Scheda 546
Un unico collo molto pesante deve essere sistemato sul piano di carico utilizzando, ove possibile, lunghe travi di appoggio Il trasporto di merci per conto di terzi oltre i confini nazionali è da considerarsi trasporto internazionale anche se il veicolo marcia a vuoto I veicoli a basso impatto ambientale hanno un minor consumo di carburante La crescita del trasporto merci su strada non influisce sulla sicurezza E' ammessa la tolleranza di sovraccarico del 5% del peso complessivo a pieno carico ammissibile del veicolo per il trasporto dei rifiuti solidi urbani A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di carni deve trovarsi il foglio di registrazione (disco) se con tachigrafo digitale ovvero la carta tachigrafica se con cronotachigrafo analogico Il trasporto cumulativo prevede che tutti i vettori coinvolti nel trasporto rispondano sempre in parti proporzionali ai percorsi, anche se è dimostrata la colpa di un singolo vettore L'installazione di una carrozzeria per trasporto di derrate deperibili in regime di temperatura controllata non comporta visita e prova presso il competente UMC (ufficio motorizzazione civile) Il trasporto ferroviario, rispetto a quello stradale, è più costoso in termini di inquinamento Un unico collo molto pesante può essere posizionato indifferentemente all'estremità anteriore o all'estremità posteriore del piano di carico Nella CMR, il mittente non può incaricare il vettore di altre incombenze oltre quelle proprie del trasporto I veicoli cisterna sono soggetti al fenomeno del sovraccarico dell'asse posteriore Un'impresa di autotrasporto, per poter effettuare trasporti conto terzi con veicoli di portata superiore a 3,5 tonnellate all'interno della UE occorre che si doti della licenza comunitaria La scheda di trasporto può essere compilata da chiunque Le merci movimentate con pallet sono sovrapponibili La riduzione del costo del trasporto si ottiene utilizzando un trasporto intermodale sulle lunghe distanze Per effettuare il trasporto internazionale di merci su strada per conto di terzi in ambito comunitario per ogni veicolo con eventuale rimorchio è sufficiente avere a bordo la copia conforme della licenza comunitaria I container e le casse mobili trovano largo impiego nei trasporti combinati Il trasporto stradale di merci è aumentato sensibilmente negli ultimi decenni, causando l'incremento delle emissioni inquinanti L'autorizzazione CEMT in Italia è rilasciata a qualsiasi impresa che ne fa richiesta, indipendentemente dal numero di richieste inoltrate Per veicolo scoperto si intende un veicolo con carrozzeria furgone I veicoli ad uso speciale sono esenti dalla disciplina dell'autotrasporto merci se appartenenti ad imprese iscritte all'Albo nazionale degli autotrasportatori di cose per conto di terzi Per effettuare trasporti combinati si utilizzano autoveicoli con carrozzeria cisterna I conducenti di veicoli adibiti al trasporto di merci per conto di terzi, se guidano veicoli di massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate, devono aver conseguito la carta di qualificazione del conducente e frequentare i corsi di aggiornamento periodico Il vettore è esonerato dalla responsabilità della perdita, dell'avaria o del ritardo nella riconsegna della merce in ogni caso Il trasporto aereo delle merci non soffre di frammentarietà del sistema a livello europeo Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre vantaggi in termini di rapidità del trasporto L'accordo ATP riguarda il trasporto delle derrate deteriorabili Lo spedizioniere rende conto al mittente del suo operato L'uso di autoarticolati è particolarmente indicato nel caso di trasporto intermodale Nel transito attraverso il confine Italo-Svizzero di Ponte Chiasso (CO) e di Gaggiolo (VA) la "scheda di circolazione" va compilata e sottoscritta da esportatore I veicoli cisterna non possono viaggiare a pieno carico per problemi di stabilità Le unità di trasporto ADR in colli devono essere dotate di idonei estintori A bordo dei veicoli per trasporto merci conto terzi in ambito UE, SEE e confederazione svizzera deve trovarsi il contrassegno e certificato assicurativo con estensione internazionale Il vantaggio dell'autoarticolato è nella interscambiabilità del semirimorchio Il limitatore di velocità è obbligatorio per tutti i veicoli cisterna di massa autorizzata maggiore di 12 t, a prescindere dalla loro data di immatricolazione Il Carnet TIR è rilasciato a qualsiasi trasportatore che ne faccia richiesta, purché dimostri di effettuare solo trasporti in ambito nazionale Rientrano nelle disposizioni di trasporto in regime ATP i rifiuti speciali Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti si debbono utilizzare veicoli muniti di attrezzatura per lo scarramento delle carrozzerie Il pallet è definito anche pedana o bancale Non è ammessa alcuna tolleranza di sovraccarico per il trasporto di bombole di gas GPL I vettori non possono essere società a responsabilità limitata Le merci in arrivo nel territorio doganale italiano, qualora non abbiano già ricevuto una destinazione doganale, debbono formare oggetto di una dichiarazione sommaria scritta presso la dogana di entrata Un unico collo molto pesante deve essere posizionato nella parte centrale del piano di carico, all'interno dell'interasse In ambito CEMT, fatto salvo l'effetto delle riserve, è liberalizzato il trasporto di veicoli danneggiati o da riparare e il movimento dei veicoli destinati alla riparazione Il sovraccarico del veicolo fino al 15% della massa complessiva a pieno carico ammissibile non comporta sanzioni Nella CMR, in caso di ritardo, il titolare del diritto può ricevere la merce con ritardo ma non ha diritto ad alcuna indennità Il vettore non è tenuto a verificare l'esattezza del contenuto della lettera di vettura Il trasporto ferroviario, rispetto a quello stradale, è più sicuro Nella CMR, nel caso di impossibilità a proseguire il viaggio, il vettore non è necessario che ne dia comunicazione al mittente e neppure al destinatario Lo spedizioniere non ha l'obbligo di iscriversi nell'Elenco degli spedizionieri Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni si debbono utilizzare, per motivi di sicurezza veicoli attrezzati con sponde montacarichi Il trasporto di collettame può essere effettuato con veicolo munito di carrozzeria con cassone aperto Per attestare l'idoneità del veicolo al trasporto su strada, in regime nazionale, di merci pericolose in colli la carta di circolazione deve contenere l'annotazione di idoneità al trasporto di merce pericolosa Le merci movimentate con pallet devono poter sopportare il peso delle merci eventualmente stipate sopra Del sovraccarico di un veicolo sono responsabili il conducente, il proprietario del veicolo ed il committente. E' ammessa la tolleranza di sovraccarico per il trasporto di benzina purché nel limite del 5% della massa complessiva a pieno carico ammissibile del veicolo Per trasportare fiammiferi è necessario i avere un documento che certifichi la posizione delle merci in merito all'accisa Per veicolo chiuso si intende un veicolo anche frigorifero o isotermico Il Carnet TIR è valido per un solo viaggio
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy