Scheda 495
L'uso di autoarticolati è particolarmente indicato in caso di frazionamento del viaggio Le carrozzerie per il trasporto di derrate deperibili in regime ATP sono esclusivamente di tipo frigorifero Il trasporto in regime di cabotaggio è, ad esempio, quello svolto da un vettore italiano in Spagna L'unità di carico è il singolo lavoratore impegnato nel carico e scarico delle merci I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utili per ridurre il consumo di carburante del veicolo L'ottimizzazione gestionale ed economica di una rete integrata di trasporto combinato è legata alla scelta prevalentemente della modalità di trasporto stradale Un veicolo adibito al trasporto merci per conto terzi, in ambito UE, non deve essere munito della copia conforme della licenza comunitaria qualora la portata utile non superi le 3,5 t Innalzare il baricentro del veicolo può compromettere la stabilità di marcia All'arrivo in dogana della merce vincolata a T1, la Guardia di finanza può verificarla a campione L'unità di carico può essere costituita da un container Se il vettore ha problemi a consegnare la merce deve chiedere indicazioni al destinatario e non al mittente La riduzione del costo del trasporto si ottiene soddisfacendo tutte le domande Per trasporto cumulativo s'intende il trasporto di più partite Nel carico delle merci occorre sistemare le merci in modo da agevolare le operazioni di scarico intermedio I container sono unità di carico usati nel traffico intermodale Durante un trasporto internazionale l'autorizzazione CEMT deve essere esibita solamente alla dogana di partenza A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di animali vivi deve trovarsi l'autorizzazione dell'ente proprietario della strada Il trasporto stradale non crea problemi di inquinamento ambientale Il trasporto di una trave su un autocarro viene definito eccezionale per dimensioni quando la lunghezza del veicolo più la parte sporgente della trave supera la lunghezza di 16,50 metri Il trasporto stradale non è rilevante in termini di tributo di vite umane Il trasporto stradale di merci internazionale è una delle cause principali della congestione dei grandi assi stradali europei Lo spedizioniere non esige mai corrispettivo Per effettuare il trasporto di cose in conto proprio il veicolo deve essere contraddistinto da striscia diagonale di colore bianco sulla parte posteriore La CMR si applica ai trasporti intermodali anche in caso di rottura del carico Il limitatore di velocità è obbligatorio per i veicoli delle categorie M2, M3 e consigliato per i veicoli delle categorie N2, N3 La crescita del trasporto merci su strada non influisce sull'impatto ambientale Fanno parte della Conferenza europea dei Ministri dei trasporti (CEMT) gli Stati membri e non, della Comunità europea, che vi hanno aderito Il contratto di trasporto merci ha, come elementi essenziali, le cose da trasferire ed il corrispettivo del trasporto I vettori sono imprese che esercitano attività di autotrasporto in conto proprio Più colli di piccole dimensioni devono essere distribuiti nel modo più omogeneo possibile sul piano di carico Il trasporto stradale consente la consegna porta a porta Un'errata sistemazione del carico può sbilanciare il veicolo Il trasporto sostenibile non è un obiettivo perseguito in ambito europeo, in quanto di competenza prettamente nazionale Non è ammesso il rilascio di licenza per trasporto di cose in conto proprio se il trasporto avvenga con i mezzi di proprietà dell'impresa La CMR si applica ai contratti nazionali di merci su strada Il trasporto di collettame può essere effettuato con veicolo munito di carrozzeria con cassone aperto L'installazione del sistema frenante ABS è obbligatoria solo per i veicoli delle categorie M2, M3, N2, N3 Fanno parte della Conferenza europea dei Ministri dei trasporti (CEMT) tutti gli Stati che vi hanno aderito La scheda di trasporto accompagna qualsiasi merce trasportata in ambito nazionale Un unico collo molto pesante deve essere sistemato sul piano di carico utilizzando, ove possibile, lunghe travi di appoggio Il carico utile di un veicolo corrisponde alla sua massa in ordine di marcia Per veicolo telonato si intende un veicolo anche centinato, cioè munito di centine e un telone Per trasportare prodotti alimentari, è obbligatorio utilizzare veicoli rispondenti alle norme ATP solo nel caso di alcune derrate deperibili L'unione doganale comporta il divieto, fra gli Stati membri, dei dazi doganali Il cabotaggio per i vettori UE per conto di terzi, stabiliti in Paesi membri ammessi al cabotaggio, e del SEE è consentito per tre operazioni nell'arco di sette giorni a determinate condizioni Un errato posizionamento del carico non incide sulla stabilità di marcia del veicolo Per veicolo scoperto si intende un veicolo con carrozzeria furgone La normativa internazionale ADR si applica al trasporto di merci alimentari Il carico deve essere sistemato in modo da mantenere il baricentro del carico il più in alto possibile Le autorizzazioni CEMT non consentono di effettuare trasporti di cabotaggio in un Paese diverso da quello di stabilimento dell'impresa che effettua il trasporto A bordo di un autocarro avente massa complessiva pari a 26 t immatricolato in uso proprio deve trovarsi l'autorizzazione conto terzi Il sovraccarico del veicolo fino al 15% della massa complessiva a pieno carico ammissibile non comporta sanzioni Nel caso in cui si verifichino dei danni alle persone, al materiale o ad altre merci o si debbano sostenere spese causate dall'imperfezione dell'imballaggio o da un difettoso od inadeguato fissaggio delle merci sul veicolo, la responsabilità è del vettore se la lettera di vettura non contiene le sue riserve motivate, in quanto si presume che al momento del ricevimento la merce ed il suo imballaggio si trovassero in buono stato apparente La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per l'esecuzione di un servizio "porta a porta" Durante il trasporto di derrate surgelate e congelate la temperatura più bassa delle derrate in tutti i punti del carico non deve essere inferiore alla temperatura indicata Il carico utile è pari al peso della carrozzeria I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utili per evitare lunghe soste al veicolo mentre il cassone è a terra I container e le casse mobili hanno dimensioni e caratteristiche stabilite da ogni azienda di trasporto Un errato posizionamento del carico può determinare sovraccarico di uno o più assi E' consentito un sovraccarico massimo del 15% rispetto alla massa complessiva a pieno carico ammissibile del veicolo
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy