Scheda 425
I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono autorizzati Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini di età inferiore a 3 anni: non hanno obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza o i dispositivi di ritenuta per bambini In materia di mobilità l'UE ritiene indispensabile migliorare le ferrovie europee Le norme di circolazione in Italia sono diverse da quelle degli altri Stati in quanto l'Italia non ha aderito alle Convenzioni di Vienna All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone in piedi, se espressamente previsto Le cinture di sicurezza sono installate mediante appositi ancoraggi fissati alla struttura del veicolo o dei sedili Nelle autostazioni, il fabbricato dei veicoli è solitamente interdetto ai viaggiatori Gli autobus urbani se hanno 3 porte, solitamente quella centrale è per la salita e le altre 2 per la discesa L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e Malta Il piazzale dell'autostazione è una zona sicura ove non si verifica mai interferenza tra autobus e viaggiatore Gli autobus devono essere muniti di strisce retroriflettenti laterali di colore rosso L'autorizzazione internazionale di transito consente al vettore di effettuare, nel Paese che ha rilasciato l'autorizzazione, unicamente il carico passeggeri nel viaggio di ritorno Le uscite di sicurezza di un autobus sono fissate in numero minimo in relazione al numero di passeggeri che possono essere trasportati I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale sono soggetti ad autorizzazione Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto di studenti esclusivamente della scuola materna L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione non toglie al conducente l'obbligo di guidare in maniera adeguata alle condizioni del traffico e della strada Le uscite di emergenza degli autobus devono coincidere con le porte di servizio La copia conforme della licenza comunitaria non è rilasciata dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari sono i singoli accordi internazionali a stabilire la disciplina autorizzativi Gli autobus sono muniti di strisce retroriflettenti laterali e posteriori Il contratto di trasporto è un contratto a titolo oneroso Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione comunitaria oltre all'originale della licenza comunitaria Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria La sede tranviaria è parte delle strada I passeggeri hanno il dovere di non occupare più di un posto a sedere per ogni singola persona e non ingombrare uscite e passaggi Nel contratto di trasporto stradale di persone l'oggetto del contratto è il viaggiatore Le uscite di sicurezza di un autobus possono essere porte o finestrini Con il contratto di trasporto, il vettore si obbliga tra l'altro a custodire i bagagli con diligenza Lo scuolabus è un autobus che ha l'obbligo di trasportare qualsiasi alunno frequentante la scuola dell'obbligo All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone in numero maggiore a quanto previsto dalla carta di circolazione La cassetta del pronto soccorso degli autobus può essere utilizzata solo da personale medico La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus è il documento rilasciato dalle competenti autorità nazionali che attesta che l'impresa è abilitata al trasporto internazionale di persone su strada L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali la ditta individuale con numerosi conducenti dipendenti Nello svolgimento di un servizio regolare con uno Stato extra UE, il cui percorso attraversa il territorio di uno Stato UE, a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: esclusivamente la copia conforme della licenza comunitaria La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi regolari comunitari In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia si fa riferimento, per tutti i trasporti extracomunitari, all'accordo Interbus Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza persone affette da patologie particolari con certificazione della ASL Il conducente durante il viaggio non deve distrarsi Si intende per servizio occasionale a porte chiuse quel trasporto di un gruppo di viaggiatori in uscita da uno Stato, effettuato mediante un autobus che in precedenza è entrato nel medesimo Stato senza il gruppo in seguito trasportato La responsabilità civile può essere assunta, solitamente a titolo oneroso, anche da soggetti esterni, quali le assicurazioni Il passo carrabile è un accesso ad un'area laterale idonea allo stazionamento di uno o più veicoli Negli autobus, le uscite di servizio sono usate nelle normali condizioni di impiego per l'evacuazione dei passeggeri in caso di pericolo Gli autobus devono essere muniti di cinture di sicurezza e adattatori per bambini Per guidare filoveicoli è sufficiente il possesso della carta di identità All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone solo a sedere se il campo S.2 della carta di circolazione non riporta alcun numero La cassetta del pronto soccorso degli autobus deve essere alloggiata in apposita sede Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza istruttori di guida nell'esercizio della loro funzione (anche durante le prove d'esame) La corsia specializzata consente la circolazione di soli veicoli pubblici Il documento di controllo foglio di viaggio deve essere presente a bordo di un veicolo che effettua un servizio occasionale all'interno dell'UE I passeggeri in piedi possono essere caricati fino a quando esiste spazio disponibile La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla capacità di trasporto richiesta Le zone a traffico limitato sono riservate a pedoni e biciclette Il viaggiatore può fumare se lo desidera I servizi regolari extracomunitari prevedono l'obbligo, da parte del conducente, di far salire e scendere i passeggeri solamente in fermate prestabilite Si intende per servizio occasionale a porte chiuse quel trasporto effettuato mediante lo stesso autobus, di un gruppo di viaggiatori, poi ricondotto al luogo di partenza Le uscite di sicurezza di un autobus possono essere botole di evacuazione sul tetto Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta sono strumenti di protezione passiva Il viaggiatore può usare i segnali di allarme o qualsiasi altro dispositivo di emergenza, tutte le volte che desidera scendere dall'autobus Le corsie riservate agli autobus possono essere utilizzate da tutti i veicoli per soste di breve durata La rete integrata di trasporti è un sistema per ottimizzare il servizio di trasporto pubblico
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy