Scheda 524
Gli ammortizzatori scarichi provocano anomale oscillazioni del veicolo La forza centrifuga tende a proiettare un corpo verso l'esterno della curva Una laboriosa digestione dopo un pasto abbondante, può provocare sonnolenza al conducente L'anomalo funzionamento del motore può essere evidenziato da rumorosità degli ammortizzatori Se l'infortunato è cosciente mantiene tutte le funzioni vitali primarie In mancanza di prove inconfutabili che dimostrino che è stato fatto tutto il possibile per non agevolare il trasporto di clandestini, il conducente, può essere sanzionato in maniera estremamente pesante, sia penalmente che amministrativamente La corretta scelta del rapporto del cambio consente di mantenere il motore nel campo di stabilità Per evitare la salita sul veicolo di immigrati clandestini è opportuno parcheggiare in aree custodite e chiudere il veicolo a chiave Il malfunzionamento della pompa di iniezione è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali La corretta postura consente al conducente di azionare i pedali senza distendere completamente la gamba In un motore endotermico, l'andamento della curva di potenza all'aumentare del numero di giri, è dapprima crescente, raggiunge un valore massimo e poi decresce La marcia per file parallele è vietata ai veicoli aventi lunghezza superiore a 12 metri Nel caso di incidente stradale bisogna somministrare alcool agli infortunati in stato di shock Tutti gli stati membri UE sono interni allo spazio Schengen Deve astenersi dalla guida chi si trova in stato di forte emotività La distrazione alla guida è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali Per limitare i rischi alla propria salute il conducente deve limitare al massimo il numero di guide notturne In caso di brusca frenata il carico del veicolo potrebbe cadere all'indietro L'immigrazione clandestina è l'ingresso illegale in altro Stato di persone che non sono cittadini o non hanno, in esso, titolo per soggiornarvi In generale, il conducente deve scegliere la marcia tale che mantenga il motore intorno al regime di minor consumo specifico Quando si è stanchi si acuiscono le facoltà visive L'intasamento del filtro dell'aria del motore provoca la riduzione dell'efficienza del motore Il mancato rispetto delle norme sulla precedenza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali La posizione laterale di sicurezza accelera il battito cardiaco Nei centri abitati la manovra di retromarcia è vietata ai veicoli di massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate L'immigrazione clandestina è consentita negli stati membri UE Una perdita di equilibratura delle ruote comporta che il veicolo tende a discostarsi dalla traiettoria rettilinea Nella memoria di un cronotachigrafo digitale sono registrati i dati relativi all'inserimento e all'estrazione della carta del conducente In regime di sovrasterzo il veicolo tende a girare su se stesso facendo perno sulle ruote anteriori Può essere indicativo della presenza di clandestini a bordo del veicolo la rottura delle serrature del vano di carico. La normativa vigente in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di autoveicoli adibiti per il soccorso stradale che operano entro un raggio di 100 chilometri dalla propria base operativa Prima della partenza è opportuno verificare che le spie che indicano il malfunzionamento di un organo del veicolo siano spente Passando dalla terza alla quarta marcia aumenta lo sforzo di trazione Il cronotachigrafo è obbligatorio su tutti i veicoli con massa complessiva superiore alle 3, 5 t Alcool, farmaci e molte sostanze che inducono stati di alterazione non determinano assuefazione Per verificare l'efficienza della frizione, periodicamente è necessario controllare la temperatura del disco della frizione In caso di incidente, lo stato di ebbrezza dell'infortunato comporta il divieto di spostarlo La visuale ottimale si ottiene detergendo i vetri con olio lubrificante Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientrano bevande contenenti ginseng o taurina Gli pneumatici con battistrada usurato aumentano il rischio di incidenti stradali La marijuana è un medicinale per curare il mal di testa L'intasamento del filtro dell'olio può causare fumo nero allo scarico Ogni danneggiamento organico o funzionale del lavoratore conseguente all'attività lavorativa costituisce infortunio sul lavoro L'assunzione di alcool può determinare la riduzione del campo visivo In regime di sovrasterzo il veicolo curva meno di quanto voluto dal conducente L'accensione della spia dell'alternatore può essere determinata da un guasto del raddrizzatore La determinazione, per legge, dei tempi di guida e di riposo ha lo scopo di ridurre l'emissioni inquinanti dei veicoli Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, si definisce "periodo di riposo settimanale regolare" ogni tempo di riposo di almeno 24 ore L'assunzione di alcool può determinare dipendenza fisica Il filtro dell'aria intasato aumenta il rischio di incidente stradale Per ridurre il rischio di furti del carico del veicolo è opportuno accertarsi della chiusura del vano di carico Lo stress del conducente aumenta il rischio di incidenti stradali Il cambio di velocità serve a modificare il rapporto di trasmissione tra motore e ruote motrici In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) consente di sfruttare l'effetto frenante del motore La curva di potenza di un motore endotermico descrive il valore della potenza al variare del numero di giri Per la guida di veicoli di massa superiore a 3,5 adibiti ad uso di terzi il conducente deve essere in possesso della patente della categoria C o CE e della carta di qualificazione del conducente Guidare in una situazione di traffico intenso può essere fonte di stress e quindi aumentare il rischio di incidenti stradali. L'immagine di un'impresa di autotrasporto dipende dalla nazionalità del conducente L'immagine di un'azienda di autotrasporto è condizionata dal fatto che i conducenti fumino durante la sosta nelle aree di servizio Il Codice delle assicurazioni private prevede il risarcimento da parte dell'assicurazione della controparte con azione diretta
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy