Scheda 616
Sono considerati infortuni sul lavoro dei conducenti professionali solo quelli che accadono con veicolo in movimento Durante l'attività professionale il conducente è esposto a distorsioni degli arti dovute alla salita o discesa dalla cabina E' buona norma per un conducente professionale bere grandi quantità di caffé Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo prevede un'interruzione obbligatoria ogni 4 ore di guida Durante l'attività professionale, il conducente è esposto a lesioni conseguenti a incendio La lesione subita dal conducente in conseguenza di cadute accidentali dal piano di carico dell'autocarro costituisce infortunio sul lavoro Nella curva di potenza, il numero di giri corrispondente alla massima potenza coincide con quello di coppia massima Il foglio di registrazione del cronotachigrafo analogico deve essere tolto al momento della riconsegna del veicolo oppure dopo 24 ore dal suo inserimento Il rallentatore interviene automaticamente quando si supera la velocità di 80 km/h Nelle curve di potenza e di coppia di un motore il numero di giri corrispondente alla coppia massima è inferiore a quello di potenza massima In caso di incidente, non bisogna in nessun caso spostare il ferito, prima dell'arrivo delle forze dell'ordine Le norme che gli autotrasportatori sono tenuti a rispettare per contribuire a debellare l'immigrazione clandestina, consigliano al vettore di riferire alle autorità di frontiera dell'eventuale presenza a bordo di stranieri in posizione irregolare L'emissioni inquinanti non dipendono dall'aerodinamica del veicolo Per ridurre gli effetti di tutte le tossine prodotte dagli alcolici è sufficiente bere un bicchiere d'acqua La respirazione artificiale serve per introdurre anidride carbonica nell'infortunato Per il controllo dei veicoli, al fine di scongiurare l'ingresso illegittimo di cittadini stranieri, si utilizzano onde sonore ad alta frequenza che costringono gli eventuali clandestini ad uscire dal veicolo F Nella memoria di un cronotachigrafo digitale il conducente può inserire manualmente il seguente dato: velocità media tenuta durante il viaggio Il colpo di sonno si manifesta più frequentemente nei conducenti miopi Per la guida di veicoli di massa superiore a 3,5 adibiti ad uso di terzi il conducente deve essere in possesso della patente della categoria C o CE e della carta di qualificazione del conducente Il sottosterzo compensa l'effetto della deriva Nel caso di incidente stradale conviene allontanarsi per non farsi identificare Il cambio di velocità consente di aumentare lo sforzo di trazione alle alte velocità Il favoreggiamento dell'immigrazione clandestina prevede solo pesanti sanzioni pecuniarie non essendo considerato reato L'assunzione di marijuana porta a perdita di memoria L'immagine di un'azienda di autotrasporto è determinata anche dalla puntualità nelle consegne Il distributore duplex è azionato dal convertitore pneumo-idraulico Aumentando poco la velocità aumenta molto la resistenza aerodinamica all'avanzamento La prolungata esposizione alle vibrazioni non è causa di malattie professionali Il visto Schengen uniforme consente il transito o il breve soggiorno fino a 150 giorni La instabilità di marcia del veicolo può dipendere dalle balestre o dalle molle elicoidali danneggiate Il modulatore di pressione in funzione del carico interagisce funzionalmente con le sospensioni Il cambio di velocità serve a modificare il rapporto di trasmissione tra motore e ruote motrici Lo spazio di frenata è inversamente proporzionale al quadrato della velocità L'immigrazione clandestina è consentita negli stati membri UE Una velocità non adeguata è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali Se un'autovettura e un autotreno si incrociano su strade di montagna dove non sia possibile il loro transito contemporaneo, l'eventuale manovra di retromarcia compete all'autovettura Il convertitore pneumo-idraulico è posto fra i serbatoi dell'aria del distributore duplex L'immagine di un'impresa di autotrasporto non è condizionata dai comportamenti dei conducenti che vi lavorano Non costituisce infortunio sul lavoro la lesione subita dal lavoratore nel caso di mancato rispetto delle norme di sicurezza comunicategli dal datore di lavoro L'inserimento del freno di stazionamento è segnalato da un' apposita spia Se la vittima presenta un corpo estraneo in un occhio bisogna coprirlo con materiale possibilmente sterile Quando l'incrocio tra due veicoli non sia possibile per la presenza di un ostacolo, il conducente la cui marcia è ostacolata, ha la precedenza nei confronti dei veicoli provenienti in senso opposto Tra le mansioni del conducente, che non sia anche titolare dell'impresa di trasporto, rientra la tenuta dei registri contabili dell'impresa E' buona norma per un conducente professionale assumere una bevanda alcolica per favorire la digestione In caso di trauma cranico, il soccorritore deve chiamare l'ambulanza anche se l'infortunato non lo ritiene necessario ll posto di guida è ergonomico se la permanenza prolungata alla guida non provoca affaticamento eccessivo E' opportuno controllare periodicamente il liquido di raffreddamento del motore per evitare il surriscaldamento del motore Per migliorare la salute nella guida professionale occorre aumentare il consumo di sigarette Il filtro dell'aria intasato aumenta il rischio di incidente stradale In caso di emergenza si possono utilizzare fotocopie dei fogli di registrazione del cronotachigrafo analogico. I cittadini UE possono entrare, circolare e soggiornare in Italia fino a 3 mesi solo con la carta di identità e dichiarazione di presenza Una frenatura poco efficiente può dipendere dal filtro antiparticolato intasato La marijuana è un medicinale per curare il mal di testa L'uso frequente del cambio di velocità comporta un minor consumo di carburante Nel caso di emorragia arteriosa il sangue fluisce con continuità Il danno fisico subito dal conducente che cade accidentalmente nella cisterna costituisce infortunio sul lavoro La marcia per file parallele può essere disposta dall'agente del traffico Per la guida di autobus adibiti a servizio regolare (servizio pubblico di linea) è necessaria la patente di categoria D e la carta di qualificazione del conducente Al conducente viene richiesto l'obbligo di stipulare un'assicurazione sulla vita Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti se si trovano tracce di fumo nell'abitacolo
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy