Scheda 443
In materia di contratto di trasporto su strada i diritti si prescrivono in 18 mesi se il trasporto si svolge su territorio UE Il trasporto marittimo non richiede investimenti importanti per il miglioramento dei servizi Il sovraccarico del veicolo incide sull'efficienza del limitatore di velocità La dichiarazione doganale prevede sempre almeno una visita della merce La sigla ATP si riferisce a autorizzazione trasporto prodotti petroliferi La crescita del trasporto merci su strada è aumentata negli ultimi dieci anni Le merci movimentate con pallet non devono essere fissate con cinghie perché il loro eventuale movimento potrebbe rompere le cinghie stesse Sono esenti dalla scheda di trasporto i trasporti in conto proprio Le rampe di carico si considerano unità di carico La scheda di trasporto accompagna le cose trasportate per conto terzi in ambito nazionale Per il trasporto di prodotti alimentari non deteriorabili è sufficiente la rispondenza del veicolo alle norme igienico sanitarie stabilite dalle competenti autorità sanitarie Non occorre la bolla di accompagnamento (XAB) per acqua La scheda di trasporto può essere sostituita dal documento di cabotaggio opportunamente integrato I container e le casse mobili hanno dimensioni e caratteristiche unificate su base internazionale Il trasporto stradale non crea problemi di inquinamento ambientale Le merci movimentate con pallet devono poter sopportare il peso delle merci eventualmente stipate sopra Il trasporto marittimo a corto raggio, non supplisce mai alla congestione di determinate infrastrutture stradali L'uso dell'autoarticolato è particolarmente indicato quando si trasporta un esigua quantità di merce Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre svantaggi in termini di sicurezza del trasporto Nel contratto di trasporto a "porto assegnato" il prezzo è pagato dal vettore Il trasporto di una trave su un autocarro viene definito eccezionale per dimensioni quando sporge anteriormente Il trasporto aereo delle merci non risente dei controlli che sono veloci La capacità di carico di una cisterna per merci non pericolose dipende dalle prescrizioni delle norme ADR Ai fini dell'organizzazione di un'impresa di trasporto merci è rilevante il soggetto giuridico ma non il soggetto economico La licenza comunitaria è necessaria per il trasporto all'interno dell'Unione europea di merci per conto terzi con veicoli aventi massa complessiva oltre a 6 t o portata oltre 3,5 tonnellate L'ottimizzazione gestionale ed economica del trasporto delle merci si ottiene impiegando opportunamente le diverse modalità di trasporto Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti sfusi si utilizzano, di norma, veicoli muniti di piano di carico continuo senza sponde laterali Il pallet consente rapide operazioni di trasbordo della merce I trasporti delle merci vengono scelti anche in base a fattori economici Il pallet è un carrello elevatore I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utilizzati per il trasporto dei veicoli in avaria La licenza comunitaria è rilasciata alle imprese europee abilitate alla professione di trasportatore dalle autorità competenti dello Stato di stabilimento dell'impresa Un'impresa italiana specializzata in traslochi non può, per nessun motivo, essere autorizzata a svolgere un trasporto in un Paese membro della CEMT Nel disporre più colli in un vano di carico bisogna distribuire il peso in maniera il più possibile uniforme Per attestare l'idoneità del veicolo al trasporto su strada, in regime nazionale, di merci pericolose in colli occorre l'attestato ATP Il trasporto marittimo non è interessante per il trasporto combinato multimediale La licenza comunitaria non è necessaria nel caso di trasporti di veicoli danneggiati o da riparare Il trasporto di una trave su un autocarro viene definito eccezionale per dimensioni quando sporge posteriormente del 20% della lunghezza I veicoli cisterna sono soggetti al fenomeno dello sbattimento laterale nelle rotatorie Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni è necessario utilizzare accorgimenti per evitarne il rotolamento Lo spedizioniere non stipula mai un contratto con il committente La mancanza della scheda di trasporto a bordo del veicolo è sempre sanzionata Per evitare lo spostamento del carico durante la marcia del veicolo è indispensabile controllare frequentemente la pressione degli pneumatici La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per l'economicità rispetto a tutti gli altri metodi Il carico utile del rimorchio corrisponde alla sua massa massima a pieno carico Nel contratto di trasporto su strada, la forma scritta è consigliabile Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti sfusi si devono utilizzare veicoli muniti di sponde montacarichi Nella CMR, nel corso del trasporto, il vettore è responsabile della perdita totale o parziale della merce o della sua avaria o del ritardo nella consegna Nella CMR, il vettore è responsabile per il lavoro di tutti quelli che intervengono nell'esecuzione del trasporto purché retribuiti secondo il contratto La sostenibilità del sistema trasporti deve tener conto anche delle emissioni inquinanti Per il trasporto di rifiuti solidi urbani, è richiesto l'uso di veicoli per trasporto specifico Nella CMR, il mittente non può incaricare il vettore di altre incombenze oltre quelle proprie del trasporto I mezzi d'opera sono esenti dalla disciplina dell'autotrasporto di merci Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti si utilizzano, di norma, veicoli muniti di cassone ribaltabile Un'errata sistemazione del carico può sbilanciare il veicolo Il trasporto marittimo è economicamente meno conveniente delle altre modalità di trasporto è trasporto in condizioni di eccezionalità il trasporto di cose indivisibili che, per loro dimensione, determinano eccedenza rispetto ai limiti di sagoma fissati dal codice della strada Le autorizzazioni CEMT sono valide per un numero illimitato di viaggi Il contratto di trasporto è un contratto con cui un soggetto (mittente) si impegna nei confronti di un altro soggetto (vettore) a trasferire persone o cose da un luogo ad un altro in cambio di un corrispettivo La licenza comunitaria è rilasciata dalla Direzione generale per il trasporto stradale e per l'intermodalità del Dipartimento per i trasporti, la navigazione ed i sistemi informativi e statistici
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy