Scheda 261
Gli orari per lo sdoganamento delle merci nelle principali dogane italiane di confine terrestre solitamente sono dalle ore 8,00 alle 14,00 e dalle ore 16,00 alle ore 18,00 La dichiarazione doganale per l'assoggettamento ad un regime doganale di transito o sdoganamento deve essere fatta anche verbalmente Per veicolo telonato si intende un veicolo il cui pianale nudo oppure munito di sponde, viene coperto da un telone per proteggere la merce trasportata A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di alimenti sfusi deve trovarsi l'autorizzazione per circolazione di prova Un'errata sistemazione del carico può avere conseguenze sulla stabilità di marcia di un autocarro Il documento DAU T1, all'ingresso degli spazi doganali, va presentato al destinatario I container e le casse mobili hanno dimensioni e caratteristiche unificate su base internazionale Un'errata sistemazione del carico può provocare una frenata squilibrata Lo spedizioniere è colui che ha concluso con il mandatario un contratto di spedizione Nel contratto di trasporto su strada, la forma scritta è consigliabile Le principali difficoltà del sistema dei trasporti europei sono dovute a utilizzo insufficiente della modalità di trasporto aereo La licenza comunitaria è intestata a più autotrasportatori se trattasi di cooperativa I veicoli per trasporto specifico possono esser utilizzati per il trasporto di persone Gli autocarri di massa massima autorizzata inferiore a 3,5 t. sono veicoli per trasporto specifico Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre vantaggi sul consumo di energia I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utili per evitare lunghe soste al cassone mentre il veicolo è inattivo Nella CMR, l'avaria è il danneggiamento della merce Per un autocarro mezzo d'opera non è consentito un sovraccarico del 3% della sua massa complessiva a pieno carico La capacità di carico di una autocisterna per merci non pericolose dipende dal peso specifico del liquido e dalla percentuale di vuoto ammesso Le casse mobili sono unità di carico Il carico utile di un veicolo corrisponde alla sua massa in ordine di marcia Le merci movimentate con pallet non devono essere fissate con cinghie perché il loro eventuale movimento potrebbe rompere le cinghie stesse Il trasporto ferroviario, rispetto a quello stradale, è più costoso in termini energetici La massa complessiva a pieno carico è la differenza tra la portata e la tara Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti si debbono utilizzare veicoli muniti di attrezzatura per lo scarramento delle carrozzerie Tra i principali vantaggi del trasporto su gomma vi è la possibilità di traffico L'ottimizzazione gestionale ed economica del trasporto delle merci si ottiene tramite l'utilizzo della modalità di trasporto marittimo A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di rifiuti deve trovarsi il certificato e contrassegno assicurativo I furgoni isotermici per il trasporto di derrate in regime ATP sono veicoli per trasporto specifico L'ottimizzazione gestionale ed economica di una rete integrata di trasporto combinato è legata alla scelta prevalentemente della modalità di trasporto marittimo Il carnet ATA ha la stessa funzione del carnet TIR Il vantaggio dell'autoarticolato è nella interscambiabilità del semirimorchio La crescita del trasporto merci su strada non influisce sull'effetto serra I veicoli cisterna sono soggetti ad instabilità a causa del fenomeno dello sbattimento del liquido trasportato Le autorizzazioni CEMT sono valide per il numero dei viaggi stabilito in base a quelli effettuati nell'anno precedente L'installazione del sistema frenante ABS è obbligatoria solo per i veicoli delle categorie M2, M3, N2, N3 E'preferibile il trasporto con autoarticolato invece che con autotreno se le merci trasportate hanno destinazioni in un altro Stato Nella CMR, il mittente non ha oneri nella valutazione dell'imballaggio Il trasporto stradale di merci è la seconda modalità di trasporto utilizzata in ambito europeo, subito dopo il trasporto marittimo Lo spedizioniere può essere spedizioniere vettore L'ottimizzazione gestionale ed economica di una rete integrata di trasporto combinato è legata alla scelta tra diverse modalità di trasporto Lo spedizioniere deve iscriversi all'albo degli autotrasportatori Un errato posizionamento del carico può determinare sovraccarico di uno o più assi Per attestare l'idoneità del veicolo al trasporto su strada, in regime nazionale, di merci pericolose in colli la carta di circolazione deve contenere l'annotazione di idoneità al trasporto di merce pericolosa Il caricatore è responsabile delle violazioni al codice della strada commesse dal conducente quali esclusivamente il superamento dei limiti di massa consentita sui veicoli motore e sui rimorchi, rispetto a quelli riportati nella carta di circolazione La CMR si applica ai contratti nazionali di merci su strada Nell'autotrasporto di cose per conto terzi, le tariffe del trasporto sono determinate dagli operatori nel libero mercato se pur con alcune limitazioni dovute al prezzo del carburante Le copie della licenza comunitaria vengono rilasciate in numero corrispondente ai veicoli in disponibilità Un veicolo adibito al trasporto merci per conto terzi, in ambito UE, non deve essere munito della copia conforme della licenza comunitaria qualora abbia una massa complessiva di 7,5 tonnellate A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di carni deve trovarsi il foglio di registrazione (disco) se con tachigrafo digitale ovvero la carta tachigrafica se con cronotachigrafo analogico Il pallet consente rapide operazioni di trasbordo della merce Più colli di piccole dimensioni devono essere distribuiti nel modo più omogeneo possibile sul piano di carico Per attestare l'idoneità del veicolo al trasporto su strada, in regime nazionale, di merci pericolose in colli non è necessaria nessuna attestazione per carichi diversi da esplosivi e radioattivi Il trasporto aereo di merci in ambito internazionale non è più consentito per motivi di sicurezza Per unità di trasporto s'intende un contenitore La normativa internazionale ADR si applica al trasporto di carburanti A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di sostanze pericolose con modalità diverse dalla cisterna deve trovarsi il certificato integrativo per carrozzerie intercambiabili Il conducente, per conto del vettore, può intervenire sulla scheda di trasporto cancellando le indicazioni originali e sostituendole con le nuove Il trasporto ferroviario, rispetto a quello stradale, è meno sicuro I soggetti del contratto di trasporto di merci sono tre: mittente, destinatario, vettore
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy