Scheda 412
Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo una copia conforme della licenza comunitaria, se si tratta di un servizio regolare Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori contiene appositi spazi per effettuare la manutenzione e la riparazione degli autobus L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e l'Albania La riserva di infrastrutture specifiche (strade e corsie) agli autobus e filobus destinati al trasporto pubblico consente una riduzione dei consumi di carburante e dell'inquinamento atmosferico La responsabilità penale ricade solo su chi commette il fatto La sede tranviaria propria è delimitata da appositi segnali verticali La carta della mobilità segue uno schema generale di riferimento emanato con apposito DPCM L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda tutti i veicoli anche se non predisposti fin dall'origine con specifici punti di ancoraggio Gli estintori degli autobus devono essere efficienti Lo scuolabus è un autobus che non può essere immatricolato a uso di terzi Sul documento collettivo o individuale di trasporto di cui devono essere muniti i viaggiatori di un servizio regolare UE, non è indispensabile che sia riportato tutte le fermate del servizio In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia la disciplina varia a seconda dei paesi interessati Il parcheggio scambiatore non agevola l'intermodalità Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme della licenza comunitaria ma non i fogli di viaggio Lo svolgimento dei servizi occasionali internazionali per il trasporto di persone su strada tra l'Italia e la Romania richiede di tenere a bordo dell'autobus esclusivamente la copia conforme della licenza comunitaria La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica ai trasporti internazionali di viaggiatori con autobus I passeggeri in piedi sono maggiormente esposti agli effetti di accelerazioni e decelerazioni L'obbligo di protezione del vettore comporta l'adozione di tutte le "misure idonee" per far sì che il trasportato giunga a destinazione incolume Il foglio di viaggio e una copia certificata del contratto stipulato tra organizzatore e vettore devono essere presenti a bordo dei mezzi che effettuano servizi regolari specializzati Il documento di controllo foglio di viaggio deve essere presente a bordo di un veicolo che effettua un servizio occasionale tra un paese membro e la Svizzera Le cinture di sicurezza sono installate mediante appositi ancoraggi fissati alla struttura del veicolo o dei sedili I servizi di linea interregionali si svolgono tra un Paese di confine e un Paese estero Si intende per servizio occasionale con entrata a carico ed uscita a vuoto quel trasporto effettuato mediante lo stesso autobus, di un gruppo di viaggiatori, poi ricondotto al luogo di partenza Gli autobus urbani hanno prevalentemente posti in piedi Il trasporto degli alunni della scuola dell'obbligo può essere effettuato con autobus Il contratto di trasporto stradale di persone prevede, di norma, il rilascio di un biglietto che serve anche a individuare il vettore che ha diritto al trasporto La cassetta del pronto soccorso degli autobus può essere utilizzata solo da personale medico La cassetta del pronto soccorso degli autobus deve contenere farmaci non scaduti di validità La carta della mobilità viene elaborata dall'impresa e questa è tenuta a rispettare i principi in essa contenuti Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono gli autosnodati, intesi come autobus costituiti da un'unica unità rigida Nel servizio di linea il biglietto deve contenere la durata del viaggio La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare una quantità qualsiasi di bagagli Il servizio di noleggio con conducente è il servizio di trasporto in cui l'utente si rivolge al vettore, presso la sua sede (rimessa), in base a delle tariffe a viaggio stabilite dal Comune La responsabilità civile può avere natura di responsabilità contrattuale ed extracontrattuale Gli estintori degli autobus devono essere utilizzati solo dal conducente Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE la copia del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservata a bordo dell'autobus che effettua il servizio regolare Gli autobus devono essere muniti di finestrini di emergenza Alla classe A non appartengono gli autobus destinati ai servizi di linea suburbani L'invasione del marciapiede con l'autobus durante la manovra di accostamento alla fermata è dovuto al notevole valore della sporgenza del veicolo dall'asse anteriore Le cinture di sicurezza anche se presenti non devono essere usate su autobus immatricolati in conto terzi Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta non sono utili in caso di ribaltamento del veicolo Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A non superano i 22 passeggeri, conducente compreso I servizi occasionali comunitari non sono soggetti ad autorizzazione, anche se il percorso prevede l'attraversamento di paesi non membri Nel caso di un servizio occasionale, è un elemento essenziale del contratto di trasporto di persone l'atto costitutivo della società di trasporto All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone in piedi, se espressamente previsto Alla classe I appartengono gli autobus destinati ai servizi di linea urbani La responsabilità civile comporta il risarcimento economico del danno Le corsie riservate agli autobus possono essere percorse a velocità sostenuta in quanto separate dalla sede stradale I servizi occasionali effettuati da un'impresa francese tra Spagna e Italia sono vietati Il parcheggio può essere destinato alla sosta solo di alcune categorie di veicoli Nel contratto di trasporto di persone, il vettore è responsabile delle eventuali perdite o deterioramenti dei bagagli, se non prova di aver adottato tutte le misure idonee a evitare il danno I sistemi di ritenuta per bambini devono essere utilizzati solo se di tipo omologato La mano da tenere è la sinistra in Olanda Gli autobus devono essere muniti di posti a sedere, posti in piedi e posti per diversamente abili in base all'allestimento interno All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone in soprannumero rispetto a quanto previsto dalla carta di circolazione solo se richiesto da esigenze di servizio L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solamente i passeggeri degli autoveicoli che ne sono provvisti Per esercitare l'attività di noleggio con conducente di autobus in Italia è necessario il possesso di autorizzazione da parte della regione o degli enti locali delegati nel cui ambito l'impresa ha sede legale o principale La corsia di marcia è una corsia riservata
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy