Scheda 309
Il caricatore è responsabile delle violazioni al codice della strada commesse dal conducente quali esclusivamente il superamento dei limiti di massa consentita sui veicoli motore e sui rimorchi, rispetto a quelli riportati nella carta di circolazione La capacità di carico di una cisterna per merci non pericolose dipende dalla tipologia dell'impianto frenante Le piattaforme logistiche non garantiscono efficienza nel caso sia richiesta rapidità del servizio L'unità di carico è a movimentazione manuale L'autorizzazione CEMT consente unicamente l'effettuazione dei trasporti a carico o a vuoto (di tipo bilaterale) da un Paese membro ad un altro Paese membro e viceversa Per un trasporto di merci tra Italia e Polonia non serve nessuna autorizzazione I magazzini e i recinti doganali di temporanea custodia sono solitamente situati entro 50 km dal confine Un'errata sistemazione del carico è sanzionata con il sequestro del veicolo Lo spedizioniere è un mandatario E' prevista una sanzione amministrativa pecuniaria se la massa totale a pieno carico del veicolo è superiore di oltre il 5% rispetto a quella indicata sulla carta di circolazione La crescita del trasporto merci su strada non influisce sulla sicurezza All'arrivo in dogana in Italia, la merce vincolata al T1, deve essere presentata al posto di guardia della Guardia di finanza al varco di entrata della dogana, la quale controlla i suggelli ed appone il visto entrare sul documento T1 L'uso dell'autotreno è particolarmente indicato nel caso di frazionamento del carico Le piattaforme logistiche non consentono la gestione di imballaggi e prodotti dismessi L'installazione di una carrozzeria per trasporto di derrate deperibili in regime di temperatura controllata non comporta visita e prova presso il competente UMC (ufficio motorizzazione civile) Le navi porta container sono unità di carico nel traffico intermodale Per veicolo telonato si intende un veicolo il cui pianale nudo oppure munito di sponde, viene coperto da un telone per proteggere la merce trasportata L'unità di carico non può essere un semirimorchio Il carico utile è pari al peso della carrozzeria L'ottimizzazione gestionale ed economica di una rete integrata di trasporto combinato è legata alla scelta prevalentemente della modalità di trasporto marittimo Più colli di piccole dimensioni devono essere distribuiti nel modo più omogeneo possibile sul piano di carico Sono esenti dall'applicazione della CMR i trasporti a titolo gratuito Ai fini dell'organizzazione di un'impresa di trasporto merci è rilevante la tipologia del trasporto Il contratto di trasporto su strada di merci deve contenere il termine di resa che è formato dalla differenza tra i termini parziali Il documento DAU T1, all'ingresso degli spazi doganali, va presentato allo spedizioniere doganale Il carico utile si ricava sottraendo dalla massa complessiva a pieno carico del veicolo la sua massa in ordine di marcia Le autorizzazioni CEMT sono rilasciate agli spedizionieri doganali che le affittano di volta in volta all'impresa che questi incaricano di effettuare il trasporto Le merci movimentate con pallet non possono essere sovrapposte Il conducente, per conto del vettore, può intervenire sulla scheda di trasporto cancellando le indicazioni originali e sostituendole con le nuove Un'errata sistemazione del carico può provocare danni all'impianto elettrico del veicolo Per attestare l'idoneità del veicolo al trasporto su strada, in regime nazionale, di merci pericolose in colli non è necessaria nessuna attestazione per carichi diversi da esplosivi e radioattivi La licenza comunitaria è intestata a più autotrasportatori se trattasi di cooperativa Il trasporto ferroviario, rispetto a quello stradale, è più adatto al mercato porta a porta Sono esenti dalla scheda di trasporto i trasporti a collettame che riguardano più partite provenienti da diversi mittenti, ciascuna di massa inferiore a 5 t Il trasporto di merci per conto di terzi oltre i confini nazionali è da considerarsi sempre trasporto internazionale Il trasporto aereo di merci in ambito internazionale non è più consentito per motivi di sicurezza La CMR non può essere applicata al trasporto intermodale La sigla ATP si riferisce a accordo internazionale per il trasporto di derrate deperibili Il trasporto di collettame può essere effettuato con cisterna I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utilizzati per il trasporto dei veicoli in avaria Il trasporto stradale di merci è la seconda modalità di trasporto utilizzata in ambito europeo, subito dopo il trasporto marittimo I container e le casse mobili hanno dimensioni e caratteristiche unificate su base internazionale I container sono unità di carico usati nel traffico intermodale Il trasporto stradale di merci è aumentato sensibilmente negli ultimi decenni, causando l'incremento delle emissioni inquinanti I trasporti delle merci vengono scelti anche in base a fattori tecnici relativi al trasporto, tra cui la reperibilità delle merci da trasportare Per veicolo chiuso si intende un veicolo il cui pianale è munito di sponde Per le merci che devono essere esportate da paesi dell'UE verso paesi extracomunitari l'impresa di autotrasporto deve necessariamente avvalersi di un conducente extracomunitario I container e le casse mobili non hanno dimensioni standard Per veicolo telonato si intende un veicolo anche centinato, cioè munito di centine e un telone Durante un trasporto internazionale l'autorizzazione CEMT va esibita unicamente alle autorità doganali del Paese di arrivo La licenza comunitaria ha una durata di1 anno E' ammessa la tolleranza di sovraccarico per il trasporto di benzina purché nel limite del 5% della massa complessiva a pieno carico ammissibile del veicolo Il trasporto marittimo di merci è in grado di contribuire alla riduzione della congestione della rete stradale La licenza comunitaria è rilasciata dalle Regioni La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per la tempestività e l'efficienza del servizio La licenza comunitaria non è necessaria nel caso di trasporti postali Un'impresa italiana specializzata in traslochi che intende effettuare un trasporto in un Paese membro della CEMT deve risultare assegnataria di una autorizzazione CEMT ottenuta a seguito di partecipazione alla graduatoria annuale Un errato posizionamento del carico può diminuire il rendimento del motore Il trasporto marittimo a corto raggio, non supplisce mai alla congestione di determinate infrastrutture stradali Un'errata sistemazione del carico può provocare malfunzionamento del cronotachigrafo
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy