre con le porte di servizio I servizi di trasporto pubblico locale sono programmati dalle Regioni Per guidare filoveicoli è necessario che il veicolo sia munito di certificato ATP Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, devono essere di colore rosso I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale sono soggetti ad autorizzazione specifica qualsiasi servizio si tratti La licenza comunitaria non è obbligatoria per effettuare servizi occasionali comunitari, se i paesi interessati sono Italia e Francia I sistemi di ritenuta per bambini devono essere utilizzati solo se di tipo omologato Le autostazioni permettono la sosta agli autobus ed accolgono gli utenti in attesa Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore il vettore ne è sempre responsabile dal momento in cui li riceve al momento in cui li riconsegna Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati concentrandoli in una zona del piano di carico della bagagliera Le uscite di sicurezza degli autobus sono stabilite nel loro numero minimo in base al numero di passeggeri La licenza comunitaria in copia conforme deve essere sempre tenuta a bordo del veicolo L'invasione del marciapiede con l'autobus durante la manovra di accostamento alla fermata è dovuto al notevole valore della sporgenza del veicolo dall'asse posteriore I passeggeri hanno il dovere di pulire il veicolo L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e l'Albania Il marciapiede consente la sosta dei veicoli se lasciano spazio sufficiente al passaggio dei pedoni Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A non superano i 22 passeggeri, conducente compreso Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto l'obbligo di non parlare con altre persone oltre ai passeggeri mentre sta eseguendo un trasporto I servizi occasionali in regime di cabotaggio in ambito UE non sono soggetti ad autorizzazioni, oltre la licenza comunitaria, purché l'itinerario non comprenda paesi extra-UE Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore in caso di danno, la responsabilità è del vettore anche nel caso in cui il conducente abbia scaricato le cose dal mezzo e le abbia condotte all'interno dell'albergo Con il contratto di trasporto, il vettore si obbliga a trasferire persone o merci da un luogo all'altro verso un corrispettivo L'autostazione realizzata con il fabbricato viaggiatori ad un lato del piazzale ha un fabbricato dei viaggiatori disposto ad "U Gli scuolabus sono caratterizzati da un allestimento interno per il trasporto degli studenti La corsia di decelerazione consente l'uscita dei veicoli da una carreggiata senza provocare rallentamenti ai veicoli non interessati da tale manovra La mano da tenere è la sinistra in Francia Il parcheggio scambiatore non agevola l'intermodalità Alla classe I appartengono gli autobus destinati ai servizi di linea urbani La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi occasionali attraverso la Svizzera Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, devono avere almeno 16 posti La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali e regolari con paesi non appartenenti all'UE Il documento di trasporto dei viaggiatori di un servizio regolare UE può essere collettivo o individuale Nel servizio di noleggio con conducente il contratto deve contenere l'indicazione del corrispettivo del trasporto La responsabilità civile da fatto illecito non obbliga chi ha commesso il fatto a risarcire il danno Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore la responsabilità è del conducente e del vettore anche nel caso in cui le cose vengono affidate all'albergatore La carta della mobilità contiene le fermate previste dai percorsi Gli autobus di linea possono essere destinati al servizio di linea per il trasporto di cose Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati nei corridoi interni, vicino alle uscite di sicurezza Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy