Scheda 274
La licenza comunitaria è rilasciata al vettore che ha la professionalità per esercitare l'attività di autotrasporto di persone in ambito internazionale La sede tranviaria promiscua non è percorribile da altri veicoli La responsabilità civile può essere assunta, solitamente a titolo oneroso, anche da soggetti esterni, quali le assicurazioni L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dalla massa autorizzata del veicolo Il conducente dell'autobus, durante il servizio aziona il comando di apertura e chiusura delle porte previa verifica di poter compiere la manovra senza alcun pericolo Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto degli studenti e non può essere munito di sedili per accompagnatori Le uscite di sicurezza di un autobus possono anche coincidere con le porte di servizio I servizi occasionali in regime di cabotaggio effettuati da un'impresa italiana in territorio svizzero sono vietati Sugli autobus è obbligatorio installare strisce posteriori retroriflettenti gialle o bianche Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella richiede il corretto utilizzo degli specifici sistemi di trattenimento installati sull'autobus Possono essere causa di pericolo una curva, un dosso, un incrocio, ecc. Si intende per servizio occasionale a porte chiuse quel trasporto effettuato mediante lo stesso autobus, di un gruppo di viaggiatori, poi ricondotto al luogo di partenza Il biglietto (documento di trasporto) deve essere conservato dai viaggiatori per tutta la durata del viaggio Il salvagente è segnalato da luci rosse lampeggianti Le uscite di emergenza degli autobus devono essere realizzate solo sul lato destro dell'autobus Gli autobus devono essere muniti di strisce retroriflettenti laterali di colore rosso Gli autobus devono essere muniti di barra paraincastro Per esercitare l'attività di noleggio con conducente di autobus in Italia è necessario il possesso di autorizzazione da parte della regione o degli enti locali delegati nel cui ambito l'impresa ha sede legale o principale Nelle autostazioni, il fabbricato dei veicoli contiene all'interno bar, edicole, ufficio postale, bancomat, negozi, tabaccherie L'area pedonale è una zona nella quale possono transitare veicoli al servizio di persone con limitate o impedite capacità motorie L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con ausilio di audiovisivi Le autostazioni sono complessi di strutture e servizi finalizzati allo scambio dei viaggiatori e dei loro bagagli Per servizio regolare, a livello internazionale, s'intende un servizio con gli autisti provvisti di CQC Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto il divieto di mangiare durante la sosta nella parte della vettura riservata ai passeggeri La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare una quantità qualsiasi di bagagli L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dal numero dei posti a sedere che risultano dalla carta di circolazione del veicolo L'area pedonale vieta la sosta da 15 metri prima a 15 metri dopo i suoi limiti L'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva è dovuto alla scarsa altezza da terra della carrozzeria del veicolo I diversamente abili su carrozzella salgono e scendono dall'autobus tramite il cronotachigrafo digitale In materia di servizi regolari comunitari è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio la copia conforme della licenza comunitaria In ambito UE, i servizi occasionali di trasporto persone con autobus seguono una diversa disciplina. Per quelli che prevedono l'ingresso a carico e l'uscita a vuoto serve l'autorizzazione Le uscite di sicurezza degli autobus devono essere segnalate tramite autoadesivi di colore blu e bianco Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di almeno un accompagnatore Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone affette da particolari patologie per le quali le cinture siano controindicate Per effettuare un servizio occasionale internazionale tra l'Italia e la Svezia, un'impresa italiana necessita dei documenti di controllo - foglio di viaggio rilasciati dalle competenti autorità italiane e svedesi, nonché dei paesi di transito attraversati Agli utenti non è consentito chiedere informazioni al conducente, anche a veicolo fermo Relativamente alle porte degli autobus la doppia porta permette l'accesso di più persone contemporaneamente L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dal veicolo provvisto o no di cinture di sicurezza In via generale, per guidare all'estero occorre essere muniti di contrassegno di Stato, ad eccezione dei veicoli immatricolati con le targhe aventi già l'indicazione dello Stato e della CE Il conducente di un autobus deve assicurare un adeguato grado di comfort di marcia ai passeggeri tramite accelerazioni e frenate graduali Il documento di controllo, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, deve essere compilato dall'impresa in duplice esemplare al termine di ciascun viaggio La "distrazione" dal servizio di noleggio con conducente al servizio di linea è consentita previo rilascio di un'autorizzazione amministrativa dell'ente concedente il servizio di linea Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale dell'autorizzazione comunitaria oltre all'originale della licenza comunitaria Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza forze dell'ordine durante l'espletamento dei servizi di emergenza Nel servizio di noleggio con conducente il contratto deve contenere l'indicazione delle persone da trasportare da un luogo ad un altro ma non il corrispettivo del trasporto In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia si fa riferimento, per tutti i trasporti extracomunitari, all'accordo Interbus Le aree di fermata degli autobus consentono ai viaggiatori l'accesso al servizio di trasporto Il conducente dell'autobus, durante il servizio può tenere le porte aperte se la temperatura esterna è alta anche quando è in movimento L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e il Liechtenstein La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus viene rilasciata al di fuori di qualsiasi contingente La rete integrata di trasporti non comporta mai il trasbordo di passeggeri da un mezzo all'altro Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta sono obbligatori solo su autobus in servizio di linea L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è realizzata con strisce azzurre longitudinali a tratto discontinuo I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio numerati progressivamente a partire dalla numerazione dello stesso libretto La mano da tenere è la sinistra in Irlanda Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto degli studenti e può essere munito di sedili per accompagnatori All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone in piedi se esiste spazio libero nei corridoi Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di merci I filobus possono essere destinati sia al servizio di linea che a quello di noleggio con conducente
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy