Scheda 417
In materia di mobilità uno degli svantaggi del trasporto di persone su rotaia è la flessibilità degli orari Negli autobus, le uscite di servizio sono usate nelle normali condizioni di impiego per l'evacuazione dei passeggeri in caso di pericolo Gli scuolabus non sono considerati autobus a tutti gli effetti Il contratto di trasporto è un contratto a titolo oneroso I passeggeri in piedi non richiedono particolari cautele alla guida La cassetta del pronto soccorso degli autobus deve contenere farmaci non scaduti di validità I servizi regolari specializzati sono soggetti ad autorizzazione anche se sono attivati in base ad un contratto stipulato tra chi organizza il servizio ed il vettore Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di accompagnatore e del relativo sedile Le uscite di sicurezza di un autobus possono anche coincidere con le porte di servizio Negli autobus da noleggio con conducente sono previsti posti in piedi in numero limitato Il documento di controllo foglio di viaggio è composto da 30 fogli di viaggio Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe A se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), di sedili e predisposti per passeggeri in piedi Nel servizio di linea il biglietto deve contenere la durata del viaggio La sede tranviaria promiscua non è percorribile da altri veicoli Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare il funzionamento dello spinterogeno La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi occasionali comunitari In ambito internazionale si possono effettuare servizi occasionali specializzati Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate con apposite etichette Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale dell'autorizzazione comunitaria oltre all'originale della licenza comunitaria In materia di mobilità l'UE ritiene indispensabile migliorare le ferrovie europee La piazzola di sosta è destinata agli utenti di autobus di linea Gli autobus sono soggetti all'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva Si intende per servizio occasionale a porte chiuse quel trasporto di un gruppo di viaggiatori in entrata in uno Stato, effettuato mediante un autobus che in seguito esce dal medesimo Stato senza il gruppo in precedenza trasportato La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi di trasporto viaggiatori in Italia Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono gli autosnodati, intesi come autobus realizzati con due tronchi rigidi collegati tra loro da una sezione snodata e comunicanti al loro interno In materia di servizi regolari comunitari è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio la copia conforme della licenza comunitaria Gli estintori degli autobus devono essere caricati prima della partenza Possono essere causa di pericolo la mancanza di conoscenza delle regole da parte del pedone Le cinture di sicurezza anche se presenti non devono essere usate su autobus immatricolati in conto terzi Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza istruttori di guida nell'esercizio della loro funzione (anche durante le prove d'esame) Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati concentrandoli in una zona del piano di carico della bagagliera Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe B se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), predisposti esclusivamente per passeggeri in piedi La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dai possibili itinerari da percorrere Nel servizio di linea il biglietto non è mai cedibile Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto bambini dell'asilo nido solo se trattenuti da idonei sistemi di ritenuta ed in presenza di almeno un accompagnatore Nel contratto di trasporto di persone, il vettore non è soggetto alla responsabilità contrattuale, che invece viene applicata al "trasporto di cortesia" Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Bosnia Erzegovina a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente l'autorizzazione bilaterale I danni che derivano dall'omissione e dall'inesattezza delle indicazioni dei documenti relativi al trasporto sono a carico di nessuno Il rischio di interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria dell'autobus con la sede stradale aumenta se il tratto di strada è percorso ad alta velocità La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla eventuale possibilità di trasportare passeggeri in piedi I diversamente abili su carrozzella salgono e scendono dall'autobus tramite rampe portatili che si installano a mano Nello svolgimento dei servizi regolari con Stati extra UE a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: l'originale del foglio di viaggio appositamente compilato dall'impresa Il conducente di un autobus di linea verifica che le porte siano chiuse prima di partire, dopo la fermata Le uscite di sicurezza degli autobus sono stabilite nel loro numero minimo in base al numero di passeggeri Il conducente ha l'obbligo di comportarsi con correttezza, civismo e senso di responsabilità in qualsiasi evenienza I servizi occasionali sono servizi effettuati con autobus noleggiati con autisti La responsabilità civile è sempre punita esclusivamente con sanzioni amministrative A bordo degli autobus utilizzati per servizi occasionali internazionali in ambito UE è necessaria la copia conforme della licenza comunitaria e del documento di controllo - foglio di viaggio Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone affette da particolari patologie per le quali le cinture siano controindicate La sede stradale è una superficie compresa entro i confini stradali Con il contratto di trasporto, il vettore si obbliga tra l'altro a custodire i bagagli con diligenza Il documento di controllo, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, deve essere compilato dall'impresa o dall'autista in duplice esemplare prima dell'inizio di ciascun viaggio La rete integrata di trasporti non comporta mai il trasbordo di passeggeri da un mezzo all'altro Gli autobus sono muniti di barella Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto di studenti esclusivamente della scuola materna I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio numerati progressivamente da 1 a 25 I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale sono soggetti ad autorizzazione I servizi regolari extracomunitari assicurano il trasporto di persone con una frequenza regolare Il conducente dell'autobus, durante il servizio informa i passeggeri di eventuali cambi di itinerario dovuti a causa di forza maggiore In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia si fa riferimento, per tutti i trasporti extracomunitari, all'accordo Interbus
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy