Scheda 725
Il visto è una firma di convalida del timbro di entrata effettuata al momento dell'ingresso nel territorio della Repubblica italiana L'assunzione di alcool può determinare il rallentamento dei tempi di reazione Svolgere attività lavorative durante i periodi di riposo obbligatorio può essere causa di stress psicofisico per il conducente professionale Una situazione è considerata di emergenza solo quando l'incidente ha provocato più di due feriti Quando si è stanchi è obbligatorio viaggiare con il finestrino aperto La mancanza di copertura assicurativa (RCA) non comporta alcuna sanzione Sono considerati infortuni sul lavoro dei conducenti professionali solo quelli che accadono con veicolo in movimento Occorre inserire una marcia più alta per affrontare salite con il veicolo carico La mancanza di estintori a bordo del veicolo aumenta il rischio di incidenti stradali Gli inconvenienti fisici dovuti alle scosse e sobbalzi del veicolo, aumentano se il conducente è in soprappeso La curva di potenza di un motore endotermico descrive il valore della potenza al variare del numero di giri Il visto è l'autorizzazione concessa allo straniero extracomunitario per l'ingresso nel territorio della Repubblica italiana, è stampato su carta adesiva e si applica sul passaporto o altro documento di viaggio del richiedente L'altezza baricentrica del veicolo scarico è costante Il sottosterzo compensa l'effetto della deriva Il conducente, se deve superare i tempi di guida prescritti, può assumere tranquillanti Il filtro dell'aria intasato aumenta il rischio di incidente stradale La carta tachigrafica del conducente deve essere inserita nell'apposito alloggiamento al momento della presa in consegna del veicolo Durante l'attività lavorativa la frattura riportata dal conducente che scivoli nel salire sulla cabina sull'autocarro costituisce infortunio sul lavoro L'oscillazione della parte posteriore di un veicolo è tanto maggiore quanto maggiore è il suo sbalzo L'accensione della spia della temperatura del liquido di raffreddamento del motore può essere provocata dal percorrere un lungo tratto in rettilineo a velocità costante Nel caso di incidente stradale bisogna attendere il personale sanitario per lo spostamento dei feriti a meno che non siano in grave ed imminente pericolo Una posizione di guida scorretta comporta l'affaticamento dell'apparato scheletrico ma non di quello muscolare del conducente L'assunzione di ecstasy è consigliabile per il conducente quando non può effettuare la pausa pranzo Una laboriosa digestione dopo un pasto abbondante, può provocare sonnolenza al conducente Nella curva di coppia il numero di giri corrispondenti alla coppia massima coincide con quello di massimo rendimento Lo slittamento della frizione può essere dovuto alla cattiva equilibratura del disco della frizione Per ridurre il rumore emesso dai veicoli a motore è necessario verificare se il silenziatore di scarico è danneggiato I danni derivanti alle cose dall'incidente stradale sono risarcibili dall'assicurazione RCA La non corretta equilibratura delle ruote diminuisce lo spazio di frenatura del veicolo Tra le mansioni del conducente, che non sia anche titolare dell'impresa di trasporto, rientra la determinazione del costo del servizio L'immagine di un'impresa di autotrasporto è determinata anche dai comportamenti dei conducenti che hanno un contatto diretto con i clienti Il gruppo di regolazione e controllo dell'impianto frenante ha il compito di evitare pericolose sovrapressioni nei serbatoi Nel circuito frenante oleo-pneumatico l'olio è contenuto nel convertitore pneumo-idraulico Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientrano cannabis, anfetamine, eroina L'assunzione continua di alcool previene le callosità diffuse L'uso frequente del cambio di velocità comporta un minor consumo di carburante Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, si definisce "periodo di riposo settimanale ridotto" ogni tempo di riposo inferiore a 45 ore, che può essere ridotto, a determinate condizioni, a una durata minima di 24 ore continuative Il reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina prevede pesanti sanzioni solo a favore del conducente del veicolo La forza centrifuga è massima in salita La strada extraurbana principali collegano esclusivamente capoluoghi di provincia Tra le mansioni del conducente che non sia anche titolare dell'impresa di trasporto, rientra la selezione del personale da assumere nell'impresa Un infortunato è in stato di shock quando il sangue arriva poco al cervello e al cuore In caso di aggressioni, furti, rapine occorre fornire alle forze dell'ordine tutti i particolari rilevanti La normativa sull'uso del cronotachigrafo definisce interruzione ogni periodo in cui il conducente non può guidare o svolgere altre mansioni e che serve unicamente al suo riposo Il danno fisico subito dal conducente che cade accidentalmente nella cisterna costituisce infortunio sul lavoro A parità di forza frenante, i freni a tamburo si surriscaldano meno di quelli a disco Sul foglio di registrazione del cronotachigrafo analogico sono registrate tutte le aperture del cronotachigrafo stesso. Il campo di stabilità del motore è la zona nella quale il motore non consuma carburante Durante l'attività professionale il conducente è esposto a patologie all'apparato muscolo-scheletrico a causa di posture scorrette L'ingresso nel territorio italiano è consentito agli stranieri extracomunitari che non siano considerati pericolosi per l'ordine pubblico, la sicurezza nazionale, la salute pubblica o le relazioni internazionali In mancanza di prove inconfutabili che dimostrino che è stato fatto tutto il possibile per non agevolare il trasporto di clandestini, solo il conducente, può essere sanzionato in maniera estremamente pesante, sia penalmente che amministrativamente Il mancato rispetto della distanza di sicurezza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali L'assunzione di marijuana allunga il tempo di reazione Alla carta di qualificazione del conducente è attribuito un punteggio iniziale di 30 punti Il conducente deve capire quando è il caso di ricorrere a personale specializzato per riparare l'avaria Occorre inserire una marcia più bassa se il numero di giri del motore scende troppo sotto quello di coppia massima L'avaria dell'alternatore impedisce alla batteria di ricaricarsi Le norme che gli autotrasportatori sono tenuti a rispettare per contribuire a debellare l'immigrazione clandestina sono contenute in appositi patti bilaterali tra l'Italia e lo stato da cui proviene l'immigrato irregolare La carta di qualificazione del conducente scade contestualmente alla patente di guida La forza centripeta è connessa all'aderenza degli pneumatici al suolo stradale
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy