Scheda 526
Sono considerati infortuni sul lavoro dei conducenti professionali solo quelli che accadono con veicolo in movimento La Slovenia è uno stato membro UE ed è interno allo spazio Schengen Se la vittima di un incidente stradale presenta una ferita sanguinante bisogna evitare infezioni usando insetticidi Il raddrizzatore è incorporato nell'alternatore e compensa gli squilibri di peso nel veicolo Ogni danneggiamento organico o funzionale del lavoratore conseguente all'attività lavorativa costituisce infortunio sul lavoro L'anomalo funzionamento del motore può essere evidenziato dal "minimo" irregolare La forza di attrito si oppone alla forza frenante del veicolo Periodicamente deve essere controllato il livello dell'olio del servosterzo La tecnica correttiva al sottosterzo consiste nel frenare a fondo Il colpo di sonno coglie, di solito, chi non ha dormito abbastanza Per svoltare a destra i conducenti devono porre particolare attenzione alla parte posteriore interna del veicolo Tra le mansioni del conducente, che non sia anche titolare dell'impresa di trasporto, rientra la tenuta dei registri contabili dell'impresa Il cambio di velocità consente di equilibrare sforzo di trazione e resistenza totale all'avanzamento La tecnica correttiva al sottosterzo deve esser applicata quando il veicolo tende a curvare più di quanto richiesto dal conducente In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) consente di stabilizzare la velocità del veicolo Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientrano cannabis, anfetamine, eroina Il malfunzionamento delle sospensioni è tra le cause di incidenti stradali Per valutare se l'infortunato respira bisogna ascoltare il rumore prodotto dall'aria che passa dalla gola e esce dalla bocca e dal naso L'incidente stradale che ha provocato lesioni all'autista durante la sua attività professionale è considerato infortunio sul lavoro Il titolare della licenza per il trasporto di persone che mette in circolazione un veicolo sprovvisto di cronotachigrafo, nei casi in cui esso è previsto, è soggetto a sanzione amministrativa pecuniaria. In curva una brusca frenata, può causare perdita di aderenza allo pneumatico Chiunque manometta i sigilli del cronotachigrafo è soggetto a sanzione amministrativa pecuniaria e a sospensione della patente di guida Per ridurre il rumore emesso dai veicoli a motore è necessario verificare se il silenziatore di scarico è danneggiato Il convertitore pneumo-idraulico converte la pressione idraulica in pressione pneumatica Occorre inserire una marcia che consenta di mantenere un numero di giri prossimo a quello di minor consumo specifico Il massaggio cardiaco effettuato nel primo soccorso consiste in una serie di compressioni dello sterno L'esposizione a polveri e sostanze nocive aumenta il rischio per la salute del conducente professionale Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo prevede un'interruzione obbligatoria ogni 4 ore di guida L'attraversamento delle frontiere con Paesi aderenti alla convenzione di Schengen ma non alla UE, comporta controlli doganali e limitazioni all'importazione ed esportazione di denaro e beni, ma non comporta controlli sull'identità delle persone Se un veicolo è dotato di cronotachigrafo digitale, la stessa carta tachigrafica può essere utilizzata da tutti i conducenti che si alternano alla guida di quel veicolo. Il visto è rilasciato dalle ambasciate e dai consolati italiani nello stato di origine o della stabile residenza dello straniero Nell'impianto frenante oleopneumatico il compressore aspira l'aria dall'esterno e la convoglia negli appositi serbatoi I cittadini extracomunitari possono entrare in Italia se sono in possesso di passaporto e visto di ingresso validi Un minimo consumo di alcol è ammesso durante i pasti anche per i conducenti professionali L'assunzione di alcool può aumentare la sensibilità all'abbagliamento nella guida notturna L'assunzione di marijuana migliora la reattività del conducente E' buona norma per un conducente professionale bere grandi quantità di caffé L'immagine di un'azienda di autotrasporto è determinata dalla modernità dei mezzi di trasporto In caso di malfunzionamento del distributore duplex è opportuno marciare con il motore ad alto numero di giri Lo slittamento della frizione può essere dovuto al fatto che il veicolo è ancora in rodaggio La respirazione artificiale consiste nel fare delle insufflazioni Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientrano bevande contenenti ginseng o taurina Il beccheggio è un moto oscillatorio attorno all'asse trasversale baricentrico del veicolo Per evitare di favorire l'immigrazione di clandestini è necessario esaminare attentamente le parti a rischio del proprio veicolo ed in caso di sospetto abbandonare immediatamente il veicolo per evitare di essere coinvolti Il prolungato digiuno migliora le prestazioni del conducente La normativa sull'uso del cronotachigrafo definisce interruzione ogni periodo in cui il conducente non può guidare o svolgere altre mansioni e che serve unicamente al suo riposo Il passaporto può essere individuale o collettivo Il freno motore è particolarmente efficiente alle alte velocità La lesione ad una mano subita dal conducente durante l'operazione di aggancio del rimorchio è considerata infortunio sul lavoro La maggior parte degli incidenti stradali è attribuibile a comportamenti scorretti del conducente Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote deve aumentare se aumentano le resistenze che si oppongono al moto del veicolo Nel caso di incidente stradale bisogna avvertire il proprio assicuratore prima di qualsiasi altra azione La coppia motrice è generata dalla forza applicata dal pistone sull'albero motore attraverso la manovella L'aumento dello sforzo di trazione si ottiene inserendo rapporti di trasmissione più alti Il furto del veicolo è risarcibile dall'assicurazione RCA Il conducente ha assunto una corretta postura quando la schiena è appoggiata allo schienale del sedile Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, si definisce "periodo di riposo giornaliero regolare" ogni tempo di riposo ininterrotto di almeno 7 ore La postura è la posizione che assume il conducente durante la guida La corretta postura di guida consente al conducente di ridurre l'uso del cambio Il conducente, tramite controllo "a vista", può accertare lacerazioni dei pneumatici
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy