Scheda 153
I soggetti giuridici coinvolti nel contratto di trasporto su strada comprendono il mittente, che deve preparare la merce per il carico, debitamente imballata ed etichettata Il limitatore di velocità è obbligatorio per tutti gli autocarri superiori alle 3,5 t massa a pieno carico Per un trasporto di merci tra Italia e Polonia è necessaria la licenza comunitaria Il Carnet TIR in Italia è rilasciato dall'IRU Tra i principali vantaggi del trasporto su gomma vi è la possibilità di code Per quanto riguarda l'utilizzo della autorizzazione CEMT sono previste restrizioni di carattere temporale, territoriale, sul numero massimo di viaggi che non coinvolgono il Paese di stabilimenti dell'impresa Il carico utile di un veicolo corrisponde alla sua massa in ordine di marcia La CMR è l'acronimo di Convention des Marchandises par Route Ai fini della sicurezza no si debbono superare le masse massime ammesse sugli assi I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utili per evitare lunghe soste al cassone mentre il veicolo è inattivo I veicoli cisterna non possono viaggiare a pieno carico per problemi di stabilità Il trasporto di cose in conto proprio è quello eseguito con veicoli immatricolati a nome di persone fisiche, giuridiche o enti per esigenze proprie Le carrozzerie per il trasporto di derrate deperibili in regime ATP sono munite di attestato di conformità ATP L'installazione del sistema frenante ABS non è mai necessaria trattandosi di un optional Quando si caricano le merci è indifferente tener conto dell'ordine di consegna dei singoli colli L'uso dell'autotreno è indicato quando si trasportano imbarcazioni lunghe oltre dodici metri Il limitatore di velocità è obbligatorio per tutti i veicoli cisterna a prescindere dalla loro massa massima autorizzata, immatricolati dopo il 31 dicembre 1987 A bordo dei veicoli per trasporto merci in conto proprio in ambito extra UE deve trovarsi la carta di circolazione I container e le casse mobili non hanno dimensioni standard Nel contratto di trasporto a "porto affrancato" il pagamento è effettuato indifferentemente dal mittente o dal destinatario Non è ammessa alcuna tolleranza di sovraccarico per il trasporto di acido cloridrico Non è ammessa alcuna tolleranza di sovraccarico per il trasporto di bombole di gas GPL Per evitare lo spostamento del carico durante la marcia del veicolo è indispensabile controllare frequentemente la pressione degli pneumatici Per effettuare il trasporto di cose in conto proprio il veicolo deve essere contraddistinto da striscia diagonale di colore bianco sulla parte posteriore Ai fini della sicurezza, il carico deve essere disposto verticalmente ed orizzontalmente Più colli di piccole dimensioni devono essere distribuiti nel modo più omogeneo possibile sul piano di carico L'installazione del sistema frenante ABS è obbligatoria solo per i veicoli delle categorie M2, M3, N2, N3 Il DAU non può essere utilizzato per le merci comunitarie I veicoli cisterna sono soggetti al fenomeno dello sbattimento laterale nelle rotatorie I cunei di stazionamento sono da considerarsi unità di carico Con un veicolo munito della licenza in conto proprio possono essere trasportate esclusivamente cose di proprietà del conducente Per il trasporto di prodotti alimentari non deteriorabili non è necessario il rispetto di particolari prescrizioni Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti sfusi si devono utilizzare veicoli muniti di sponde montacarichi Lo spedizioniere non ha l'obbligo di iscriversi nell'Elenco degli spedizionieri A bordo dei veicoli per trasporto di cose per conto di terzi deve trovarsi per i dipendenti extracomunitari al di fuori dei confini nazionali l'originale dell'attestato di conducente Lo spedizioniere è colui che ha concluso con il mandatario un contratto di spedizione Sono esenti dall'applicazione della CMR i trasporti effettuati sulla base di convenzioni postali internazionali L'unità di carico è a movimentazione manuale Per effettuare trasporti combinati è obbligatorio utilizzare autoveicoli muniti di gru o sponda montacarichi Le unità di trasporto ADR in colli devono essere dotate di un dispositivo limitatore di velocità, per alcuni veicoli a motore La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per la possibilità di raggiungere località ove manca la ferrovia Il limitatore di velocità è obbligatorio per tutti i veicoli delle categorie M2, M3, N2, N3 All'atto del ricevimento della merce, il vettore deve verificare lo stato apparente della merce stessa e del suo imballaggio L'installazione del sistema frenante ABS evita il bloccaggio delle ruote durante la frenatura del veicolo Per veicolo telonato si intende un veicolo scoperto munito di telone per proteggere la merce trasportata Il carico utile di un veicolo è individuato dalla sua portata Il trasporto aereo delle merci non risente dei controlli che sono veloci La riduzione del costo del trasporto si ottiene utilizzando un trasporto intermodale sulle lunghe distanze I vettori non possono essere società a responsabilità limitata Quando il conducente del veicolo viola le norme di sicurezza della circolazione stradale, è da ritenersi corresponsabile (obbligato in solido) solo il caricatore I magazzini di temporanea custodia sono solitamente gestiti dagli spedizionieri Il trasporto di merce italiana verso il Portogallo necessita il documento doganale DDT Il trasporto su rotaia di merci comporta dei benefici in materia di consumo di energia e d'impatto sull'ambiente Innalzare il baricentro del veicolo può compromettere la stabilità di marcia Il regime di transito esterno consente la circolazione delle merci non comunitarie nel territorio doganale della comunità con dazi all'importazione Il sovraccarico del veicolo incide sull'efficienza dei dispositivi di illuminazione e segnalazione visiva Il trasporto stradale non è rilevante in termini di tributo di vite umane La sigla ATP si riferisce a autorizzazione trasporto prodotti petroliferi A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di rifiuti deve trovarsi il certificato e contrassegno assicurativo Nel caso in cui si verifichino dei danni alle persone, al materiale o ad altre merci o si debbano sostenere spese causate dall'imperfezione dell'imballaggio o da un difettoso od inadeguato fissaggio delle merci sul veicolo, la responsabilità è del vettore anche quando ha segnalato sulla lettera di vettura le anomalie riscontrate
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy